Jesi a Scafati per dimenticare la caduta casalinga con Brescia

0

A Scafati domenica la Fileni scenderà in campo col coltello tra i denti per portarsi a casa due preziosissimi punti che serviranno innanzi tutto a far tornare il morale alto dopo la sconfitta tra le mura amiche contro la Centrale del latte di Brescia e poi anche per continuare a sorprendere in questo campionato di Legadue già ricco di emozioni.
Dall’altra parte c’è una Givova Scafati molto agguerrita, reduce dalla vittoria in quel di Sant’Antimo e a pari punti con la squadra jesina, che punta sui due americani Marigney (ormai affermatissimo ed altrettanto temuto in Legadue) e Thomas, centrone di stazza di livello europeo; a dare man forte ci sarà, come sempre, “lo zar” Nikola Radulovic, tiratore mortifero dalla lunga, e l’ex di turno Juan Marcos Casini, guarda italo-argentina, ancora amatissimo a Jesi.
Fileni che potrà contare di nuovo su Franco Migliori: pesantissima la sua assenza in queste ultime due gare, soprattutto nella sconfitta con Brescia, lui che in squadra oltre ad essere un grande giocatore fa anche da “chioccia” ai giovani; Brooks durante l’ultima giornata di campionato è caduto malamente su di un piede e si è provocato dolore al mignolo del piede destro, ma con le cure del fisioterapista Cardinaletti sta guarendo e sarà indubbiamente della partita per il match di domenica.
Appuntamento dunque alle 18:15 di domenica con un altro incontro emozionante!