Casale Monferrato vince sul campo di Torino una partita equilibrata

0

Torino – Casale 73-77 (14-17, 16-15, 17-18, 26-27)

“Coach Cavina schiera Cappelletti, Clark, Alibegovic, Diop e Pagani, coach Valentini risponde con Valentini F., Redivo, Thompson, Donzelli e Camara.

Camara apre il derby appoggiando da sotto, Pagani risponde con il semigancio. Redivo si mette in gara dalla lunetta, Cappelletti risponde per il 6-4 del 4°. Redivo e Diop con due pezzi di brvura siglano il 8-7, Donzelli e Alibegovic entrano in scena a cavallo della metà del quarto colpendo da lontano. Martinoni impatta e supera sul 11-15, la risposta gialloblu è nella tripla di Clark. Al 10° è 14-17 per gli ospiti. L’ennesimo contatto dubbio in area lascia Clark a terra con la caviglia dolorante, la JB approfitta dell’uomo in più per infilare il +6. Tomasini allunga sul 14-22 del 12°, la tripla di Toscano è ossigeno per la Reale Mutua, la seconda di fila vale il -2. Tomasini replica, il Barba infila la terza per il 23-25 del 14°. Diop si incarica di riportare Torino in parità, al 16° è 27 pari. Martinoni tiene avanti i suoi, si va negli spogliatoi sul 30-32.

Il capitano firma la parità per aprire il secondo tempo, Cappelletti firma il 2+1 del sorpasso. Alibegovic si butta dentro, Donzelli lo imita per sbloccare la JB. Clark ritorna in gara per il 39-34 del 23°, Thompson accorcia le distanze con la tripla. Quella di Redivo vale il -1, la tripla di Tomasini vale il sorpasso sul 47-48 del 28°. Thompson sigla il +3 del 30°. Campani e Martinoni si scambiano i canestri per aprire la frazione, Thompson da il +5 agli ospiti al 32°. La tripla del capitano è importantissima, Penna sigla il sorpasso con la tripla del 57-56. Redivo di talento rimette 4 punti di vantaggio per Casale, coach Cavina sul 57-61 del 36° chiama time-out. Un’altra tripla di Redivo accende ulteriormente la JB, la schiacciata di Thompson vale il 59-68 del 37°. La Reale non si arrende, Alibegovic e Cappelletti la riportano sul 57-70 a 46” dalla fine, Tomasini la rimanda a -5 dalla lunetta. Il ferro sputa la tripla di Diop, la terna continua nella confusione e Redivo rimette il +6. Cappelletti in un amen dimezza lo svantaggio, Thompson fa 2/2 dalla lunetta per il 70-75 a 16” dalla fine. La tripla di Diop arriva forse troppo tardi, Redivo va in lunetta per chiuderla, fa il suo dovere e porta la vittoria alla JB.

Reale Mutua Torino – Novipiù JB Monferrato 73-77 (14-17, 16-15, 17-18, 26-27)

Reale Mutua Torino: Mirza Alibegovic 18 (4/5, 3/9), Alessandro Cappelletti 15 (3/6, 1/2), Ousmane Diop 11 (3/5, 1/5), Daniele Toscano 9 (0/1, 3/3), Jason Clark 7 (0/3, 1/2), Lorenzo Penna 5 (1/3, 1/2), Luca Campani 4 (1/3, 0/0), Giordano Pagani 2 (1/1, 0/0), Kruize Pinkins 2 (1/6, 0/2), Franko Bushati 0 (0/0, 0/1), Alessandro Origlia 0 (0/0, 0/0), Pietro Mortarino 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 17 – Rimbalzi: 28 2 + 26 (Ousmane Diop 8) – Assist: 16 (Lorenzo Penna 4)

Novipiù JB Monferrato: Lucio Redivo 26 (2/4, 5/7), Sam Thompson 16 (3/10, 2/5), Niccolo Martinoni 12 (6/9, 0/2), Simone Tomasini 10 (0/3, 2/3), Luca Valentini 5 (1/3, 1/1), Daniel Donzelli 4 (2/3, 0/1), Fabio Valentini 2 (1/3, 0/1), Gora Camara 2 (1/3, 0/0), Juan marcos Casini 0 (0/0, 0/0), Alessandro Sirchia 0 (0/0, 0/0), Aaron Lomele 0 (0/0, 0/0), Yannick Giombini 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 15 / 16 – Rimbalzi: 31 2 + 29 (Gora Camara 7) – Assist: 16 (Lucio Redivo 8)

Ufficio Stampa

Reale Mutua Basket Torino