UFFICIALE – Tortona, aggregati gli under Paulinus, Lisini, Seck e Festinese

UFFICIALE – Tortona, aggregati gli under Paulinus, Lisini, Seck e Festinese

Due conferme e due innesti.

di La Redazione

Derthona è felice di comunicare che Joseph Paulinus, Matteo Lisini, Magaye Seck e Vincenzo Festinese sono i quattro under aggregati al gruppo della prima squadra.

Joseph Paulinus è pronto a cominciare la sua seconda stagione con la maglia del Club bianconero: classe 2002, è arrivato a Tortona la scorsa estate dopo l’esperienza di Pontedera. Nella prima annata con i Leoni è sceso in campo con l’Under 18 DNG e, in doppio tesseramento, con la C Silver di Olympia Voghera, allenandosi anche con la prima squadra come pure Matteo Lisini (classe 2002) ha giocato con la DNG e con la C Silver l’anno passato, svolgendo la preparazione con la Serie A2.

Accanto a queste due conferme, la società ha voluto rinforzare il gruppo di lavoro che si appresta a disputare la stagione 2019/20 con gli innesti di Magaye Seck (2001) e Vincenzo Festinese (2002). Il primo è reduce dalle importanti esperienze con le maglie di Padova e Bassano: con quest’ultima formazione ha disputato la finale Scudetto Under 16 Eccellenza (persa contro la Stella Azzurra Roma) nel 2017, mentre nel 2018 ha fatto il proprio debutto a livello senior con il Bk1975 Bassano (C Gold veneta). Tornato a Padova nel 2018/19, ha disputato sia l’Under 18 DNG sia la C Gold con l’Unione Basket Padova. Magaye si è inoltre messo in mostra nel corso della Next Gen Cup, torneo giocato con la maglia della Vuelle Pesaro e concluso con la sconfitta in semifinale per mano dell’Aquila Trento (poi vincitrice). Seck ha poi disputato il JIT di Lissone con la Vanoli Cremona: in quell’occasione è stato compagno di Edoardo Buffo.

Il quarto giovane aggregato alla prima squadra è Vincenzo Festinese (classe 2002), reduce da un’annata a Salerno in cui ha fatto parte del roster militante in Serie B e ha disputato il campionato Under 18 DNG e la C Gold con la maglia della Pallacanestro Salerno. In precedenza il giocatore aveva maturato esperienze nei settori giovanili della Juve Caserta e di Vado Ligure.

Questo il pensiero di Massimo Olivieri, Responsabile tecnico del settore giovanile bianconero: ʺÈ d’obbligo ringraziare la dirigenza e la proprietà per il grosso sforzo fatto per ampliare il numero di posti in foresteria: questo ha dato grande incentivo allo sviluppo del settore giovanile e al progetto di crescita del Club. I quattro ragazzi aggregati dovranno farsi trovare pronti per le necessità della Serie A2: Paulinus, giunto al secondo anno con noi, ha compiuto importanti passi in avanti a livello fisico, tecnico e mentale già nella passata stagione e avrà la possibilità di crescere ulteriormente. Lisini ha svolto la preparazione con la prima squadra anche nel 2018/19 e sarà nuovamente a disposizione dello staff. Per quanto riguarda i due nuovi, Seck è un centro molto atletico e forte dentro l’area, bravo nel giocare il pick’n’roll: darà una grossa mano per alzare la qualità degli allenamenti. Festinese è un’ala dotata di buona tecnica, abile nel passare la palla e nel tirare: dovrà crescere a livello fisico ma contiamo di metterlo nelle migliori condizioni per farlo. Si tratta di quattro atleti aggregati alla prima squadra che giocheranno anche con l’Under 18 DNG e la C Silver di Voghera, formazioni di cui dovranno essere punti di riferimento per i compagni. Sarà importante per tutti avere il giusto atteggiamento e la predisposizione al lavoro quotidiano per potersi guadagnare spazio in Serie A2: davanti a loro hanno l’esempio di Edoardo Buffo che, con i progressi mostrati nella passata stagione, ha meritato un posto nei dieci del roster della prima squadraʺ.

FONTE: Ufficio Comunicazione Derthona Basket

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy