UFFICIALE – Napoli Basket, arriva l’ala forte Stefano Spizzichini

UFFICIALE – Napoli Basket, arriva l’ala forte Stefano Spizzichini

Nell’ultima annata è alla Sidigas Avellino in Serie A con cui mette a segno circa tre punti di media, catturando oltre due rimbalzi a gara.

di La Redazione

La Gevi Napoli Basket comunica di aver sottoscritto un contratto con l’ala forte Stefano Spizzichini per la stagione 2019/20.

Il lungo classe 1990, dopo una esperienza in C con la Lazio Basket ad inizio carriera, passa in DNA vestendo le maglie di Lumezzane, Ozzano, Virtus Siena, Ragusa e Firenze. Nella stagione 2013/2014 è tra le file della Fortitudo Bologna, mentre in quella successiva diventa il miglior realizzatore della NPC Rieti, con cui vince il campionato: per lui 11.3 punti (con il 52% da due), 7.2 rimbalzi e 1.3 assist di media a partita. Nel 2015/2016 sbarca in Serie A2 con la maglia del Basket Agropoli, dove raggiunge 7 punti e 9 rimbalzi di media a partita. Successivamente le esperienze a Recanati, poi a Trapani ed infine, nella seconda metà della stagione 2017/18, a Scafati, con cui disputa anche i playoff collezionando 10.3 punti e 5 rimbalzi di media a partita in circa 23 minuti di impiego di media. Nell’ultima annata è alla Sidigas Avellino in Serie A con cui mette a segno circa tre punti di media, catturando oltre due rimbalzi a gara.

Queste le prime parole da azzurro di Stefano Spizzichini: “Sono molto contento di aver firmato con Napoli. Sarà il mio quarto anno in Campania e sono davvero felice di questo. Conosco già molto bene la città e per me sarà un onore difendere questi colori. Sono contento di ritrovare Roderick, dopo l’esperienza ad Agropoli siamo rimasti molto amici. Ritrovo anche Brandon Sherrod con cui ho avuto il piacere di giocare insieme a Scafati l’anno scorso. Per questa scelta è stata fondamentale l’ambizione e la voglia di far bene da parte della società, espressa al massimo nelle parole di coach Lulli che mi ha già trasmesso tanta energia”.

FONTE: Ufficio Comunicazione Napoli Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy