UFFICIALE – Gabriele Romeo è il nuovo arrivo in casa Latina

UFFICIALE – Gabriele Romeo è il nuovo arrivo in casa Latina

Intesa di un anno con il play/guardia.

di La Redazione

La Benacquista Assicurazioni Latina Basket è lieta di annunciare di aver siglato un accordo annuale con l’atleta Gabriele Romeo, che farà parte del roster nerazzurro nel campionato di Serie A2 Girone Ovest al quale prenderà parte il club del Presidente Lucio Benacquista nella stagione 2019/20. Romeo, play/guardia, classe 1997 per 180 cm di altezza e 82 kg di peso, è il nuovo arrivo nel club latinense.

Gabriele è un ragazzo solare e allegro e dimostra immediatamente il suo entusiasmo per questa nuova avventura che lo vedrà indossare la maglia della Benacquista: «Latina è un’ottima società, sono rimasto favorevolmente impressionato dai buoni obiettivi che si è prefissata, oltre a essere contento di poter lavorare con uno staff di cui ho sentito parlare soltanto in termini molto positivi. Infine, la fiducia che ho percepito nei miei confronti, è stato uno stimolo ulteriore». Altro motivo determinante che ha portato il playmaker capitolino ad accettare la proposta del club latinense è stata la presenza di coach Franco Gramenzi: «Mi piace molto lo stile di gioco di coach Gramenzi, l’intensità della fase difensiva, il gioco di squadra che riesce a creare e la mentalità con cui interpreta la pallacanestro».

Romeo troverà a Latina molti giocatori che nel corso degli anni sono stati suoi avversari proprio nel girone Ovest del Campionato di Serie A2, come Cassese, Pepper, Raucci, Musso e anche Di Ianni, con quest’ultimo si è confrontato tante volte anche a livello giovanile. Inoltre, per l’atleta romano sarà la prima occasione, da quando milita in A2, in cui giocherà vicino alla sua città: «Da quando ho iniziato a militare in questa categoria ho sempre vissuto lontano da Roma, è la prima volta che ho l’opportunità di giocare vicino casa, per questo spero sia la giusta occasione per coinvolgere anche la mia famiglia e i miei amici. Mi farebbe piacere vederli sugli spalti del palazzetto durante le partite casalinghe uniti a tutti i tifosi della Latina Basket per sostenere la squadra».

Anche la prossima stagione si prospetta equilibrata e competitiva e Gabriele manda un messaggio importante a tutti i sostenitori nerazzurri: «Per quello che si è visto fino a questo momento, non mi sembra ci siano squadre super favorite, quindi secondo me sarà un’altra stagione molto equilibrata e si lotterà fino alla fine per guadagnare un posto nei playoff. Chiedo a tutti i tifosi di Latina di seguirci sempre con grande passione ed entusiasmo, perché essere sostenuti da un pubblico partecipe e caloroso è sempre molto stimolante e gratificante per la squadra».

La carriera – Playmaker romano, Gabriele Romeo è nato il 22 ottobre del 1997 nella Capitale, dove ha mosso i suoi primi passi da cestista mostrando subito di avere grande grinta e forte determinazione per puntare a una carriera di buon livello. Ottimi i suoi risultati conseguiti a livello giovanile (Finali Nazionali under 15 a Desio nel 2012; Finali Nazionali DNG a Udine nel 2014 e a Torino nel 2015) che gli hanno permesso di essere più volte convocato per le rappresentative nazionali under 17, under 18, under 19 e under 20. Nella stagione 2013/14, a soli 16 anni, oltre a prendere parte al campionato giovanile di categoria, viene aggregato stabilmente alla prima squadra dell’Eurobasket Roma in Divisione Nazionale B (girone C). Nelle successive 3 stagioni Gabriele veste la stessa maglia lavorando duramente, guadagnando minuti sul rettangolo di gioco e trovando spesso anche la via del canestro: 1.32 punti in circa 8’ di utilizzo in media nel 2013/14; 8.17 punti in circa 22’ di utilizzo in media nel 2014/15; 5.84 punti in circa 14’ di utilizzo in media nel 2015/16. Nella stagione 2014/15 ha esordito anche nella massima serie nazionale (stagione 2014/15) con la maglia dell’Acea Roma, contro la V. L. Pesaro, realizzando 5 punti, con il 100% di realizzazione. Grazie al buon rendimento avuto nella sua città natia, a febbraio 2016, arriva l’interessamento da parte della Bcc Agropoli, neo promossa in Serie A2. Ed è proprio alla corte di coach Antonio Paternoster, nel girone Ovest della seconda serie nazionale (lo stesso della Benacquista) che ha disputato 11 partite, tra stagione regolare e play-off, mettendo a segno 42 punti (3.82 a partita); durante la regular season ha realizzato 12 punti, con una media di 1.86 a partita; la media è salita sensibilmente nei play-off totalizzando 29 punti totali (nella serie play-off contro la Fortitudo Bologna, in quattro presenze, ha messo a referto 7.25 punti di media a partita in 19′ di permanenza media sul parquet). Anche nella successiva stagione 2016/17 Romeo ha indossato la canotta di Agropoli, chiudendo il campionato con 5.12 punti in circa 19’ di utilizzo in media a partita. Nelle stagioni 2017/18 e 2018/19 si è accasato a Scafati sempre in Serie A2, anche in questo caso nello stesso girone del club pontino, con cui ha realizzato 6.4 punti, 1.2 rimbalzi, 1.2 assist di media a partita con una permanenza di circa 22 minuti sul rettangolo di gioco.

A Gabriele va il benvenuto in casa nerazzurra e un sincero e caloroso in bocca al lupo, per questa esperienza con la maglia della Latina Basket, da parte del Presidente Commendator Lucio Benacquista e di tutta la società pontina.

FONTE: Uff. Stampa Latina Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy