A2 Old Wild West – Tutto sulla 2^ giornata del girone Ovest

A2 Old Wild West – Tutto sulla 2^ giornata del girone Ovest

Si gioca la seconda giornata nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Anticipo sabato 12 tra Treviglio e Rieti, domenica 13 le altre gare del turno.

di La Redazione

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Si gioca la seconda giornata nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Anticipo sabato 12 tra Treviglio e Rieti, domenica 13 le altre gare del turno.

 

Sabato 12 ottobre, ore 21.00

Bergamo: BCC Treviglio-Zeus Energy Group Rieti

 

Domenica 13 ottobre, ore 18.00

Capo d’Orlando: Orlandina Basket-Reale Mutua Torino

Biella: Edilnol-MRinnovabili Agrigento

Scafati: Givova-2B Control Trapani

Casale Monferrato: Novipiù-Eurobasket Roma

Domenica 13 ottobre, ore 18.30

Voghera: Bertram Tortona-Bergamo

Domenica 13 ottobre, ore 20.30

Napoli: GeVi-Benacquista Assicurazioni Latina

 

CLASSIFICA

Benacquista Assicurazioni Latina 2, 2B Control Trapani 2, MRinnovabili Agrigento 2, Reale Mutua Torino 2, Bergamo 2, Zeus Energy Group Rieti* 0, GeVi Napoli* 0, Eurobasket Roma* 0, Bertram Tortona* 0, Givova Scafati 0, Edilnol Biella 0, Novipiù Casale Monferrato 0, BCC Treviglio 0, Orlandina Basket Capo d’Orlando 0

*Una partita in meno

 

 

LE PARTITE

 

BCC TREVIGLIO – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

 

Dove: PalaAgnelli, Bergamo

Quando: sabato 12 ottobre, 21.00

Arbitri: Pierantozzi, Nuara, Pecorella

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/33mRRdY

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “Rieti sarà un avversario tosto. Conosciamo la loro potenza fisica vicino a canestro con Cannon e Vildera. È un avversario che ci ha sempre messo ‘il corpo addosso’, perché fanno dell’aggressività difensiva un loro punto di forza. Sappiamo che cercano di indirizzare le penetrazioni sul fondo, cercano sempre di togliere spazio all’attacco. Siamo pronti ad una partita dura”.

Lorenzo Caroti (giocatore, playmaker) – “Dopo la sconfitta di Trapani, stiamo lavorando molto e meglio perché sappiamo che Rieti sarà un avversario tosto. Noi vogliamo assolutamente vincere, perché giochiamo in casa (anche se il PalaAgnelli non è proprio casa nostra, ma lo dovrà diventare in queste prime giornate), perché vogliamo dare una gioia ai nostri tifosi, dopo che Trapani è andata come tutti noi non speravamo. Dobbiamo solo riconquistare la fluidità in attacco, perché lo sappiamo fare e l’abbiamo dimostrato in precampionato”.

Note – Tutti disponibili i giocatori di coach Vertemati.

Media – “Orabasket” passa dalla tv al web, grazie alla creazione della Blu Tv.  In onda il lunedì sera alle ore 21.00 sul canale Youtube “Blu Basket 1971”, raggiungibile anche dal sito www.blubasket.it. Parziali e aggiornamenti su Facebook ed Instagram. La sfida sarà visibile in streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com), l’offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Chi non si fosse ancora abbonato, potrà farlo on line. Aggiornamenti sul mondo Blu Basket, visitando i social ufficiali (sito: www.blubasket.it, Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio, Twitter: @Blubasket_T, Instagram: blubasket_treviglio, Blu TV – Youtube: Blu Basket 1971).

 

QUI RIETI

Mario Cottignoli (assistant coach) – “Treviglio è una squadra di grande talento e come ogni anno hanno creato un mix di giovani promettenti e giocatori ormai affermati in questo campionato. Giocano con grandissima energia in difesa e il coach Vertemati è da sempre riuscito a far giocare ai suoi una pallacanestro molto efficace in attacco. La coppia dei lunghi formata da Pacher e Borra garantisce una sicura produzione a rimbalzo e una ottima protezione del ferro in difesa. In  cabina di regia Caroti viene da una grande stagione e ha sicuramente voglia di confermarsi come uno dei migliori play del campionato. Ivanov, di nazionalità bulgara, è un giocatore di livello che ha fatto vedere ottime cose in precampionato. Palumbo è  ormai da considerarsi giovane solo per la sua data di nascita, visto che è ormai alla terza stagione in serie A2 e ha tantissimo talento e sono sicuro troverà la definitiva consacrazione in questa stagione. A completare il roster la grande qualità di Reati e l’energia di D’Almeida e Taddeo. Noi siamo carichi per questo inizio di stagione, ci stiamo allenando molto duramente per arrivare nella migliore condizione fisica e mentale. Proprio sull’aspetto mentale di approccio alla gara non possiamo permetterci errori”.

Aleksa Nikolic (giocatore) – “L’inizio del campionato porta con sé sempre grandi emozioni. Sarà il banco di prova che attendevamo dopo un’intensa prestagione. Inizieremo da subito con un avversario temibile come Treviglio che in casa vorrà sicuramente fare bene. Tanti i giocatori temibili ma sabato sarà fondamentale una prova corale da parte nostra”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP PASS.

 

 

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO – REALE MUTUA TORINO

 

Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: Ciaglia, Valleriani, Lupelli

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2VzloP4

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (allenatore) – “Affrontiamo domenica Torino consapevoli di affrontare una delle squadre più forti e attrezzate dell’intera  Serie A2. Il roster è di primo livello, pensato per riportare la città dove, con un’altra società, era presente lo scorso anno. Abbiamo bisogno di pensare molto più a noi stessi che a loro. È un momento in cui non dobbiamo trincerarci dietro alcun alibi legato alle assenze e provare a fare decisi passi avanti rispetto alla consistenza che dobbiamo, giocoforza, ottenere se vogliamo competere per gli obiettivi che ci siamo dati. Mi aspetto che ci sia, rispetto a Latina, uno spirito assolutamente più battagliero, anche aiutati dal nostro fattore campo”.

Note – Assenti per infortunio Jacopo Lucarelli e Tarence Kinsey. In dubbio Simone Bellan.

Media – Partita trasmessa su LNP PASS.

 

QUI TORINO

Demis Cavina (allenatore) – “L’esordio vincente ci ha permesso di proseguire il nostro lavoro con fiducia e serenità. Domenica abbiamo giocato una partita tecnicamente discontinua ma solida dal punto di vista emotivo, concreta nel momento chiave. Per riuscire a vincere fuori casa dovremo avere questo atteggiamento fin dalla palla a due. L’aver già giocato in Sicilia in Supercoppa ci ha aiutato a perfezionare a livello logistico il viaggio, un dettaglio non indifferente per un gruppo nuovo come il nostro”.

Daniele Toscano (giocatore) – “La partita di domenica ci vede impegnati contro una squadra più giovane di noi a cui piace molto correre, vorranno sicuramente riscattarsi in casa, dopo la sconfitta nella prima giornata. Arriviamo consapevoli di dover iniziare la partita nello stesso modo in cui abbiamo terminato la gara con Biella”.

Note – In settimana, in seguito ad un trauma contusivo alla coscia destra, Nicolò Ianuale è rimasto fermo ai box e solo in seguito alle indagini strumentali verranno decisi i tempi di recupero.

Media – Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

 

 

EDILNOL BIELLA – MRINNOVABILI AGRIGENTO

 

Dove: Biella Forum, Biella

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: D’Amato, Salustri, Marziali

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/33nwnxH

 

QUI BIELLA

Paolo Galbiati (allenatore) – “Una settimana resa complessa da alcuni infortuni che hanno complicato il lavoro, ma da parte di tutti c’è stata grande disponibilità. Abbiamo fatto un’ottima partita contro una squadra che lotterà per la promozione, ora dobbiamo continuare su questa strada senza rilassarci. Vogliamo far capire a tutti qual è la nostra filosofia di gioco. Agrigento è una buona squadra ma non ha le ambizioni di Torino. Noi li rispettiamo e dovremo giocare la miglior partita possibile”.

Matteo Pollone (giocatore, guardia) – “Alla prima di campionato contro Torino siamo andati veramente molto vicini alla vittoria, ma con Agrigento vogliamo portare a casa i primi due punti della nostra stagione. È un esordio in casa che vogliamo vincere per i nostri tifosi, per dare fiducia a noi e a tutto l’ambiente rossoblù. Se giochiamo come abbiamo fatto sette giorni fa possiamo dire la nostra contro Agrigento”.

Note – Primo match casalingo del campionato 2019/20 per Edilnol Pallacanestro Biella. I rossoblù di coach Paolo Galbiati ospiteranno la MRinnovabili Agrigento degli ex Paolo Rotondo e Albano Chiarastella. Mancheranno gli infortunati Lombardi e Deangeli.

Media – Diretta su LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com). Diretta radiofonica sulle frequenze di City4You (FM 89.9).

 

QUI AGRIGENTO

Devis Cagnardi (allenatore) – “Domenica scorsa abbiamo giocato una discreta gara seppur con alti e bassi fisiologici per essere la prima di campionato. Adesso ci aspetta la prima partita in trasferta e dovremo essere bravi nel capire che quello fatto davanti al nostro pubblico non basterà per vincere una sola partita lontano dal PalaMoncada. Biella, pur perdendo, ha disputato una gara solida a Torino e avrà delle motivazioni speciali davanti ad un pubblico che è tra i migliori della categoria, avremo bisogno di solidità mentale e di un livello di energia altissimo da parte di tutti, il nostro obiettivo è riuscire a fare ulteriori passi in avanti”.

Lorenzo Ambrosin (giocatore) – “Abbiamo lavorato con grande intensità tutta la settimana. Conosciamo il valore tecnico di Biella e dobbiamo essere bravi a mantenere alta la concentrazione. Per vincere contro Biella serve la migliore Fortitudo Agrigento, dobbiamo essere solidi in difesa ed avere la giusta lucidità offensiva”.

Note – Giuseppe Cuffaro non sarà della partita.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. La partita sarà raccontata sui canali social della Fortitudo Agrigento: Instagram (Fortitudo.Agrigento), Facebook (Fortitudo Agrigento) e Twitter (@FortitudoAg). La gara sarà trasmessa lunedì 14 ottobre, in differita, su AgrigentoTv.

 

 

 

GIVOVA SCAFATI – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: Tirozzi, Rudellat, Morassutti

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2OFNQgK

 

QUI SCAFATI

Giulio Griccioli (capo allenatore) – “A Bergamo abbiamo perso giocando male, condizionati anche da un pizzico di sfortuna. È stata una partita insufficiente, dovevamo essere più brillanti e per questo motivo siamo molto arrabbiati con noi stessi, perché non siamo stati in grado di dimostrare quanto di buono avevamo fatto fino a domenica scorsa. Ora ci attende un avversario di una caratura diversa rispetto a Bergamo, perché Trapani ha uomini di grande talento, come Corbett, che è stato MVP della prima giornata, il lungo Renzi, dominante in questa categoria, ma anche Amici, Spizzichini, Goins, Mollura, insomma una squadra completa, contro la quale dovremo mettere grande energia, dopo la delusione della gara d’esordio. Giochiamo in casa e questo per noi significa tanto, perché, come ha già detto patron Longobardi in preseason, il nostro cammino stagionale dipende molto dal PalaMangano, che io mi auguro possa essere pieno di gente”.

Nicholas Crow (giocatore, capitano) – “Brucia ancora tanto la sconfitta di Bergamo, soprattutto per la maniera in cui è arrivata. Ma il nostro valore non ci consentiva di arrivare a perdere in quel modo, per cui abbiamo molto da farci perdonare e domenica scenderemo in campo determinati a non regalare più in questo modo i due punti all’avversario. Affrontiamo un’ottima squadra come Trapani, dotata di atleti in grado di disputare partite incredibili, quindi dovremo essere superconcentrati in difesa sui loro terminali offensivi e disputare una gara di squadra, di sacrificio, in cui ognuno mette il proprio mattoncino per raggiungere la vittoria. L’indiziato numero uno, tra gli avversari, è sicuramente lo statunitense Corbett, ma sappiamo che Amici, Spizzichini ed altri possono fare grandi prestazioni, per cui dovremo essere molto attenti, perché ci attenderà una vera e propria battaglia”.

Note – Roster al completo. Ex della partita: il playmaker Gabriele Spizzichini, a Scafati nelle stagioni 2015/2016 e 2017/2018.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP PASS”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “La trasferta di Scafati sarà molto complicata poiché per loro si tratterà della prima partita tra le mura amiche e perché sono reduci da una sconfitta dolorosa. Se a tutto questo aggiungiamo le qualità tecniche dei loro giocatori e l’esperienza di alcuni veterani della categoria, avremo la dimensione di quanto sarà difficile il match. Dal canto nostro dovremo essere bravi a contenere la loro energia ed a limitare il loro contropiede e dovremo avere il giusto atteggiamento rimanendo concentrati per tutti i 40 minuti provando a ripetere la buona prestazione di domenica scorsa”.

Curtis Nwohuocha (giocatore) – “Iniziare il campionato con una vittoria ti dà sempre una carica speciale. Siamo felici dei due punti e di aver dato una gioia ai nostri tifosi. In questo campionato conquistare vittorie in trasferta sarà difficilissimo poiché tutte le squadre hanno costruito roster competitivi. Scafati è composta da giocatori esperti e di talento e parte coi favori del pronostico. Da parte nostra ripetersi non sarà facile ma ce la metteremo tutta”.

Note – Roster al completo per la 2B Control Trapani. Claudio Tommasini è un ex dell’incontro.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – EUROBASKET ROMA

 

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)

Quando: domenica 13 ottobre, 18.00

Arbitri: Foti, Maschio, Grazia

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2M4LPc8

 

QUI CASALE MONFERRATO

Mattia Ferrari (allenatore) – “Dalla sfida contro Agrigento portiamo a casa qualche lezione, come l’avere una solidità diversa ed essere più continui nell’arco della partita. L’Eurobasket Roma ha un quintetto offensivamente forte, con una coppia di americani che può produrre molti punti. Loschi e Fattori sono due garanzie, mentre la panchina porta energia. Per noi sarà l’esordio casalingo, ci teniamo molto e ci aspettiamo di vedere un palazzetto caldo, gremito e che ci aiuti a portare a casa la vittoria”.

Alessandro Piazza (giocatore) – “Sarà una partita difficile, però vogliamo far bene davanti al nostro pubblico. L’Eurobasket Roma ha confermato solo un paio di giocatori dallo scorso anno, quindi è una formazione sostanzialmente nuova, ma come tutte le squadre di coach Nunzi è dura in difesa e con una precisa identità. Dovremo cercare di partire forte ed imporre il nostro gioco: saremo in casa, dovremo far sì che siano loro a correrci dietro e non il contrario”.

Note – Assente Fabio Valentini (infortunio al ginocchio sinistro), è rientrato in gruppo Simone Tomasini. I precedenti sorridono alla Novipiù Casale, vincente in cinque dei sei confronti fin qui disputati: la formazione capitolina vinse la prima sfida disputata al PalaTiziano nel 2016, dopo la quale ebbe inizio la striscia positiva dei rossoblù, fino allo spettacolare 107-109 dello scorso 6 aprile. Tre gli ex di giornata: Alessandro Piazza, DeShawn Sims e Luca Cesana hanno giocato insieme a Roma nel 2017/18.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook

(www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale). La gara sarà in

diretta su LNP PASS e via radio su Radio Vand’A.

 

QUI EUROBASKET ROMA

Luciano Nunzi (allenatore) – “Sicuramente in questo precampionato ho notato tanta disponibilità da parte dei miei ragazzi. È una squadra, questa, che va allenata costantemente e che ha, soprattutto dalla panchina, elementi molto giovani che si affacciano alla prima esperienza in questo campionato. I progressi, però, sono tangibili e le partite che abbiamo giocato hanno sempre mostrato dei passi avanti: questo sarà il motivo dominante della nostra stagione, crescere passo passo perché la struttura della squadra richiede allenamento, ripetizione e consolidamento di certi concetti che devono far parte del nostro bagaglio tecnico. Quella contro Casale è una partita da punto interrogativo. Per loro c’è stato già l’esordio mentre per noi sarà l’esordio assoluto e quindi non possiamo sapere cosa ci riserverà il discorso delle emozioni e dell’impatto emotivo. Oltretutto è una gara particolare, piena di ex; una gara dove ci conosciamo bene in tutti i sensi. È difficile fare un pronostico sempre, ma in questa partita faccio fatica ad immaginare che tipo di match possa essere. Noi dovremo andare lì e fare le nostre cose, quelle che avevamo già fatto vedere nelle ultime due amichevoli”.

Note – Squadra al completo per la gara d’esordio di questo campionato (il match della prima giornata contro Derthona Basket è stato rinviato al 22 ottobre).

Media – La gara sarà visibile in diretta streaming per gli abbonati sulla piattaforma LNP Pass. Aggiornamenti quarto-per-quarto su tutti i canali social dell’EBK Roma.

 

 

BERTRAM TORTONA – BERGAMO

 

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)

Quando: domenica 13 ottobre, 18.30

Arbitri: Beneduce, Bonfante, Bramante

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/30ZNsME

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (capo allenatore) – “La squadra ha continuato a lavorare e migliorare, ma non vogliamo che il processo di crescita e il livello raggiunto siano terminati. L’esordio in campionato è particolare, in quanto rappresenta una netta discontinuità rispetto al mese e mezzo precedente, come si è visto già dai risultati di domenica, che hanno dimostrato come questo sia un campionato imprevedibile. Il nostro focus deve essere volto a migliorarci e a prepararci in maniera adeguata sui punti di forza dei nostri avversari. Bergamo è una squadra in grado di mettere in campo grande aggressività e durezza difensiva, che consente di produrre canestri in contropiede e in campo aperto. Molti giocatori sono abili nell’1 contro 1 e sono pericolosi a rimbalzo d’attacco. Sono questi i principali punti di forza di Bergamo, le caratteristiche che dovremo sempre avere sotto controllo nel corso della partita”.

Riccardo Tavernelli (giocatore) – “Bergamo arriva da una vittoria rocambolesca contro una squadra molto forte: arriverà alla sfida contro di noi carica di fiducia, mentre noi dobbiamo ancora rompere il ghiaccio in campionato e farlo davanti ai nostri tifosi sarà più facile emotivamente. Sappiamo di dovere essere sempre concentrati per potere essere competitivi contro qualsiasi avversario. Per quanto riguarda Bergamo, ha nei due stranieri i punti di forza, ma anche l’energia messa in campo dai giovani è importante per loro. Dovremo limitare il loro gioco in contropiede e la loro capacità di creare dei vantaggi nelle situazioni di 1 contro 1”.

Note – Esordio in campionato per la Bertram Derthona, che ha posticipato la gara contro l’Eurobasket Roma a martedì 22 ottobre 2019 alle ore 20.30 per la partecipazione dell’atleta Bruno Mascolo alla FIBA 3X3 U23 World Cup in Cina. In occasione della gara contro Bergamo verranno distribuite 1500 magliette celebrative della vittoria in Supercoppa LNP 2019 Old Wild West, realizzate in collaborazione con Lumicom, match sponsor della gara.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/), servizio in streaming su abbonamento. Aggiornamenti live sull’andamento della gara verranno pubblicati sui canali social del Derthona Basket (Facebook: Derthona Basket, Twitter: @derthonabasket, Instagram: @derthonabasket).

 

QUI BERGAMO

Marco Calvani (allenatore) – “Sappiamo del valore di Tortona, certificato dal risultato della Supercoppa. Noi arriviamo a questo appuntamento reduci da un risultato importante contro Scafati: dovremo ripetere la prestazione difensiva messa in campo contro i campani, e se possibile migliorarla. Dobbiamo dimostrare di avere competitività per giocarcela fino al 40°, ripetendo l’atteggiamento aggressivo visto la scorsa domenica. Abbiamo consapevolezza di avere delle qualità, pur essendo una squadra giovane e magari non sotto la luce dei riflettori.”

Giovanni Allodi (giocatore) – “Tortona è una squadra molto attrezzata per fare un ottimo campionato. Sono molto lunghi in ogni ruolo, nel roster ci sono giocatori che hanno già dimostrato di poter fare la differenza in questo campionato. Come contro Scafati sarà importante partire dalla difesa: non concedere tiri aperti, canestri facili. Altrettanto importante sarà limitare le palle perse in attacco. Abbiamo dimostrato che ci siamo, e ce la vogliamo giocare con tutti”.

Note – Resta in dubbio la presenza di Dieng, alle prese con una distorsione alla caviglia. Un ex della gara in campo: Rei Pullazi, giallonero dal 2015 al 2017. Due, invece, gli ex dietro la scrivania: l’attuale GM di Bergamo – Gianluca Petronio – è stato Direttore Sportivo di Tortona nella passata stagione, mentre Ferencz Bartocci, Direttore Generale dei piemontesi, ha ricoperto la carica di General Manager a Bergamo nella stagione 2017/2018.

Media – Diretta prevista su LNP PASS, diretta radiofonica sulla pagina Facebook, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

 

GEVI NAPOLI – BENACQUISTA LATINA

 

Dove: PalaBarbuto, Napoli

Quando: domenica 13 ottobre, 20.30

Arbitri: Dionisi, Costa, Calella

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2OAsotz

 

QUI NAPOLI

Gianluca Lulli (allenatore) – “Non vediamo l’ora di scendere in campo dopo questo pre-campionato molto lungo. C’è molta attesa e curiosità da parte di tutti per l’esordio in un campionato avvincente come l’A2. Affrontiamo una squadra solida che l’anno scorso ha fatto molto bene e con un allenatore importante come Gramenzi. Il loro roster è stato profondamente rinnovato, un bel mix tra giovani e veterani. La cosa importante è cercare di partire col piede giusto. Ci aspettiamo un pubblico numeroso, cercheremo di offrire una prestazione di spessore”.

Massimo Chessa (giocatore) – “Faccio parte di questo gruppo solo da pochi giorni, ma posso dire che c’è già una buona solidità. È stato semplice inserirsi anche perchè conosco gran parte dei miei compagni. Siamo pronti ad esordire domenica in campionato, affrontiamo un avversario duro con giocatori esperti e che da anni milita in questa categoria. Giocheremo davanti al nostro pubblico e ci teniamo a far bella figura. Nelle grandi stagioni alla fine la differenza la fa sempre il tifo, abbiamo bisogno della nostra gente e del loro supporto”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS; durante la gara sarà possibile seguire la diretta Facebook sulla pagina ufficiale del Napoli Basket grazie a commenti, interviste ed approfondimenti live dal PalaBarbuto. Il match sarà trasmesso in differita martedì alle ore 21 su Telecapri Sport (Canale 87 del Digitale Terrestre).

 

QUI LATINA

Dalton Pepper (giocatore) – “Nella partita di esordio siamo partiti molto bene, poi abbiamo avuto un calo, ma negli ultimi minuti abbiamo recuperato le forze e l’intensità è risalita. Sicuramente dobbiamo migliorare, e miglioreremo per poter superare anche altre squadre più forti, durante il corso della stagione. Domenica ci attende un buon test, Napoli è molto forte e ha un buon gruppo di giocatori e spero che potremo dimostrare che stiamo migliorando settimana dopo settimana. Al PalaBarbuto ci sarà una bella atmosfera, hanno un buon pubblico, giocatori esperti, sia americani, che italiani. So che non abbiamo iniziato al meglio in precampionato, ma la vittoria della prima giornata spero ci dia la giusta fiducia per affrontare la prossima sfida, durante la quale puntiamo a dimostrare che tipo di squadra potremmo essere e a che punto siamo adesso”.

Note – Nessuna.

Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su Lnp PASS e, trattandosi di una gara in trasferta, anche in diretta radiofonica in streaming sul canale ufficiale Spreaker della società al seguente link:  https://www.spreaker.com/user/11626106. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy