SF G3 – In archivio la stagione della Real Sebastiani Rieti, Fortitudo Bologna vola in finale

0

Real Sebastiani Rieti – Flats Service Fortitudo Bologna 58-60 (20-19, 9-14, 19-15, 10-12)

Real Sebastiani Rieti: Marco Spanghero 15 (1/2, 3/6), Jazz Johnson 10 (1/9, 1/5), Andrea Ancellotti 9 (3/4, 0/0), Lorenzo Piccin 8 (2/4, 1/2), Danilo Petrovic 6 (0/2, 2/5), Alvise Sarto 5 (1/2, 1/2), Nazzareno Italiano 3 (0/1, 1/6), Davide Raucci 2 (0/2, 0/0), Vittorio Nobile 0 (0/1, 0/1), Karl markus Poom 0 (0/0, 0/0), Giacomo Sanguinetti 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 19 – Rimbalzi: 32 9 + 23 (Danilo PetrovicDavide Raucci 7) – Assist: 12 (Marco Spanghero 3)

Flats Service Fortitudo Bologna: Deshawn Freeman 16 (8/10, 0/1), Mark Ogden 13 (3/3, 2/7), Matteo Fantinelli 10 (3/5, 1/2), Pietro Aradori 10 (5/9, 0/3), Riccardo Bolpin 5 (1/2, 1/6), Alessandro Panni 5 (1/1, 1/2), Alessandro Morgillo 1 (0/0, 0/0), Alberto Conti 0 (0/1, 0/1), Marco Giuri 0 (0/0, 0/1), Luigi Sergio 0 (0/0, 0/3), Vitalii Kuznetsov 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 3 / 6 – Rimbalzi: 28 5 + 23 (Mark Ogden 9) – Assist: 12 (Pietro AradoriAlessandro Panni 3)

Termina a Gara 3 delle Semifinali Playoff la stagione della Real Sebastiani Rieti. La Fortitudo vince 58-60 e le speranze di Rieti si spengono sull’ultimo tiro di Jazz Johnson. Una stagione più che positiva per la Sebastiani che ha riacceso l’entusiasmo in città testimoniato dai 2500 oggi presenti al palazzo.

LA GARA

PRIMO TEMPO

La sblocca Freeman dalla media, 0-2. Jazz penetra e ne segna due, 2-2. Ogden dai 6.75, 2-5. Freeman inchioda con una mano, 2-7. Ancellotti fa 1/2 ai liberi, 3-7. Altri due facili per Freeman, 3-9. Bomba da sarto, Cinque punti consecutivi di Fantinelli, 6-14. Petrovic spara da tre, 9-14. Sarto con due punti dopo essersi smarcato, 11-15. Ogden fa 1/2, 11-16. Ancora Petrovic dall’arco! 14-16. Freeman tutto solo va a schiacciare, 14-18. Piccin da sotto ne appoggia due nonostante l’urto dell’avversario, 16-18. Spanghero pareggia i conti, 18-18. 1/2 per Morgillo, 2/2 per Spanghero. I primi 10 finiscono 20-19.

1/2 per Piccin, 21-19. Pareggio con i due di Fantinelli, 21-21. Bomba di Italiano, 24-21. Panni colpisce dall’angolo, 24-24. Panni ancora da fuori dopo i due di Freeman, 24-28. Due punti per Aradori, 24-30. Tre punti per la Fortitudo, cinque per la Sebastiani, 29-33. Nel secondo quarto si segna poco e si va all’intervallo sul 29-33.

SECONDO TEMPO

Freeman con due punti apre il secondo tempo, 29-35. Tripla di Lollo Piccin, 32-35. Due punti per la Effe, 32-37. Doppio tentativo per Ancellotti che ne fa due, 34-37. Impeccabile Jazz ai liberi, 37-37. Tap-in di Ancellotti, 39-37. Appoggio di Aradori, 39-39. Bolpin dall’arco, 39-42. Aradori dalla media, impeccabile, 39-44. Giocata super di Aradori che ne segna altri due, 39-46. 1/2 di Ancellotti, 40-46. Altro 1/2 per il #21, 41-46. Fantinelli in contropiede, 42-48. Preciso Raucci dai 5.8, 43-48. Anche capitan Spanghero non sbaglia, 45-48. Spanghero di tabella da fuori, 48-48. Il terzo quarto si conclude sul pareggio.

Ancora Spanghero!! 51-48. Due per Fantinelli, 51-50. Il capitano è on fire!! 54-50. Ogden penetra e ne segna due, 54-52. Gran canestro di Ogden, 54-54. Altri due per Aradori, 54-56. Freeman in contropiede, 54-58. Appoggio di Piccin, 56-58. Pareggio agguantato da Ancellotti con due punti, 58-58. Freeman ne mette due e mancano 7 secondi da giocare, 58-60.

AREA COMUNICAZIONE RSR