Zampini gela Latina, festeggia l’Unieuro Forlì

0

Benacquista Assicurazioni Latina – Unieuro Forlì 87-89 (27-26, 22-15, 21-20, 17-28)

Benacquista Assicurazioni Latina: Ivan Alipiev 19 (7/11, 1/6), Demario Mayfield 17 (2/8, 2/6), Samuele Moretti 15 (7/8, 0/0), Alexander Cicchetti 14 (5/7, 0/0), Gabriele Romeo 12 (2/5, 1/7), Salvatore Parrillo 5 (0/0, 1/6), Jacopo Borra 5 (2/3, 0/0), Borislav georgiev Mladenov 0 (0/1, 0/2), Lorenzo Zangheri 0 (0/0, 0/0), Felix Amo 0 (0/0, 0/0), Jacopo Rapetti 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 22 / 27 – Rimbalzi: 43 13 + 30 (Samuele Moretti 11) – Assist: 19 (Demario Mayfield 8)

Unieuro Forlì: Todor Radonjic 17 (2/2, 4/10), Fabio Valentini 17 (0/0, 5/9), Xavier Johnson 13 (4/8, 0/0), Daniele Cinciarini 12 (0/2, 4/10), Federico Zampini 9 (0/3, 3/8), Daniele Magro 7 (2/5, 0/0), Luca Pollone 5 (1/1, 1/4), Maurizio Tassone 5 (1/1, 1/5), Kadeem Allen 4 (2/3, 0/2), Edoardo Zilio 0 (0/0, 0/1), Giacomo Zilli 0 (0/0, 0/0)

Tiri liberi: 11 / 14 – Rimbalzi: 35 11 + 24 (Daniele Magro 12) – Assist: 14 (Xavier Johnson 4)

La pallacanestro Forlì 2.015 vince  Latina e chiude la regular season con 52 punti in classifica e l’81.3% di vittorie. Il successo arriva in volata, al termine di una partita alla quale non hanno preso parte Pascolo, lasciato a riposo per precauzione per un problema all’occhio, e Zilli ancora indisponibile. Nelle rotazioni dei lunghi a referto Edoardo Zilio. Decisivo, nel secondo tempo, il tiro dalla lunga distanza dei biancorossi. 

In avvio di primo tempo, i biancorossi trovano subito il +8. Si corre molto, entrambe le squadre cercano tiri nei primi secondi dell’azione e le difese incidono pochissimo. Sono due triple di fila di Fabio Valentini a scrivere il 6-14 a 6’41” dalla fine del primo quarto. A 1’35” arriva l’esordio nel match per Edoardo Zilio, mentre Romeo e Alipiev prendono per mano Latina e la portano fino al 27-26, con il quale inizia il secondo quarto. Un secondo quarto nel segno di Alexander Cicchetti, che imprime sotto canestro il ritmo che manda i pontini addirittura sul +11 a 3’03” dall’intervallo lungo. Valentini è caldo dall’arco, mentre i tanti passaggi in attacco cercano di fare entrare nel vivo del gioco il neo arrivato Daniele Magro. Le bombe di Valentini e Cinciarini e due liberi proprio di Magro riportano i romagnoli sotto la doppia cifra di svantaggio e Jacopo Borra segna il 49-41 di fine primo tempo. 

Il secondo tempo è segnato dall’infortunio di Allen, che esce praticamente subito per un problema alla gamba sinistra. Latina pesca anche il +12 con Cicchetti, ma la reazione dell’Unieuro porta la firma di Radonjic che scalda la mano dall’arco, seguito poi da Valentini, Cinciarini e Zampini. E’ proprio Valentini a segnare la bomba del 76 pari a 6’02” dalla sirena e i liberi dell’83 pari a 1’45”. E’ quindi Zampini, dopo il libero di Parrillo, a centrare dall’arco l’86 pari. Zampini è caldissimo e quando Mayfield sbaglia il secondo libero, cattura il rimbalzo, si porta dall’altra parte del campo e imbuca le tripla dell’87-89 a 2” dal gong. Sul ferro la preghiera di Parrillo. 

UFF.STAMPA UNIEURO FORLI’