Roseto, con uno straordinario Legion abbatte l’Arcanthea

0

Roseto vince e pareggia la differenza canestri ribaltando la sconfitta di 9 punti subita a Lucca nel girone di andata.

E’ stata una delle partite più avvincenti viste al Palamaggetti questa stagione, combattuta fino a pochi minuti dal termine con roseto che guadagna in 9 punti di distacco sulla sirena.

Coach Trullo ancora una volta preferisce Marini a Sowell e quindi schiera nel quintetto iniziale Stanic, il già citato Marini, Legion, Leo e Bisconti.

Coach Mecacci risponde con Parente in regia, gli USA Deloach e Conger a completare il pacchetto esterni, Valenti e Banti sotto canestro.

Parte subito forte Lucca che piazza un break 7-0 che esalta il pubblico ospite (50 ca. i Lucchesi) ma gli squali non demordono e prima accorciano con Stanic dalla media distanza, poi dopo aver subito un sottomano da Banti effettuano un contro-break 8-0 chiuso con una schiacciata in tap-in di Legion che fa esplodere letteralmente il palazzetto di via Salara e dopo un infrazione di campo nell’azione seguente, commessa da Parente, costringe Lucca al time-out. Al rientro in campo Bisconti commette un’ingenua infrazione di passi prima di una facile schiacciata, poi Banti con un canestro da sotto e Parente con un canestro da tre punti in libertà costringono invece coach Trullo, ora, a chiamare time-out. Lucca spinge ancora con Parente e Deloach (12-20), entra Sowell e infila subito una tripla, la frazione si chiude con Stanic che recuperato un rimbalzo offensivo, dopo un lay-up sbagliato da Sowell, subisce fallo ma dalla lunetta, impreciso nel primo tiro, segna solo il secondo fermando il punteggio sul 18-22 in favore degli ospiti.

La seconda frazione si apre con una tripla di Leo, Banti ancora da sotto le planche risponde subito ma è ancora Leo che piazza il suo secondo canestro da fuori consecutivo, Ricci firma il sorpasso in contropiede e Leo, ispiratissimo in questo inizio secondo quarto, appoggia al tabellone dopo una penetrazione fantastica, 8 punti per il lungo di Francavilla Fontana, che diventano 10 poco dopo quando infila ancora dal pitturato. Lucca risponde con 4 punti consecutivi di Deloach ma i due USA rosetani portano ancora i biancazzurri in vantaggio (34-30). Deloach e Valenti portano avanti Lucca 38-41 e una penetrazione di Sowell piazza il punteggio sul 40-41 mandando le squadre al riposo.

Lucca rientra in campo ispirata come ad inizio partita con i soliti Valenti e Deloach, una tripla della guardia USA manda Lucca al massimo vantaggio sul 46-54 costringendo la panchina rosetana al time-out. Legion e Marini accorciano il distacco (53-54), I toscani vanno due volte sulla linea della carità con Valenti (1/2) e Banti (2/2). Legion si scatena e dopo un canestro in contropiede arma il braccio dall’angolo infilando la retina mandando in subbuglio il pubblico locale subito zittito da una tripla Parente, vera spina nel fianco della partita di andata. Stanic in 5 secondi ottiene un fallo mentre tira da fuori l’arco e chirurgico dalla lunetta manda avanti Roseto sul 63-60 al termine della penultima frazione.

Marini sblocca il punteggio in penetrazione (65-60) ma il solito Deloach da tre punti accorcia le distanze. Di nuovo Legion carica i suoi con 4 punti consecutivi, Marini dai tiri liberi allunga sul 71-65, Lucca accorcia sul 73-71 con Valenti, autentico faro nel pitturato per i Toscani, ma gli Sharks piazzano un devastante break con Genovese e il solito Legion che mettono in cassaforte l’incontro a 2 minuti scarsi dal termine, ora si gioca per ribaltare la differenza canestri, Bisconti esce per 5 falli e mandando Deloach in lunetta (2/2), Parente segna da 3 e le certezze per i Rosetani si assottigliano un po’ ma Legion va ancora a rimbalzo su un tiro di Genovese che rimbalza sul ferro e insacca. Stanic penetra a 13 secondi dal termine e appoggia a canestro il +9 ma Lucca ribalta velocemente con valenti che infila dal pitturato, poi Genovese allo scadere porta di nuovo roseto sul +9 (89-80) che pareggia la differenza canestri.

Roseto: Faragalli n.e., Sowell 7 Legion 33, Stanic 12, Leo 12, Genovese 4, Marini 9, Gloria n.e., Ricci 4, Bisconti 8, all. Trullo

Lucca: Deloach 25, Panzini 2, Sgobba n.e., Valenti 17, Santarossa 2, Banti 12, Manni n.e., Parente 15, Conger 7, Di Giacomo n.e., all. Mecacci

Arbitri: Borgo Christian, Vanni Degli Onesti Gianguido, Tallon Umberto

Note: Usciti per 5 falli: Luca Bisconti (Roseto). Parziali: 18-22, 40-41, 63-60. Roseto: 38/69 al tiro, 4/20 da 3, 9/12 ai liberi, 34 rimbalzi (13 off.), 13 assist, 16 perse, 7 recuperate. Lucca: 31/68 al tiro, 6/25 da 3, 12/15 ai liberi, 31 rimbalzi (11 off.), 15 assist, 14 perse, 8 recuperate. Spettatori: 2300 circa.

Fotogallery a cura di Mimmo Cusano

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here