Treviglio la vince in volata, battuta Orzinuovi

Vittoria in volata per Treviglio che spegne la rimonta di Orzinuovi con la tripla decisiva di Miaschi conquistando un successo importantissimo con il punteggio finale di 79-78.

0

Vittoria in volata per Treviglio che spegne la rimonta di Orzinuovi con la tripla decisiva di Miaschi conquistando un successo importantissimo con il punteggio finale di 79-78. Una partita che ha visto i ragazzi allenati da Giorgio Valli inseguire la formazione bresciana nei primi 2 quarti nei quali ha sofferto la precisione al tiro di Basile e la buona organizzazione difensiva dell’Agribertocchi. Nel terzo quarto è uscito il lato spietato della Gruppo Mascio che con un parziale monstre di 17-0 è volata oltre la doppia cifra di vantaggio trascinata da Pacher, Orzinuovi però è stata brava a non mollare rientrando con prepotenza nell’ultimo quarto grazie alla freddezza ai liberi e ai tiri impossibili di Leonzio. Si arriva quindi a un finale punto a punto sconsigliato ai deboli di cuore nel quale Treviglio è stata brava a mantenere i nervi saldi e a piazzare il colpo decisivo con la tripla fuori equilibrio di Miaschi che le ha permesso di conquistare 2 punti in classifica molto importanti per la qualificazione ai playoff.

I quintetti in campo

Coach Valli schiera il quintetto formato da Vitali in regia, Pollone e Miaschi sugli esterni, Guariglia e Pacher sotto canestro; dall’altra parte coach Zanchi risponde con Gasparin in regia, Jorgensen e Bertini sugli esterni, Basile e Alessandrini sotto canestro.

Primo quarto

Inizio promettente per Treviglio che viene trascinata dalla mira di Miaschi che nei primi 5’ trova 8 punti, il problema è che è l’unico dei padroni di casa ad andare a segno, situazione che viene sfruttata da Orzinuovi che prima si riporta a contatto e poi vola sul +9 trascinata da Basile e le triple di Jorgensen e Gasparin. Coach Valli prova a far ruotare il quintetto e trova punti importanti da Barbante e dal neo acquisto Giordano, risponde coach Zanchi chiamando time out per provare a interrompere il buon momento dei trevigliesi che accorciano ancora con il canestro da sotto di Guariglia. Nel finale tripla di Alessandrini dall’angolo, errore da dietro l’arco di Barbante e i primi 10’ di gioco si chiudono sul 14-20 a favore degli ospiti.

Secondo quarto

Si riparte con il tap in vincente di Cerella, Orzinuovi prova ad allungare con i 4 punti di Jorgensen mentre Treviglio si riporta a -4 con l’appoggio al tabellone di Pacher e il contropiede finalizzato da Miaschi (entrambe le realizzazioni su assist al bacio di Vitali). L’Agribertocchi si fa più imprecisa al tiro (a causa anche di una difesa trevigliese più attenta) e la Blu Basket ne approfitta per raggiungere il -2 grazie all’ennesima invenzione di Vitali, questa volta per l’accorrente Harris. Coach Zanchi chiama time out ma al rientro è ancora la Gruppo Mascio a colpire con la tripla di Pacher che le permette di tornare in vantaggio, Orzinuovi batte un colpo con l’1/2 ai liberi del solito Jorgensen che interrompe il parziale di 9-0 dei padroni di casa. Dopo un paio di minuti di errori da entrambe le parti arriva il botta e risposta dalla lunga distanza tra Harris e Zugno, nuovo time out chiamato questa volta da Giorgio Valli che porta alla pregevole conclusione da 3 punti mandata a segno da Guariglia mentre i bresciani rispondono con il 2/2 dalla lunetta di Basile. Nel finale bella penetrazione di Harris, Orzinuovi rispondono con Jorgensen e il piazzato sulla sirena di Gasparin che mandano le squadre negli spogliatoi con gli ospiti avanti 33-34.

Terzo quarto

Inizio di terzo periodo con il freno tirato per entrambe le formazioni, Treviglio muove il punteggio con una schiacciata di Pacher mentre Orzinuovi trova un piazzato con Jorgensen e allunga un paio di minuti più avanti con l’appoggio al tabellone di Basile. A metà quarto si sblocca la Gruppo Mascio con la tripla di Pollone e il canestro da sotto di Barbante mentre gli ospiti mantengono il naso avanti grazie alle realizzazioni dall’area di Basile e Alessandrini ma a farla da padrone sono purtroppo i troppi errori da entrambe le parti. Fiammata trevigliese che torna avanti nel punteggio con l’1/2 di Harris, l’appoggio di Barbante e la schiacciata in contropiede di Pacher, coach Zanchi chiama il minuto di sospensione ma la musica non cambia e i padroni di casa volano con la tripla di Cerella e il 2/2 ai liberi di Barbante. La luce sembra essersi spenta per i bresciani, i padroni di casa invece allungano il divario a +15 con 3 punti di Pacher, il 2/2 dalla lunetta di capitan Sacchetti e il contropiede finalizzato da Harris che obbligano un infuriato coach Zanchi all’ennesimo time out per tentare di interrompere il parziale di 17-0 a favore della Gruppo Mascio. Ci riescono nel finale con il 2/2 ai liberi di Alessandrini e di Zugno, l’ultimo colpo è della Blu Basket con l’appoggio al ferro di Pacher che fissa il 59-46 dopo 30’ di gioco.

Ultimo quarto

La tripla dall’angolo di Jorgensen inaugura l’ultimo quarto per gli ospiti che tornano sotto la doppia cifra di svantaggio con il 3/3 dalla lunetta di Zugno, la schiacciata di Pacher interrompe il parziale di 6-0 dei bresciani che però vanno ancora a segno con il 2/2 ai liberi di Basile. Time out chiamato da coach Valli (costretto a tenere in panchina Pacher cui viene fischiato il quarto fallo) ma l’inerzia è decisamente dalla parte di Orzinuovi che torna pericolosamente a -1 con la tripla di Leonzio e il gioco da 3 punti di Basile. Vitali prende in mano la situazione con 2 punti che danno respiro ai trevigliesi, Zugno risponde con un 2/2 ai liberi ma Treviglio con lucidità riporta il divario a 4 lunghezze con la tripla del play numero 7. Bel gioco da sotto di Basile che aggiunge 2 punti al proprio tabellino, botta e risposta dalla lunga distanza tra Pollone e Leonzio che fissa il -2 dei bresciani in una fase del quarto molto equilibrata dove è ancora l’esterno in maglia numero 20 a rispondere in penetrazione al piazzato di Miaschi. Orzinuovi insiste e conquista il pareggio a quota 71 con il contropiede finalizzato da Jorgensen con 2’30’’ da giocare, pronta risposta di Guariglia da sotto ma i bresciani non allentano la presa e rimangono a -1 con l’1/2 dalla lunetta di Basile. Treviglio spreca il possesso successivo lasciando scarderei 24’’, gli ospiti ne approfittano e tornano avanti con una conclusione fuori equilibrio da dietro l’arco di Leonzio, a 1’ dal termine Vitali prende in mano la situazione e infila la tripla del vantaggio. Si torna dall’altra parte con Guariglia che spreca il colpo del ko dando il pallino in mano all’Agribertocchi che trova l’ennesimo colpo da 3 punti con lo scatenato Leonzio che vale il +2 ospite a 11’’ dalla fine. Time out chiamato da Giorgio Valli per organizzare l’ultima e decisiva azione, dopo un primo fallo speso dai bresciani (non ancora in bonus) la palla finisce in mano a Miaschi che trova la magia da lontano e riporta avanti di 1 i padroni di casa con 5’’ da giocare. Time out per coach Zanchi, Treviglio però difende in modo aggressivo e legale causando l’errore al tiro di Jorgensen e portando a casa il successo con il punteggio finale di 79-78.

I migliori in campo

Decisive per la vittoria finale della Gruppo Mascio le prestazioni di Pacher (doppia doppia da 16 punti e 10 rimbalzi), Vitali (8 punti e ben 12 assist) e Miaschi (15 punti), in doppia cifra Harris (10 punti e 4 rimbalzi), bene Pollone (6 punti e 6 rimbalzi).

A Orzinuovi non sono bastate le ottime prove di Jorgensen (17 punti, 8 rimbalzi e 5 assist), Basile (top scorer del match con 21 punti e 6 rimbalzi), Leonzio (14 punti) e Zugno (10 punti e 5 assist), bene Alessandrini (9 punti e 10 rimbalzi).

Il tabellino

Gruppo Mascio Treviglio 79-78 Agribertocchi Orzinuovi (parziali: 14-20, 33-34, 59-46)

Gruppo Mascio Treviglio: Pacher 16, Giordano 2, Carpi n.e., Vitali 8, Harris 10, Cerella 5, Falappi n.e., Sacchetti 2, Barbante 8, Guariglia 7, Pollone 6, Miaschi 15. All. Valli

Agribertocchi Orzinuovi: Donzelli n.e., Bergo n.e., Jorgensen 17, Bertini 2, Basile 21, Alessandrini 9, Trapani, Gasparin 5, Leonzio 14, Zilli, Zugno 10. All. Zanchi

Statistiche – Treviglio: 20/46 da 2, 11/26 da 3, 31/72 totale, 6/11 ai liberi; Orzinuovi: 14/25 da 2, 11/30 da 3, 25/55 totale, 17/20 ai liberi.

Arbitri dell’incontro: Nicholas Pellicani di Ronchi dei Legionari (GO), Pasquale Pecorella di Trani (BT), Vincenzo Di Martino di Santa Maria La Carità (NA)