UFFICIALE – Trapani ingaggia Amici

UFFICIALE – Trapani ingaggia Amici

Amici firma con Trapani.

di La Redazione

La Pallacanestro Trapani comunica di aver raggiunto un accordo con Alessandro Amici, ala di 200 cm e 95 kg proveniente dalla G.S.A. Udine, serie A2 girone Est. L’atleta occuperà lo spot di ala piccola titolare ed ha scelto il 19 come numero di maglia.

Queste le prime parole Alessandro Amici dopo l’ufficialità del suo accordo con la società del Presidente Pietro Basciano: “Sono molto contento di avere la possibilità di giocare per una società ed una citta come Trapani. Chi è passato per questa città ha portato con sé solo ottimi ricordi e sono rimasto piacevolmente sorpreso dal modo positivo con cui tutti hanno descritto questa realtà per me totalmente sconosciuta. Sono emozionato, carico e anche molto curioso: posso dire di non veder l’ora di iniziare e di calarmi in questa nuova realtà, tanto nuova quanto affascinante”.

In merito all’ingaggio di Amici il direttore generale Davide Lamma ha dichiarato quanto segue: “Abbiamo sentito immediatamente una sorta di alchimia fra Trapani ed Alessandro. L’intesa è arrivata subito. La sua personalità è qualcosa che ci interessava moltissimo e dal punto di vista tecnico e di talento è uno dei migliori giocatori del campionato.

Lo conosco da tanto tempo, abbiamo giocato insieme, penso davvero che nel nostro ambiente e con il nostro staff possa fare un ulteriore e definitivo salto di qualità. Ha la possibilità di essere leader, ci aspettiamo grandi cose da lui”.

LA SCHEDA

Nato a Pesaro il 10 luglio 1991, è un’ala piccola dotata di grande personalità e di molto estro.

Alto 200 cm, Amici è cresciuto cestisticamente nel settore giovanile della V.L. Pesaro. Ha esordito nella pallacanestro senior col Basket Cagli, nella stagione 2008/2009, per poi trasferirsi a Senigallia. Nell’annata sportiva seguente, Amici si è trasferito all’Andrea Costa Imola con cui ha esordito in LegaDue. Nel 2011-2012 è passato a Firenze in Divisione Nazionale A prima di fare ritorno a Pesaro per giocare in serie A dal 2012 al 2014.

Nel 2014-2015 è passato a Ferrara, in serie A2, dove ha conosciuto coach Alberto Martelossi che lo ha voluto con sé anche a Mantova nel 2015/16. L’atleta pesarese è rimasto per due stagioni agli Stings e, nella seconda, ha fatto registrare 14.5 punti di media a partita, 6 rimbalzi e 3 assist.

Questa stagione fantastica ha fatto sì che nel 2017-2018 arrivasse la chiamata della Fortitudo Bologna con cui ha giocato 20 minuti di media in 25 presenze con 7.5 punti, 4 rimbalzi e 2 assist.

Nell’ultima stagione è stato scelto da Eurobasket Roma prima di trasferirsi alla G.S.A Udine per il finale di stagione. In Friuli ha guidato la squadra fino al raggiungimento dei playoff che però non ha potuto giocare fino alla fine a causa di un infortunio. Queste le sue cifre ad Udine: in campo per 21 minuti di media con 7.6 punti realizzati, 3.4 rimbalzi e 2.4 assist.

Uff.Stampa Pall.Trapani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy