Miaschi e Corbett strepitosi, Treviglio batte Torino

0

Miaschi (22 punti) e Corbett (27 punti) si dividono la partita: la Blu Basket batte Torino ed è certa del quarto posto con un turno di anticipo sul termine della regular season, in attesa della fase a orologio.

In campo la Gruppo Mascio parte con Corbett (che ha vissuto un lutto personale in settimana) insieme a Rodriguez, Miaschi, Sacchetti e Langston. Casalone per Torino opta per un quintetto con Alibegovic, Oboe, De Vico, Landi e Scott. Grande intensità e fisicità ad inizio gara. Parte fortissimo la Blu Basket con cinque punti in un minuto ai quali rispondono Landi e Alibegovic dalla lunga. Torino continua a martellare da tre punti (4/4) e a metà primo tempo conduce 11-16. La Gruppo Mascio non si scompone, realizza il controbreak e il primo periodo si chiude 21-20 per i locali.

La Blu Basket inizia il secondo quarto con un parziale di 4-0 che costringe Casalone al time-out. La rottura della Reale Mutua è prolungata, le seconde linee di Carrea in campo ampliano il divario tra le squadre (sebbene Reati per un colpo alla coscia sinistra subìto non rientri più in campo). Lupusor segna dall’arco e spalle a canestro, Scott risponde penetrando e subendo fallo (33-25). Due liberi di Miaschi portano il giocatore in doppia cifra e lanciano la Gruppo Mascio. Il +13 è opera di Rodriguez, poi Torino rientra e il primo tempo finisce 42-33 per la Gruppo Mascio Blu Basket.

Il locali continuano a mantenere l’inerzia della gara, tre bombe di Miaschi ridisegnano il +13 (51-38 al 24′), mentre Torino è ferma a soli cinque punti segnati in cinque minuti. Poi una fiammata di De Vico con 5 punti riporta la Reale Mutua nel match. La Gruppo Mascio prova a scappare, ma i torinesi stanno attaccati pur faticando a segnare. Corbett entra in ritmo e il terzo quarto si chiude 65-54 per i trevigliesi.

Break terrificante di Torino ad inizio periodo. I piemontesi rientrano con un parziale di 13-0, ribaltano la partita e ritrovano la parità (65-65 grazie a 1/2 di Koné dalla lunetta al 33′). Solo dopo 4′, il migliore in casa locale, Miaschi, segna i primi tre punti dell’ultimo quarto. Corbett si mette in proprio ed è +6 Blu Basket:71-65, ma la Reale Mutua è sempre in partita, finché ancora la guardia americana dei lombardi è il protagonista e mette tre triple consecutive che infiammano il palazzetto (81-70 a -2′). Langston stoppa Scott, Sacchetti congela la partita dalla lunetta insieme a Corbett, protagonista assoluto del periodo con 4/5 dall’arco e 14 punti segnati. Alla sirena è 85-72 per Treviglio, davanti a 1700 spettatori festanti.

Gruppo Mascio Treviglio-Reale Mutua Torino 85-72 (21-20, 21-13; 23-21, 20-18)

Gruppo Mascio: Rodriguez 7, Corbett 27, Miaschi 22, Sacchetti 5, Langston 5; Bogliardi 3, Reati 4, Lupusor 5, D’Almeida 7; Abati Touré ne. All. Carrea.

Reale Mutua: Alibegovic 15, Oboe 3, De Vico 15, Landi 16, Scott 11; Koné 3, Toscano 6, Pagani 3, Pirani; Raviola ne. All. Casalone.

Arbitri: Ursi di Livorno, Pazzaglia di Pesaro, Costa di Livorno.