L’ultimo quarto premia la JB Monferrato, battuta San Severo

0

Nella seconda giornata della Fase ad Orologio, la JB Monferrato ritrova la vittoria battendo in casa la Cestistica San Severo per 80-66.

MVP. Xavier Hill-Mais

QUINTETTI INIZIALI:

JB Monferrato:

F. Valentini – Williams – Sarto – Leggio – Martinoni

Cestistica San Severo:

Sabin – Piccoli – Pepper – Moretti – Tortù

LA GARA

San Severo comincia bene la gara mettendo in difficoltà la JBM che non riesce a trovare la via del canestro. Gli ospiti segnano subito 8 punti con Pepper, Tortù e Sabin. I primi punti dei padroni di casa arrivano a 5 minuti e 52 secondi con un canestro più il libero aggiuntivo di Sarto. Martinoni e Hill-Mais aggiungono altri 4 punti per il-1 ma San Severo chiude il break con la tripla di Serpilli. Le due squadre continuano a botta e risposta e arriva il primo vantaggio di Casale con Hill_mais per il Fabio Valentini per il 16-15. Serpilli ne mette altri due ma Formenti fa 2+1 con cui Sabatino segna il 19 pari.

Nel secondo quarto, Tortù realizza dall’area e Hill-Mais pareggia nuovamente il punteggio. Berra ne mette altri due e arriva la parità con Ghirlanda dopo l’uscita di Leggio per una botta subita. Serpilli firma il+3 ma Hill-Mais accorcia per il-1 e sorpassa gli ospiti. Coach Bechi è costretto al timeout. Al ritorno, Sabin segna 5 punti in poco tempo e Williams e Hill-Mais provano pareggiando il punteggio. Piccoli allungano di nuovo ma Hill-Mais e Leggio vanno sul +2 . Moretti fa 2+1 e il canestro di Fabio Valentini chiude la seconda frazione con l’ennesima parità (38-38).

Al ritorno dall’intervallo lungo, in poco più di un minuto la JB trova 6 punti con Hill-Mais e Williams e coach Bechi chiama minuto. San Severo rientra con una bomba di Sabin. Fabio Valentini – Martinoni – Fabio Valentini firmano il +10 ma subito risponde Sabin. Tanti sono i liberi realizzati da Sabin (9 punti) che consente alla formazione pugliese di tornare al passo e pareggiare. Casale torna sul +4 con Formenti e Williams. Pepper fa 2/2 e Martinoni e Formenti chiudono il terzo quarto con il punteggio di 59-53, in quanto il canestro di Fabio Valentini alla sirena non è stato convalidato.

L’ultima frazione comincia con il canestro di Formenti e la risposta di Sabin. Hill-Mais realizza da due e mette altri due liberi per il +10. Arriva poi il +12 con Martinoni e il +14 con Hill-Mais. Sabin chiude il break di 8-0. Martinoni ne mette due e Moretti risponde. Fabio Valentini con Williams allungano a +16. Casale continua a segnare con Sarto e Formenti ma a termianre il match sono i liberi di Sabatino e Tortu per 80-66.

TABELLINI

NOVIPIÙ JB MONFERRATO – ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO 80-66 (19-19; 38-38; 59-53;80-66)
Novipiù JB Monferrato:

Hill-Mais 24, Formenti 12, F. Valentini 11, Martinoni 10, Sarto 10, Williams 8, Leggio 3, Ghirlanda 2, Sirchia 0, Feng 0, Lomele 0

All.: Andrea Valentini

Allian Pazienza San Severo:

Sabin 24, Moretti 10, Serpilli 8, Piccoli 6, Tortù 6, Sabatino 6, Pepper 4, Berra 2, Bertini 0, Petrushevski 0, De Gregori NE

All.: Luca Bechi