UFFICIALE – È Giacomo Maspero il primo volto nuovo della Allianz Pazienza San Severo

UFFICIALE – È Giacomo Maspero il primo volto nuovo della Allianz Pazienza San Severo

Maspero ha condiviso l’ultima parte di stagione proprio con coach Cagnazzo in quel di Jesi.

di La Redazione

Primo acquisto in casa Cestistica Città di San Severo: si tratta di Giacomo Maspero, classe 1992, ala di 204 cm che ha condiviso l’ultima parte di stagione proprio con coach Cagnazzo in quel di Jesi.

Gran lavoratore, energico in difesa con un buon tiro dalla lunga distanza, è il classico giocatore di sistema pronto a spendersi al servizio della squadra non disdegnando le conclusioni anche quando la palla scotta. Originario di Como, debutta in B con la Sangiorgese, quindi a Treviglio e Brescia nell’allora DNA fino alle esperienze con Recanati e Verona in A2, inframezzata da un intero girone di andata (stagione sportiva 2017/18) con la Maglia di Cantù in LBA dove fa registrare 17 presenze.

Il ds Pino Sollazzo: “Maspero come di Donato incarneranno appieno lo spirito di squadra dettato da Coach Cagnazzo: un team gagliardo e sfrontato che giocherà ogni partita a viso aperto”.

Queste invece le prime parole in giallonero di Maspero: “Sono davvero entusiasta della chiamata di San Severo. Ringrazio la società e coach Cagnazzo per l’opportunità che hanno scelto di darmi. Conosco bene l’ambizione che la società ha di tornare protagonista, come dimostrato negli ultimi due anni dalle due Final Four consecutive. Dopo la difficile annata a livello personale appena trascorsa non riesco neanche a spiegare la voglia di riscatto e “fame” che ho. Metterò a disposizione tutte le mie capacità e forze per centrare gli obiettivi stagionali in un campionato difficile come l’A2. Non vedo l’ora di iniziare e di lottare per la maglia”.

A Giacomo il nostro benvenuto in maglia giallonera ed un grande in bocca al lupo per la futura stagione sportiva.

FONTE: Uff. Stampa Cestistica Città di San Severo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy