Treviso batte Forlì e prosegue la sua corsa

Alla Pallacanestro Forlì 2.015 non riesce la seconda vittoria consecutiva di prestigio e all’Unieuro Arena passa Treviso portando a casa la sesta vittoria consecutiva con il punteggio di 65-79

di Simone Santolini

Dopo aver fermato la corsa della capolista Trieste, la Pallacanestro Forlì 2.015 ospita nuovamente all’Unieuro Arena una delle regine della classe ovvero la De’Longhi Treviso, reduce da 5 vittorie consecutive.
La gara inizia con un botta e risposta continuo fino al canestro di Bonacini che vale il 14-13. Scaldato il motore, Treviso tenta di piazzare il primo allungo e in parte ci riesce: parziale di 10-2 (5 punti di Swann) e quarto che si chiude 23-16.
Al ritorno dal break la storia non cambia e dopo le triple di Bruttini da una parte e Fallucca dall’altra (19-26) Treviso chiude a Forlì la via del canestro per oltre tre minuti arrivando a toccare il +15 prima della tripla di Jackson che vale il 22-34. Oltre all’americano con passaporto maltese e’ Fallucca a dare la scossa ai suoi con due triple consecutive (32-40) ma Treviso c’è e alla pausa lunga si va con il tabellone sul 40-47.
Al rientro in campo il “veloce” quarto fallo di Naimy non solo costringe l’israeliano a sedere lungamente sul pino ma allarga il divario tecnico tra le compagini in campo. Treviso ne approfitta e guidata da Musso e Swann raggiunge il +17 (44-61). E’ ancora Jackson a cercare di tenere i suoi a galla ma il divario cambia di poco e la frazione si chiude sul 54-68.
Il rientro in campo di Naimy riavvicina Forlì fino al -9 siglato da Diliegro (62-73) ma a Treviso non serve nemmeno spingere e gestisce tranquillamente le ultime fasi di gara che si chiude con il punteggio di 65-79.
Per i trevigiani bene l’ex Fulgor Libertas Musso autore di 18 punti, tra i padroni di casa il migliore è Jackson che ne mette a referto 20.

Unieuro Forlì – De’ Longhi Treviso 65-79 (16-23, 24-24, 14-21, 11-11)
Unieuro Forlì : Darryl joshua Jackson 20 (5/11, 2/8), Dane Diliegro 11 (3/5, 0/0), Matteo Fallucca 9 (0/1, 3/7), Yuval Naimy 8 (1/1, 2/10), Quirino De laurentiis 6 (0/0, 0/1), Riccardo Castelli 5 (2/2, 0/2), Giovanni Severini 4 (2/7, 0/2), Davide Bonacini 2 (1/4, 0/0), Iba koite Thiam 0 (0/1, 0/0), Luca Campori 0 (0/0, 0/0), Alessandro Del zozzo 0 (0/0, 0/0), Francesco Gallera 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 22 – Rimbalzi: 36 13 + 23 (Quirino De laurentiis 11) – Assist: 6 (Darryl joshua Jackson, Yuval Naimy 2)
De’ Longhi Treviso: Bernardo Musso 18 (2/4, 4/7), John Brown 16 (7/15, 0/0), Isaiah Swann 16 (2/4, 4/6), Eric Lombardi 9 (4/5, 0/1), Davide Bruttini 5 (1/2, 1/1), Matteo Negri 5 (2/4, 0/1), Matteo Imbro’ 4 (2/2, 0/1), Matteo Fantinelli 3 (0/5, 0/0), Gherardo Sabatini 3 (1/4, 0/1), Federico Poser 0 (0/0, 0/0), Simone Barbante 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 15 – Rimbalzi: 37 8 + 29 (Davide Bruttini, Matteo Fantinelli 6) – Assist: 16 (Matteo Fantinelli 6)

Jackson

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy