A2 Old Wild West – Tutto sulla 1^ giornata del girone Ovest

A2 Old Wild West – Tutto sulla 1^ giornata del girone Ovest

Riparte il campionato di A2.

di La Redazione

Girone Ovest

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO
Prima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest. In programma cinque gare nella giornata di domenica 6 ottobre. Rieti-Napoli ed Eurobasket Roma-Tortona sono state rinviate per gli impegni di alcuni giocatori convocati per i Mondiali 3×3 Under 23 in Cina (Carlo Fumagalli di Rieti e Bruno Mascolo di Tortona).

Domenica 6 ottobre, ore 12.00
Torino: Reale Mutua-Edilnol Biella
Domenica 6 ottobre, ore 17.00
Trapani: 2B Control-BCC Treviglio
Domenica 6 ottobre, ore 18.00
Latina: Benacquista Assicurazioni-Orlandina Basket Capo d’Orlando
Bergamo: Bergamo-Givova Scafati
Porto Empedocle: MRinnovabili Agrigento-Novipiù Casale Monferrato

Mercoledì 16 ottobre, ore 21.00
Rieti: Zeus Energy Group-GeVi Napoli

Martedì 22 ottobre, ore 20.30
Cisterna di Latina: Eurobasket Roma-Bertram Tortona

TORINO-BIELLA IN DIRETTA SU SPORTITALIA
Sportitalia si conferma la casa della Serie A2 Old Wild West. Un binomio arrivato al terzo anno, frutto della collaborazione tra l’emittente sportiva milanese ed LNP che ha portato in chiaro le dirette del campionato. Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre) trasmetterà in esclusiva e in chiaro le partite dei gironi Est ed Ovest, con una copertura di 36 dirette complessive per la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP PASS. Per la 1^ giornata nel girone Ovest diretta del derby piemontese tra Reale Mutua Torino ed Edilnol Biella, domenica 6 ottobre alle 12.00 dal PalaRuffini di Torino.

LE PARTITE

REALE MUTUA TORINO – EDILNOL BIELLA

Dove: PalaRuffini, Torino
Quando: domenica 6 ottobre, 12.00
Arbitri: E. Bartoli, Wassermann, De Biase
In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre)
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2ne1jRI

QUI TORINO
Demis Cavina (allenatore) – “ Aver giocato molto in precampionato ci ha permesso di sbagliare e capire su cosa lavorare. Abbiano fame, siamo giovani ed esuberanti. Vogliamo crescere, iniziando dall’esordio di domenica con Biella, desideriamo ringraziare il nostro splendido pubblico dopo il bellissimo applauso che ci hanno tributato al termine della finale con il Derthona. Vincere, sarebbe il nostro modo di dire grazie”.
Andrea Traini (giocatore) – “Domenica sarà una partita importantissima e difficile, Biella è una buona squadra. Noi dobbiamo resettare ciò che è accaduto in Supercoppa, abbiamo lavorato ancora più duro in questa settimana per essere pronti domenica. Dovremo essere concentrati, fare la nostra partita e conquistare i primi punti davanti al nostro pubblico”.
Note – Completamente recuperati Campani e Cappelletti. Prima casalinga per la Reale Mutua Basket Torino, che sarà festeggiata con il “Reale Mutua Day”, appuntamento ricco di attività ed eventi grazie allo sponsor. Presenti la sindaca di Torino Chiara Appendino e l’assessore allo Sport Roberto Finardi.
Media – Partita trasmessa su LNP PASS e diretta TV su Sportitalia. Racconto match sui canali social della società (Facebook, Instagram, Twitter e Telegram).

QUI BIELLA
Paolo Galbiati (allenatore) – “Torino è una squadra completa con forti ambizioni, per cui ci aspetta una partita complessa. Abbiamo qualche problema fisico e la squalifica di Barbante non ci aiuta da questo punto di vista. Sarà una battaglia che dovremo affrontare con la faccia giusta, con la voglia di competere e di essere aggressivi su ogni pallone senza lasciare nulla al caso”.
Lorenzo Saccaggi (giocatore, capitano) – “Finalmente si comincia. Per noi arriva subito una sfida molto motivante, un derby contro una squadra forte che vuole vincere il campionato. Ci stiamo allenando al meglio per non farci trovare impreparati, perfezionando sul campo ciò che può infastidirli. Vogliamo fare bella figura davanti al nostro pubblico che ci seguirà in massa a Torino. Vogliamo farci trovare pronti”.
Note – Prima gara ufficiale della campionato 2019/20 di Edilnol Pallacanestro Biella. I rossoblù di coach Paolo Galbiati saranno impegnati in trasferta sul campo della Reale Mutua Torino. Mancherà Simone Barbante, out per una squalifica dovuta ad un’espulsione subita nello scorso torneo di C Silver con Istrana, dov’era in doppio tesseramento da Treviso.
Media – Diretta su Sportitalia (canale 60) e su LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

2B CONTROL TRAPANI – BCC TREVIGLIO

Dove: PalaConad, Trapani
Quando: domenica 6 ottobre, 17.00
Arbitri: D’Amato, Longobucco, Tarascio
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2nVpox7

QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – “Sarà un campionato difficile perché tutte le società hanno allestito dei roster equilibrati. Nelle ultime uscite abbiamo fatto dei passi in avanti importanti per quanto riguarda l’aggressività. Contro Treviglio l’impatto difensivo sarà fondamentale ed in attacco dovremo provare a passarci di più la palla. Risulta sempre molto difficile fare un pronostico sulla prima di campionato perché è una partita sui generis. Treviglio è un’ottima squadra con grande talento offensivo. Da parte nostra dovremo essere attenti e concentrati per l’intero arco del match”.
Marco Mollura (giocatore) – “Abbiamo svolto un buon precampionato e non era scontato visto che è stato rinnovato gran parte del roster. I nuovi arrivati si sono dimostrati dei bravissimi ragazzi e si sono integrati al gruppo in poco tempo. Sarà un campionato bello e competitivo e mi auguro che potremmo ritagliarci un ruolo da protagonista ma, per cominciare, è importante allenarsi molto bene questa settimana per arrivare pronti alla prima di campionato davanti ai nostri tifosi”.
Note – Roster al completo per la 2B Control Trapani.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

QUI TREVIGLIO
Adriano Vertemati (coach) – “Affrontiamo una squadra molto forte, molto attrezzata, con giocatori importanti per la categoria come Spizzichini, Amici e Renzi per parlare degli italiani, e uno straniero importantissimo, tra i migliori visti negli ultimi anni nella nostra nazione, come Corbett, un rookie come Goins che ha ben figurato in questo precampionato ed è un giocatore di grande prospettiva. Dalla panchina parte Bonacini, che si è messo in luce a Rieti, giocatore giovane ma ormai affidabile, di grande energia; Mollura – ‘enfant de pays’ -, molto intenso e molto migliorato, capace di giocare sia da #3 che da #4 e Nwohuocha, nostro ex, che potrebbe partire anche in quintetto visto che Renzi ha saltato buona parte del precampionato per un infortunio, e lui si è fatto trovare pronto”.
Davide Reati (giocatore, ala e capitano) – “È un inizio di stagione importante. Come tutte le prime giornate, cercheremo di partire col piede giusto, anche se esordiamo fuori casa, a Trapani, contro un’avversaria che ha allestito un’ottima squadra per questo campionato. Arriviamo da una buona preseason; abbiamo lavorato tanto ed ora contiamo di partire con una vittoria. L’essere partiti con 5 giocatori confermati dalla scorsa stagione ha aiutato anche l’integrazione dei nuovi e l’apprendimento degli insegnamenti dello staff. I nuovi, poi, sono ragazzi che capiscono la pallacanestro e perciò si sono integrati in fretta, anche se c’è da lavorare ancora e, alla prima di campionato, è normale che le squadre non siano al 100% né tatticamente né fisicamente”.
Note – Tutti disponibili i giocatori di coach Vertemati per l’esordio in campionato.
Media – “Orabasket” passa dalla tv al web, grazie alla creazione della Blu Tv. In onda il lunedì sera alle ore 21.00 sul canale Youtube “Blu Basket 1971”, raggiungibile anche dal sito www.blubasket.it. Aggiornamenti sul mondo blu attraverso i social ufficiali di Blu Basket Treviglio: sito (www.blubasket.it), Facebook (Blu Basket 1971 Treviglio), Twitter (@Blubasket_T), Instagram (blubasket_treviglio) e Blu TV – Youtube (Blu Basket 1971).

BENACQUISTA LATINA – ORLANDINA CAPO D’ORLANDO

Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: domenica 6 ottobre, 18.00
Arbitri: Beneduce, Pecorella, Mottola
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2oNZdIp

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Si riparte. Una nuova stagione con una nuova squadra e tante cose da mettere a punto, ma ciò che abbiamo potuto constatare in questa fase di preparazione è che si tratta di un gruppo di persone disponibili a lavorare e migliorare. Compatibilmente con le difficoltà avute in questo precampionato, sono convinto, e con me tutto lo staff lo è, che questa squadra si toglierà delle soddisfazioni da dare alla società e ai tifosi, che lo meritano. Ci sarà da faticare in questo primo periodo della stagione, consapevoli, però, che continuando a lavorare quotidianamente i nostri obiettivi li potremo raggiungere”.
Alessandro Cassese (giocatore) – “È la prima di campionato e all’inizio ci saranno tante incognite sia per noi, che siamo una squadra nuova, sia per gli avversari e per le altre formazioni che incontreremo, per questo dovremo puntare innanzitutto a far bene le nostre cose. Siamo sicuramente un gruppo con grandi potenzialità, che può migliorare nel corso della stagione. Per noi giovani, i minuti che avremo a disposizione saranno determinanti per crescere e avere un’evoluzione. Approcciamo questa gara nel modo più sereno possibile e giocando in casa puntiamo a dare subito una prova di forza e a far vedere al nostro pubblico di cosa siamo capaci. Garantiamo ai nostri tifosi impegno costante e speriamo di riuscire a creare una sinergia tra campo e spalti, puntando a giocare divertendoci per far divertire loro e, vicendevolmente, a essere stimolati dal loro calore per fare sempre meglio”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP PASS. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (allenatore) – “La prima giornata di campionato lascia sempre delle sensazioni che sono miste: eccitazione, timore, paure, aspettative, tutto quello che deve venire per la stagione si condensa in pochi giorni. Il prestagione che abbiamo avuto dilata leggermente i tempi in cui la mia squadra sarà pronta, ma vogliamo essere competitivi sin da subito e certamente essere animati da quello spirito battagliero che ha caratterizzato la nostra squadra la stagione scorsa. Latina, la squadra di coach Gramenzi, non è certamente uno dei clienti migliori per cominciare, ma la nostra aspettativa è giocare una partita consistente e provare ad essere il meglio che siamo”.
Note – Assenti per infortunio Jacopo Lucarelli e Simone Bellan.
Media – Partita trasmessa su LNP PASS.

BERGAMO – GIVOVA SCAFATI

Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: domenica 6 ottobre, 18.00
Arbitri: Cappello, Raimondo, Tallon
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2puWT9F

QUI BERGAMO
Marco Calvani (allenatore) – “La squadra ha sempre cercato di trasformare in campo le nostre richieste. Abbiamo un gruppo di giocatori nuovi, che mai avevano giocato insieme prima; sono soddisfatto per quanto fatto dai ragazzi per arrivare pronti. Mi aspetto che i miei giochino sui 40 minuti, fino alla fine, qualsiasi cosa accada: questa deve essere una nostra caratteristica, mai mollare di testa. Vogliamo dare un segnale a noi stessi, vogliamo che ci sia distribuzione delle responsabilità, così da togliere punti di riferimento agli avversari. Tutti quanti devono avere la possibilità di prendersi la scena”.
Davide Bozzetto (giocatore, capitano) – “È una partita importante, per mille motivi. Una partita subito difficile, ci troviamo di fronte una squadra – Scafati – costruita molto bene, profonda in tutti i reparti. Avremo bisogno della massima concentrazione da parte di tutti quanti, e del calore del nostro pubblico. Vogliamo fare una buona prestazione”.
Note – Nessun problema di formazione per coach Calvani, al suo esordio sulla panchina giallonera.
Media – Diretta prevista su LNP PASS, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

QUI SCAFATI
Giulio Griccioli (capo allenatore) – “Come tutte le prime partite di campionato, il nostro esordio contro Bergamo si presenta insidioso, sia per motivi mentali che tecnici. Arriviamo a questa partita con l’autostima che ci siamo costruiti nel corso della pre-season agonistica, durante la quale siamo cresciuti tanto, ma abbiamo ancora parecchio su cui lavorare. Vogliamo dare un impatto positivo al campionato e pertanto andremo a Bergamo per vincere, perché abbiamo l’ambizione di conquistare sin da subito e di conservare poi fino alla fine i piani alti della classifica. Stiamo lavorando sodo per avere un impatto tosto con la partita e con il campionato in generale”.
Gino Guastaferro (general manager) – “La prima gara è insidiosa per antonomasia, perché le squadre non si conoscono bene, nonostante gli staff tecnici lavorino tanto sui video. È l’aspetto emotivo, infatti, a fare la differenza. Noi siamo pronti sia dal punto di vista tecnico che psicologico, siamo carichi e ci accingiamo ad affrontare la partita di Bergamo con grande determinazione. Questo sarà il primo anno con questa formula che prevede anche la fase ad orologio, durante la quale affronteremo formazioni dell’altro girone, elemento innovativo che non conosciamo; ma sappiamo bene che intendiamo avere un cammino stagionale deciso, soprattutto in casa, con l‘obiettivo di toglierci grandi soddisfazioni. Consapevoli che dovremo imparare a gestire momenti euforici ed altri meno, se vogliamo navigare nei quartieri alti della classifica ed arrivare nella migliore condizione possibile ai play-off”.
Note – Roster al completo. Ex della partita: coach Marco Calvani, a Scafati nelle stagioni 2007/2008, 2009/2010 e 2018/2019.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP PASS”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

MRINNOVABILI AGRIGENTO – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 6 ottobre, 18.00
Arbitri: Pazzaglia, Rudellat, Morassutti
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2oO3hZb

QUI AGRIGENTO
Devis Cagnardi (allenatore) – “Dopo una pre season lunga e carica di lavoro siamo arrivati finalmente alla prima di campionato. Vogliamo rimanere concentrati sui nostri obiettivi e continuare a costruire la nostra identità con entusiasmo e sacrificio, due concetti tanto banali quanto determinanti per una realtà ed una squadra come la nostra. Approfitto per un sincero in bocca al lupo a tutti i nostri avversari”.
Simone Pepe (giocatore) – “Dobbiamo cercare fin da subito di far capire il nostro nuovo metodo di gioco. Veniamo da un mese e mezzo di duro lavoro. Sarà, certamente, una Fortitudo Agrigento agguerrita. Dobbiamo essere bravi a mettere in campo il nostro gioco. Noi stiamo bene, abbiamo lavorato tanto e speriamo di arrivare pronti, non solo a parole ma anche con i fatti”.
Note – Giuseppe Cuffaro non sarà della partita.
Media – La partita sarà racconta sui canali social della Fortitudo Agrigento: Instagram (Fortitudo.Agrigento), Facebook (Fortitudo Agrigento) e Twitter (@FortitudoAg).

QUI CASALE MONFERRATO
Mattia Ferrari (allenatore) – “I giocatori non vedono l’ora che inizi il campionato: siamo al lavoro da metà agosto, abbiamo vissuto momenti difficili con tutti gli infortuni ma la squadra ha sempre dimostrato attenzione e serietà, mi aspetto di giocare una prova gagliarda. Agrigento è una squadra che ha trovato subito solidità e ritmo di gioco. Hanno le idee chiare, con lunghi che lavorano al servizio degli esterni e questi ultimi con grandi doti balistiche. Hanno un nucleo storico, un cuore pulsante del club che ha grande senso di appartenenza verso la maglia: è un aspetto da non sottovalutare”.
Niccolò Martinoni (giocatore) – “Finalmente inizia la regular season, è stato un precampionato lungo e faticoso in cui abbiamo avuto molti problemi. Questo è il passato, però. Adesso siamo pronti, abbiamo gli ultimi giorni per mettere a punto le ultime cose in vista di Agrigento. Con loro è sempre una sfida tosta, hanno cambiato molto ma il nucleo è sempre quello. Dovremo arrivare concentrati perché sarà una battaglia”.
Note – Assenti Fabio Valentini (sarà rivalutato in settimana in seguito all’infortunio al ginocchio sinistro del 17 settembre) e Simone Tomasini (distorsione alla caviglia nell’amichevole a Piacenza). Quattordici i precedenti tra le due formazioni, con un bilancio di 8-6 in favore dei siciliani e gli ultimi cinque scontri che sorridono invece alla Novipiù. Sono due gli ex di giornata, uno per parte: Alessandro Piazza, ora a Casale dopo il quadriennio 2013-2017 in Sicilia, e Giovanni De Nicolao, a Casale nel 2015/16.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook
(www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/junior casale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP PASS e via radio su Radio Vand’A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy