La Real Sebastiani Rieti espugna Vigevano e si prende il quarto posto in solitaria

0

La Sebastiani sbanca il PalaElachem battendo la Pallacanestro Vigevano per 67-85. Due punti pesantissimi per la RSR che blinda il quarto posto in vista della fase ad orologio sempre più imminente. Prestazione super della squadra che si prende i due punti su un campo complicatissimo e caldissimo. Spiccano le prestazioni di Johnson con 26 punti e Hogue doppia doppia per lui (18 punti e 13 rimbalzi). Prossimo appuntamento domenica 4 febbraio al PalaSojourner contro la capolista Trapani Shark nell’ultima giornata della prima fase.

LA GARA
PRIMO TEMPO
La sblocca Hogue da sotto dopo 2 minuti a reti bianche, 0-2. Wideman da tre, 3-2. Two & one di Smith, 6-2. Johnson da sotto non sbaglia, 6-4. Piccin spara dall’angolo e porta avanti Rieti di 1. Raucci è preciso ai liberi, 6-9. Anche Leardini non sbaglia dai 5.8, 8-9. Penetrazione vincente di Jazz, 8-11. Peroni segna da tre, 11-11. Leardini ne appoggia due, 13-11. Johnson inventa dal palleggio, 13-13. Spanghero entra e spara da tre, 13-16. Bel movimento di Ancellotti che segna con il gancio, 13-18. Due punti anche per Strautmanis 15-18. Bertetti fa 1/2 ai liberi e il primo periodo termina 16-18.

Palla rubata e Spanghero segna da fuori, 16-21. Quattro punti consecutivi per Battistini, 20-21. Two & one di Hogue, 20-24. 2/2 per Rossi dalla linea della carità, 22-24. Il #15 di Rieti fa 1/2 ai liberi, 22-25. Anche Smith è impreciso e raccoglie il 50% dai 5.8, 23-25. Johnson brucia la retina da fuori, 23-28. Battistini in penetrazione resiste a Poom e segna, 25-28. Il #30 non ci sta e in attacco si prende di forza i due punti, Smith risponde e siamo 27-30. Hogue spalle a canestro se ne va a prendere due, 27-32. 1/2 per Nazza Italiano dalla lunetta, 27-33. Strautmanis non sbaglia nel pitturato, 29-33. Altro 1/2 per Rieti, sta volta con Johnson, 29-34. Ancora da fuori Johnson, 29-37. Smith non va oltre l’1/2 dalla linea della carità, Spanghero segna ancora da tre, 30-40.

SECONDO TEMPO
Grande azione reatina che libera Raucci sotto canestro, 32-42. Bomba di Johnson dall’angolo, la Sebastiani parte fortissimo nel terzo quarto, 32-45. Palla rubata da Rieti e canestro facile per Johnson, 32-47. Cinque punti consecutivi per Vigevano che torna a -10. 1/2 di Hogue che poco dopo completa un gioco da tre, 37-51. Battistini inchioda a canestro in contropiede, 39-51. Johnson risponde con un’altra bomba, 39-54. Smith allo scadere dei 24” si inventa una tripla, 42-54. Rimbalzone di Hogue e canestro, 42-56. Johnson è implacabile, ne mette un’altra da fuori, 42-59. Anche Sarto brucia la retina dall’angolo, 42-62. Sarto segna anche ai liberi, 42-64. Bertetti segna ai liberi, 44-64. Strautmanis va a inchiodare, 46-64. 2/2 per Smith dai 5.8, 48-64. Impeccabile Spanghero ai liberi, Smith ne appoggia due, 50-66. Sul +16 RSR si va all’ultimo riposo della gara.

Wideman segna dalla media, 52-66. Hogue di potenza pura, 52-68. Petrovic con il long-two, 52-70. Tecnico a Sarto, Battistini segna il libero, 53-70. Altri due punti per Hogue, doppia doppia per lui, 53-72. Wideman ne appoggia due tutto solo, 55-72. Petrovic va a rimbalzo e ne mette due, 55-74. Bertetti da tre, 58-74. Azione corale finalizzata da Petrovic, 58-76. Raucci dalla linea della carità, 2/2, +20 Sebastiani. Peroni da tre, 61-78. Altri quattro punti dei gialloblu, 65-79 a 1′ e 52” dalla fine. Canestro da tre stupendo di capitan Spanghero, 65-81. Johnson non sbaglia dalla lunetta, 65-83. Poom con due punti la chiude sul 67-85.

Il tabellino del match:
ELACHEM VIGEVANO vs REAL SEBASTIANI RIETI 67-85 (parziali: 16-18; 16-22; 18-26; 17-19).

ELACHEM VIGEVANO: Leardini 4, Bettanti, Smith 20, Wideman 7, Bertoni, D’Alessandro, Strautmanis 6, Bertetti 6, Battistini 9, Rossi 9, Peroni 6.
Coach: Lorenzo Pansa

REAL SEBASTIANI RIETI: Sarto 5, Sanguinetti, Petrovic 6, Piccin 3, Hogue 18, Ancellotti 2, Johnson 26, Raucci 6, Poom 4, Italiano 2, Spanghero 13.
Coach: Alessandro Rossi.

NOTE: Al 34′ Wideman uscito per 5 falli

Area Comunicazione RSR