A2 Old Wild West – Tutto sulla 11^ giornata del girone Ovest

A2 Old Wild West – Tutto sulla 11^ giornata del girone Ovest

Undicesima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest con due anticipi sabato 30 novembre: Eurobasket Roma-Capo d’Orlando e Bergamo-Trapani. Domenica 1° dicembre le altre sfide del turno.

di La Redazione

11^ giornata

Girone Ovest
A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO
Undicesima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest con due anticipi sabato 30 novembre: Eurobasket Roma-Capo d’Orlando e Bergamo-Trapani. Domenica 1° dicembre le altre sfide del turno.

Sabato 30 novembre, ore 17.00
Cisterna di Latina: Eurobasket Roma-Orlandina Basket Capo d’Orlando
Bergamo: Bergamo-2B Control Trapani

Domenica 1° dicembre, ore 12.00
Biella: Edilnol-GeVi Napoli
Domenica 1° dicembre, ore 18.00
Torino: Reale Mutua-Givova Scafati
Porto Empedocle: MRinnovabili Agrigento-Zeus Energy Group Rieti
Treviglio: BCC-Bertram Tortona
Latina: Benacquista Assicurazioni-Novipiù Casale Monferrato

CLASSIFICA
Edilnol Biella 16, Novipiù Casale Monferrato 14, Benacquista Assicurazioni Latina 14, MRinnovabili Agrigento* 12, Zeus Energy Group Rieti 12, BCC Treviglio* 10, Reale Mutua Torino* 10, GeVi Napoli* 10, Bertram Tortona 10, Givova Scafati 8, 2B Control Trapani 8, Bergamo 4, Orlandina Basket Capo d’Orlando 4, Eurobasket Roma 4
*Una partita in meno

BIELLA-NAPOLI IN DIRETTA SU SPORTITALIA
Sportitalia si conferma la casa della Serie A2 Old Wild West. Un binomio arrivato al terzo anno, frutto della collaborazione tra l’emittente sportiva milanese ed LNP che ha portato in chiaro le dirette del campionato. Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre) trasmette in esclusiva e in chiaro le partite dei gironi Est ed Ovest, con una copertura di 36 dirette complessive per la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP PASS. Per l’11^ giornata nel girone Ovest diretta della sfida tra Edilnol Biella e GeVi Napoli, domenica 1° dicembre alle 12.00 dal Biella Forum di Biella.

LE PARTITE

EUROBASKET ROMA – ORLANDINA CAPO D’ORLANDO

Dove: Palasport, Cisterna di Latina (Lt)
Quando: sabato 30 novembre, 17.00
Arbitri: Tirozzi, Rudellat, Bonotto
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2QVL4VP

QUI EUROBASKET ROMA
Umberto Zanchi (assistant coach) – “Basta dare uno sguardo alla classifica per rendersi conto dell’importanza del match contro Capo d’Orlando. Stiamo lavorando duramente in palestra con l’obiettivo di migliorare giorno dopo giorno e questa sfida contro la squadra allenata da coach Sodini é un ottimo banco di prova. I nostri prossimi avversari, con il recente innesto di Laganà, con giocatori importanti come Kinsey e Johnson, ed un gruppo di giovani italiani di talento, rappresenta sicuramente un avversario ostico che arriverà al palasport di Cisterna di Latina col coltello tra i denti. Noi ci faremo trovare pronti”.
Eugenio Fanti (giocatore, capitano) – “È una partita fondamentale per noi, è uno scontro diretto ma sopratutto è una partita utile per mandare un segnale forte ai nostri tifosi e soprattutto per dimostrare a noi stessi che possiamo uscire dalla situazione di classifica in cui ci troviamo attualmente. Non voglio aggiungere altro perchè il tempo delle parole è finito, ora ci vogliono i fatti, adesso dobbiamo vincere la partita con l’Orlandina”.
Note – Prima della palla a due, i giocatori Eurobasket indosseranno le t-shirt di Special Olympics Italia per sostenere la campagna #RifiutoIlPregiudizio volta a lanciare un forte messaggio culturale: il canestro è ai pregiudizi per contrastare il bullismo e l’emarginazione nei confronti degli alunni con disabilità intellettive. All’intervallo grande festa del settore giovanile EBK con la sfilata di tutti gli atleti del Progetto Roma Basket. Biglietteria aperta dalle ore 15:00, prezzo del biglietto 10€, posto unico. Biglietti acquistabili anche su liveticket.it.
Media – Diretta streaming su LNP PASS.

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (allenatore) – “Le prossime due partite devono essere affrontate con il piglio giusto. La prima nella trasferta di Roma, la seconda in casa contro Bergamo. Dobbiamo calarci nella nuova realtà in cui ci siamo trovati nostro malgrado. I ragazzi stanno dando tutto quello che possono per cercare di raddrizzare un inizio di stagione obiettivamente problematico. Affrontiamo una squadra che invece è in salute perchè si sta riprendendo dopo un inizio difficoltoso, ma questo non deve fermare il nostro ideale di crescita e l’aggiunta di Marco Laganá ovviamente ci aiuterà a trovare equilibri migliori, riportando Querci nella sua posizione naturale. Anche il ritorno di Jacopo Lucarelli, il nostro capitano, darà certamente un’iniezione di fiducia alla squadra, ancor prima che di consistenza tecnica”.
Note – Assente Matteo Laganà.
Media – Diretta su LNP PASS e su Antenna del Mediterraneo (Canale 14 DT Sicilia).

BERGAMO – 2B CONTROL TRAPANI

Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: sabato 30 novembre, 17.00
Arbitri: Beneduce, Longobucco, Marziali
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2DlGN69

QUI BERGAMO
Marco Calvani (allenatore) – “Siamo in momento particolare, ma in queste ultime due partite – pur con l’assenza di Carroll – la squadra ha dimostrato di esserci, di non subire passivamente gli avversari. Dobbiamo far tesoro di queste esperienze, senza perdere la fiducia. Il tempo gioca a nostro favore, confidiamo di avere Carroll a breve di nuovo a disposizione, e allo stesso tempo confidiamo sugli altri ragazzi, che mettano sempre quel qualcosa in più, sia in allenamento che in partita. Trapani presenta delle spiccate individualità, tanta esperienza in questo campionato; in un contesto di squadra dobbiamo saper sopperire alla differenza che può esserci tra noi ed i siciliani, deve essere per noi un valore aggiunto poter ragionare appunto come squadra”.
Cosimo Costi (giocatore) – “Siamo in un periodo difficile e vogliamo uscirne tutti insieme. Stiamo lavorando bene negli allenamenti e questo ci dà fiducia per la gara di domani (sabato, ndr). Trapani è una squadra ben attrezzata, con giocatori esperti, ma siamo consapevoli che disputando una gara corale ed intensa ce la giocheremo fino in fondo”.
Note – Da verificare le condizioni di Jeffrey Carroll, per il resto tutto il roster è a disposizione di coach Calvani.
Media – Diretta prevista su LNP PASS, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

QUI TRAPANI
Daniele Parente (coach) – “Il nostro campionato ricomincia da Bergamo. La necessità è quella di fare punti e di inserire al più presto nelle rotazioni Matteo Palermo. Bergamo è una squadra giovane allenata da un coach molto esperto. Loro, come noi, sono stati molto altalenanti e vorranno vincere per avvicinarsi in classifica. Noi dovremo essere lucidi e rimanere sempre concentrati”.
Matteo Palermo (giocatore) – “Sono molto contento di iniziare questa avventura. Nella vita di ogni giocatore è fondamentale confrontarsi con nuove sfide e questa per me lo è, umanamente e professionalmente. Di Trapani conosco più o meno tutti, con Corbett poi ho un ottimo rapporto poiché abbiamo condiviso la scorsa stagione. Sono carico e lavorerò duramente per aiutare la società a raggiungere gli obiettivi prefissati”.
Note – Roster al completo per la 2B Control Trapani. Coach Calvani ha allenato a Trapani.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

EDILNOL BIELLA – GEVI NAPOLI

Dove: Biella Forum, Biella
Quando: domenica 1° dicembre, 12.00
Arbitri: Bartolomeo, Di Toro, Doronin
In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre)
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/35F6muX

QUI BIELLA
Iacopo Squarcina (assistant coach) – “Napoli è una squadra che sta attraversando un ottimo momento di forma che li ha portati a vincere cinque delle ultime sei partite. È una squadra diversa dalle altre perché ruota molto intorno ai due americani, specialmente Roderick che probabilmente è l’MVP delle ultime due stagioni, un giocatore capace di creare per lui e per gli altri, sa mettere in ritmo tutti, anche il custode (ride, ndr). Napoli ha ritmi diversi che gli consentono quando serve di mettere pressione a tutto campo, mentre altre volte possono abbassare il ritmo giocando a metà campo”.
Simone Barbante (giocatore, centro) – “Arriviamo a questo match con una striscia aperta di sei vittorie consecutive e siamo carichi per continuare questo momento positivo. Giochiamo a mezzogiorno contro Napoli, una squadra molto fisica con due giocatori americani molto forti e un tecnico di grandi capacità come Sacripanti. Noi dovremo esserci fin dalla palla a due, difendere forte e giocare insieme per tutti e quaranta i minuti: solo così potremo portare a casa la partita”.
Note – Roster al completo per coach Galbiati, ad eccezione di Gianmarco Bertetti, out fino al termine della stagione.
Media – Diretta tv su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) e su LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

QUI NAPOLI
Diego Monaldi (giocatore) – “Le due vittorie con Bergamo e Tortona ci hanno dato una grossa spinta emotiva. Nell’ultimo mese abbiamo ottenuto ottimi risultati e non vogliamo fermarci qui. Abbiamo voglia di dimostrare che possiamo farci sentire tanto in questo campionato. Con Biella sarà una partita difficile, saremo sul campo della capolista contro una squadra che gioca molto bene e fisicamente strutturata. Servirà grande applicazione in difesa e a rimbalzo. Biella è una squadra a cui piace correre ed ha punti nelle mani. Vogliamo giocarci tutte le nostre carte per tornare a Napoli con una vittoria. Sarà una vera battaglia, ci sono in palio due punti fondamentali per cercare di entrare nella Final Eight di Coppa Italia”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta tv su Sportitalia ed in streaming su LNP PASS; durante la gara sarà possibile seguire la diretta Facebook sulla pagina ufficiale del Napoli Basket grazie ad aggiornamenti, commenti, interviste ed approfondimenti live dal PalaBarbuto.

REALE MUTUA TORINO – GIVOVA SCAFATI

Dove: PalaRuffini, Torino
Quando: domenica 1° dicembre, 18.00
Arbitri: Masi, Costa, Miniati
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2OS7Gnr

QUI TORINO
Demis Cavina (allenatore) – “Ad un gruppo a cui non mancano motivazioni, spirito d’insieme, dedizione al lavoro, voglia di migliorare, non possiamo fare altro che chiedere di continuare sulla strada tracciata nell’augurio che certe situazioni indipendenti dalle nostre volontà girino, invertendo il trend dell’ultimo periodo, tutto questo prescindendo dal valore assoluto dei nostri prossimi avversari. Sono certo che tornare a giocare al Ruffini davanti al nostro pubblico ci darà una ulteriore spinta emotiva su cui dobbiamo contare per riprendere il nostro cammino”.
Mirza Alibegovic (giocatore) – “Giochiamo contro una squadra in fiducia dopo la vittoria a Casale. Vogliamo tornare a vincere, è fondamentale per la classifica e per darci un ulteriore spinta per affrontare tre gare in sette giorni. L’affronteremo una alla volta per provare a finire al meglio il girone di andata. Scafati ha talento, sembrano sempre più affiatati, sarà una vera battaglia sportiva”.
Note – Special Olympics ospite della serata con due squadre di basket.
Media – Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

QUI SCAFATI
Giovanni Perdichizzi (capo allenatore) – “La vittoria di Casale Monferrato ci ha dato grande fiducia nel lavoro che stiamo facendo, anche se già contro l’Orlandina, l’Eurobasket Roma e, per certi versi, anche contro Rieti, al di là dei tanti errori commessi, la squadra era apparsa in crescita. Nell’ultima gara però siamo stati concentrati sulle nostre regole, abbiamo giocato 40 minuti di ottima pallacanestro, strappando una vittoria importante, che ci ha dato morale, in vista della trasferta insidiosa di Torino, contro forse la squadra più forte dell’intero girone, allestita per puntare al salto di categoria. Siamo molto motivati a fare bene contro un collettivo molto ben assortito, che ha nei due americani due importanti punti di riferimento, senza voler omettere l’assoluto valore del parco italiani, composto da atleti che hanno fatto bene anche in massima serie”.
Nicholas Crow (giocatore, capitano) – “Ci attende una vera e propria battaglia contro un top team, reduce da una sconfitta e desideroso di tornare a punti. Dopo la partita di Casale Monferrato, però, noi abbiamo ritrovato una bella quadratura di squadra e vogliamo andare in terra piemontese a disputare una bella prestazione. Ai due americani del roster torinese, dobbiamo aggiungere un Alibegovic che sta davvero giocando da terzo americano, senza dimenticare Diop, che ha il fisico ed il talento di un americano. Insomma, affrontiamo una squadra ben costruita, contro la quale servirà l’apporto ed il contributo di tutti per riuscire a spuntarla. Dobbiamo ricominciare dal primo tempo disputato a Casale Monferrato, nel corso del quale abbiamo forse giocato la migliore pallacanestro fatta vedere fino ad oggi”.
Note – Roster al completo. L’allenatore piemontese Demis Cavina ha avuto un breve trascorso sulla panchina scafatese, per sette partite nel corso della stagione 2012/2013 in Legadue.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP PASS”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

MRINNOVABILI AGRIGENTO – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 1° dicembre, 18.00
Arbitri: Terranova, Chersicla, Tarascio
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2OLlfow

QUI AGRIGENTO
Devis Cagnardi (allenatore) – “Arriviamo alla partita con Rieti dopo una settimana non semplice, caratterizzata da alti e bassi durante il lavoro quotidiano. È importante capire che gli allenamenti sono l’unico strumento per migliorare sia individualmente che come squadra e la stanchezza si combatte con la motivazione che è un aspetto da spingere con ossessione per una squadra e una realtà come la nostra. Mi aspetto dai ragazzi una gara energica e combattiva, Rieti è una squadra che gioca con identità e capacità di leggere i momenti, sarà necessario l’apporto di tutti e l’entusiasmo dei nostri tifosi ai quali chiedo l’ennesimo e determinante sforzo”.
Edoardo Fontana (giocatore) – “Sarà una gara molto difficile. Rieti viene da una serie di prestazioni positive. Noi veniamo da una sconfitta, abbiamo voglia di tornare a fare bene. Abbiamo studiato Rieti e conosciamo i loro punti di forza. Hanno due americani forti ed una difesa molto aggressiva. Ritroviamo, più che un grande amico, una persona speciale come è Jalen Cannon. Lui è un giocatore dominante, ma avrà un avversario davvero tosto come Albano Chiarastella. Il capitano, per me, è uno dei difensori più forti di tutto il campionato”.
Note – Jalen Cannon (ex della partita) verrà premiato dal direttore sportivo Cristian Mayer.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. La partita sarà raccontata sui canali social della Fortitudo Agrigento: Instagram (Fortitudo.Agrigento), Facebook (Fortitudo Agrigento) e Twitter (@FortitudoAg).

QUI RIETI
Andrea Auletta (assistente allenatore) – “Troveremo una squadra vogliosa di riscatto dopo la sconfitta contro l’Eurobasket, vorrà fare bene davanti al proprio pubblico dove tolta Trapani, nessun’altra è riuscita a portare a casa i due punti. Questo dimostra quanto Agrigento sia una squadra solida ed energica con un mix di gioventù ed esperienza per questa categoria. Presenta una coppia di americani capace di segnare molti punti ed un pacchetto italiani di tutto rispetto, insieme alla grandissima esperienza di Chiarastella. Noi senza dubbio proveremo a prolungare la striscia di vittorie consecutive fuori casa, battendoci fino alla fine”.
Francesco Stefanelli (giocatore) – “Nonostante alcune defezioni durante la settimana, abbiamo cercato di prepararci al meglio per una trasferta difficile. Sicuramente le ultime due vittorie devono motivarci poiché confermano le nostre capacità sul campo e danno entusiasmo. Questo campionato ci ha insegnato che non possiamo abbassare la guardia, soprattutto contro una squadra ben costruita e in forma come Agrigento. I siciliani hanno giocatori di talento e di esperienza, su tutti Chiarastella con il quale ho avuto l’onore di giocare”.
Note – Da valutare le condizioni di Cannon e Pastore per i quelli è in dubbio la presenza nella gara di domenica.
Media – Diretta streaming su LNP PASS.

BCC TREVIGLIO – BERTRAM TORTONA

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: domenica 1° dicembre, 18.00
Arbitri: Dionisi, Saraceni, De Biase
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/33omAa9

QUI TREVIGLIO
Adriano Vertemati (allenatore) – “Tortona è una squadra molto forte, e l’ha dimostrato in pre season vincendo la Supercoppa, ma al di là di questo sappiamo bene che è una squadra attrezzata per essere competitiva fino in fondo. È una squadra fisica: ha fisicità sugli esterni, ha fisicità sui lunghi, e una squadra lunga. E chiaramente ha un ruolino di marcia fortemente condizionato dall’assenza del playmaker titolare, Tavernelli, per 7 partite su 10. Provate a pensare noi a giocare 7 gare senza Caroti. Non voglio dire che non si possa vincere, infatti loro ne hanno vinte cinque, ma sicuramente è qualcosa che ti limita non solo durante le partite ma anche nella quotidianità. Il fatto che comunque loro siano in una situazione di classifica tranquilla e positiva, dimostra il fatto che sono una squadra molto forte. Ripeto che la prima cosa che salta all’occhio è la fisicità della squadra e la loro capacità ad essere aggressivi e fisici in difesa e la qualità delle esecuzioni offensive”.
Davide Reati (giocatore, capitano) – “Si ritorna al PalaFacchetti contro Tortona, giocando praticamente la prima partita della stagione in casa, perciò vogliamo partire con il piede giusto. È una squadra che abbiamo già incontrato nei quarti di finale di Supercoppa, perdendo. Dobbiamo perciò cercare di evitare di commettere gli errori fatti in quell’occasione, vincendo la prima gara al ritorno al PalaFacchetti. Per far ciò dovremo migliorare sia l’aspetto difensivo, sia quello offensivo dove dobbiamo essere meno altalenanti: avvicendiamo momenti in cui siamo fluidi e altri in cui facciamo molta fatica. In difesa, allo stesso modo, gli avversari a volte fanno molta fatica a trovare tiri aperti e puliti, e altri, invece, dove continuiamo a subire”.
Note – Tutti disponibili i giocatori di coach Vertemati nel ritorno al PalaFacchetti. Black Friday per il merchandising del Blu Point: -20 % su tutta la nuova linea d’abbigliamento.
Media – “Orabasket” passa dalla tv al web, grazie alla creazione della Blu Tv. In onda il lunedì sera alle ore 21.00 sul canale Youtube “Blu Basket 1971”, raggiungibile anche dal sito www.blubasket.it. Parziali e aggiornamenti su Facebook ed Instagram. La sfida sarà visibile in streaming su LNP PASS (http://bit.ly/37lBSQc), l’offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Chi non si fosse ancora abbonato, potrà farlo on line. Aggiornamenti sul mondo Blu Basket, visitando i social ufficiali (sito: www.blubasket.it, Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio, Twitter: @Blubasket_T, Instagram: blubasket_treviglio, Blu TV – Youtube: Blu Basket 1971).

QUI TORTONA
Marco Ramondino (capo allenatore) – “Con l’eccezione di Tavernelli, il gruppo ha ripreso a lavorare con la consapevolezza di avere dei grandi margini di miglioramento anche dal punto di vista fisico. Dalla partita contro Napoli portiamo con noi i trenta minuti di ottima qualità che abbiamo giocato, ma anche il fatto che, per il momento in cui siamo, ogni dettaglio e ogni possesso sono importanti per cui dobbiamo evitare di perdere il controllo su quello che stiamo facendo. Affrontiamo Treviglio, squadra che ha degli automatismi consolidati dati da un gruppo di giocatori rimasti dalla passata stagione a cui sono stati aggiunti due stranieri di ottima qualità. È una formazione che ha grande taglia fisica e capacità di togliere i vantaggi all’attacco avversario, oltre a possedere una serie di soluzioni offensive che nascono dalla qualità del loro gioco. Noi dovremo essere bravi ad attaccare bene, con grande movimento di palla, per tutta la partita, costruendo buoni tiri e limitando le palle perse. Difensivamente servirà essere aggressivi sugli esterni e chiudere l’area per evitare le loro penetrazioni e gli scarichi per i tiri da tre punti, voce statistica in cui sono efficaci”.
Rei Pullazi (giocatore) – “La partita contro Napoli ci ha fatto capire quale può essere il nostro potenziale, che dobbiamo cercare di esprimere per l’intero arco dei quaranta minuti a partire dalla gara contro Treviglio, una squadra che vanta un’eccellente continuità tecnica data dalla permanenza, per molti anni, di coach Adriano Vertemati e di uno zoccolo duro di giocatori già presenti nella passata stagione. Si tratta di una formazione fisica e di talento: sarà pertanto importante cercare di vincere la lotta a rimbalzo e di limitare i loro parziali nel corso dell’incontro. Inoltre, Treviglio avrà grande carica e una spinta ulteriore data dal ritorno al PalaFacchetti; noi dovremo pertanto rimanere concentrati per tutta la partita”.
Note – Ad eccezione dell’infortunato Riccardo Tavernelli, tutto il roster è a disposizione di coach Marco Ramondino per la gara contro Treviglio.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/), servizio in streaming su abbonamento. Gli aggiornamenti live sull’andamento della gara saranno pubblicati sul sito www.derthonabasket.it e sui canali social del Derthona Basket (Facebook: Derthona Basket, Twitter: @derthonabasket, Instagram: @derthonabasket).

BENACQUISTA LATINA – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: domenica 1° dicembre, 18.00
Arbitri: Boscolo Nale, Martellosio, Bonfante
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/34oGrHH

QUI LATINA
Alessandro Cassese (giocatore) – “Casale è un avversario difficile, fino a poco tempo fa era prima in classifica con una striscia di vittorie importante. È una squadra con un organico completo e ben allenata, anche lo scorso anno ci ha dato filo da torcere in entrambe le partite, e tanti di quei giocatori sono rimasti. Considerato che ha almeno un cambio di valore per ogni ruolo, non possiamo aspettarci dalla Novipiù che abbia dei cali nel corso della gara, né a livello fisico, né tecnico, ma, anzi, avrà sempre energie fresche per la partita. La sfida di domenica sarà difficile, ma importante. Noi e Casale siamo appaiate con gli stessi punti, quindi si tratterà di un confronto determinante sia per la graduatoria della Coppa Italia, cui ci farebbe piacere partecipare, dopo l’esperienza della scorsa stagione, sia per le sorti del campionato. Il nostro girone è molto equilibrato, tante squadre si sono attrezzate per arrivare pronte alla fine dell’anno e partecipare ai playoff e Casale è una di queste, quindi provare a conquistare i due punti sarà determinante anche in chiave futura. Le nostre ultime tre vittorie fanno sicuramente morale, perché vincere fa sempre bene al gruppo, sia sul campo che fuori, e ci permette di lavorare con maggiore serenità. Per contro, potrebbe essere un’arma a doppio taglio, perché c’è il rischio di adagiarsi sulle proprie capacità, come accaduto ad Agrigento, dove abbiamo giocato una pessima partita, nonostante venissimo da buone prestazioni casalinghe. Per questo motivo dobbiamo mantenere alta la concentrazione e l’attenzione, come abbiamo fatto nelle ultime gare, riuscendo a rimanere umili, rispettando ogni avversario e approcciando bene le partite. Domenica contiamo molto anche sulla presenza dei nostri tifosi al palazzetto, perché il pubblico è una parte fondamentale delle partite e soprattutto delle vittorie. Con il calore dei tifosi noi in campo ci sentiamo più stimolati e l’avversario sente maggiormente la pressione di giocare fuori casa”.
Note – Ex dell’incontro Bernardo Musso e Dalton Pepper, che nella scorsa stagione hanno vestito la maglia della Junior. Anche coach Gramenzi e coach Ferrari sono ex, per aver rispettivamente allenato, in passato, sulle panchine di Casale e Latina.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP PASS. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

QUI CASALE MONFERRATO
Mattia Ferrari (allenatore) – “Latina è un’avversaria molto dura, perché sta giocando molto bene e ha due esterni di valore assoluto come Musso e Pepper. In più ha coach Franco Gramenzi, che ha il pregio di non giocare una pallacanestro comune e questo fa sì che preparare la partita sia molto difficile. Noi ci stiamo allenando con la giusta attenzione per arrivare pronti alla partita”.
Davide Denegri (giocatore) – “Latina è una squadra sempre difficile da affrontare per il tipo di gioco che ha, sempre ad alto ritmo, con tanti tagli e passaggi, è complicato mettere loro il bastone tra le ruote. Penso però che andremo là con la mentalità per vincere e con la voglia di rivalsa dopo la sconfitta di domenica con Scafati”.
Note – Tutto il roster è a disposizione di coach Mattia Ferrari.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP PASS e via radio su Radio Vand’A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy