Jesi sulle tracce del secondo USA: chi sarà?

0

Manca un solo tassello per terminare il puzzle Fileni BPA Jesi stagione 2012/2013: il secondo extracomunitario a far compagnia al rookie Jesse Sanders.
Presumibilmente sarà un rookie anche l’ala grande che il duo Cioppi-Manzotti sta esaminando; infatti appena terminata la Summer League NBA di Las Vegas sono state fatte 4 offerte a 4 giocatori diversi che a detta degli addetti ai lavori sono stati tra i giocatori migliori e le sorprese della Summer League.
Di nomi non se ne fanno ancora, ma i 4 indiziati sono distinguibili solo dal colore della pelle: un coloured, un mulatto e due mormoni.
La scelta della società ricadrebbe su uno dei due mormoni che avrebbe giocato da vera stella al torneo estivo, infatti gli uomini mercato sarebbero un po’ intimoriti che le sue prestazioni possano far passare in secondo piano l’offerta della Fileni.
Presumibilmente però, il primo che risponderà all’offerta inviata dal club marchigiano sarà quello con cui limare i dettagli per mettere poi nero su bianco e concludere la squadra.
E’ solo questione di giorni, pochissimi giorni, per conoscere il nome dell’ala grande che prenderà in eredità lo spot lasciato libero dal conteso Jeff Brooks che in questo momento è vicinissimo alla firma con Cantù, a dimostrazione di quanto sia Jesi una piazza importante per lanciare americani di valore.