Udine, tutto facile: spazzata via Trapani

0

Quintetti iniziali

APU Udine: Cappelletti, Lacey, Nobile, Italiano, Walters

2B Control Trapani: Massone, Romeo, Wiggs, Mollura, Childs

LA GARA

La partita inizia con la tripla sbagliata di Italiano ma Walters segna da rimbalzo offensivo, dalla parte opposta Trapani perde palla e regala a Lacey il 5-0. Mollura da tre trova i primi punti per i siciliani, Udine perde palla e Wiggs cadendo all’indietro segna per la parità. Lacey subisce fallo e fa 2/2 dalla linea della carità per il 7-5, Massone segna la tripla del 7-8. Cappelletti da tre e poi Lacey segna su una sola gamba ed i padroni di casa provano la prima mini – fuga. Udine con la tripla di Italiano scava il primo solco (20-10)a 3’29” dalla fine del primo quarto e coach parente chiama minuto. I granata escono dal time out con una palla persa per fallo in attacco di Wiggs che regala a Cappelletti un tiro facile per il +12 Udine. Romeo recupera palla e segna il -13 Trapani a 1’10” dalla fine, altra palla persa di Udine per fallo in attacco di Pellegrino ma Trapani non ne approfitta ed Esposito con canestro e fallo subito chiude il primo quarto sul 28-12.

Il ssecondo quarto inizia con la tripla di Giuri per il 31-12, Trapani perde palla ma i locali sbagliano da tre. Fallo subito da Childs che va in lunetta e fa 1/2 dalla lunetta, i granata recuperano palla con una buona difesa. Secondo fallo di Giuri su Childs che va nuovamente in lunetta facendo sempre 1/2. Cappelletti perde palla e Wiggs schiaccia per il -13 (31-18) a 7’35” dall’intervallo lungo e coach Boniciolli chiama minuto. I friulani escono dal time out con il canestro facile di Walters, Taflaj da tre firma il -14. Walters e Cappelletti firmano il +18, Wiggs fa 1/2 e trova il – 17 a 5’35” dalla fine del secondo quarto. Pellegrino trova i primi due punti della gara, ma Mollura sbaglia da sotto. Massone appoggia altri due punti ma Nobile segna la tripla del +17 che chiude il secondo quarto sul 46-29.

Al rientro dagli spogliatoi Mollura subisce la stoppata di Walters, Italiano viene dimenticato dalla difesa di Trapani e appoggia a canestro due punti facili. Ancora Italiano da due segna per il 50-29 Udine a 7’53” dalla fine del terzo quarto e costringe coach Parente a chiamare minuto. Gli ospiti escono dal time out con un tiro sbagliato da Childs, Cappelletti segna la tripla del +24 a 6’40” dalla fine della terza frazione. Fallo in attacco di Mussini ma anche Trapani perde palla per infrazione di campo. Lacey da lontanissimo trova due triple del 63-35 a 45″ dal termine del terzo quarto. Childs subisce fallo e fa 2/2, ancora Lacey da tre chiude la terza frazione sul 68-37.

L’ultimo periodo si apre con l’appoggio a canestro di Taflaj, altra palla persa di Udine e Guaiana segna in contropiede per il -27 a 9’03” dalla fine e coach Boniciolli chiama minuto. I friulani escono dal time out con il canestro sbagliato di Mussini, ancora Taflaj da sotto per il -25. Mussini segna da tre e poi recupera palla ma poi Udine sbaglia da due. I granata trovano l’ottavo punto di questo quarto e provano a rendere meno pesante il passivo, ma Udine continua a macinare punti e chiude la partita sul 84-57 per i padroni di casa.

APU Old Wild West Udine – 2B Control Trapani 84-57 (28-12, 18-17, 22-8, 16-20)

APU Udine: Lacey 16, Giuri 10, Walters 6, Pellegrino 4, Italiano 9, Esposito 7, Nobile 6, Cappelletti 12, Mussini 10, Pieri 4, Azzano.

All. Boniciolli

2B Control Trapani: Childs 12, Mollura 7, Guaiana 7, Taflaj 7, Wiggs 7, Biordi 2, Romeo 5, Massone 10, Palermo NE, Longo NE.

All. Parente

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here