A2 Old Wild West – Tutto sulla 3^ giornata del girone Ovest

A2 Old Wild West – Tutto sulla 3^ giornata del girone Ovest

Terza giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest. Anticipo sabato 19 ottobre tra Bergamo ed Eurobasket Roma, altre cinque sfide domenica 20. Posticipo lunedì 21 tra Torino e Treviglio.

di La Redazione

Girone Ovest

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Terza giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest. Anticipo sabato 19 ottobre tra Bergamo ed Eurobasket Roma, altre cinque sfide domenica 20. Posticipo lunedì 21 tra Torino e Treviglio.

 

Sabato 19 ottobre, ore 17.00

Bergamo: Bergamo-Eurobasket Roma

 

Domenica 20 ottobre, ore 12.00

Rieti: Zeus Energy Group-Bertram Tortona

Domenica 20 ottobre, ore 18.00

Biella: Edilnol-Benacquista Assicurazioni Latina

Porto Empedocle: MRinnovabili Agrigento-Givova Scafati

Trapani: 2B Control-Orlandina Basket Capo d’Orlando

Napoli: GeVi-Novipiù Casale Monferrato

 

Lunedì 21 ottobre, ore 20.30

Torino: Reale Mutua-BCC Treviglio

 

CLASSIFICA

Benacquista Assicurazioni Latina 4, Reale Mutua Torino 4, Bertram Tortona* 2, Givova Scafati 2, Edilnol Biella 2, Zeus Energy Group Rieti 2, 2B Control Trapani 2, BCC Treviglio 2, MRinnovabili Agrigento 2, Novipiù Casale Monferrato 2, Bergamo 2, Eurobasket Roma* 0, GeVi Napoli 0, Orlandina Basket Capo d’Orlando 0

*Una partita in meno

 

RIETI-TORTONA IN DIRETTA SU SPORTITALIA

Sportitalia si conferma la casa della Serie A2 Old Wild West. Un binomio arrivato al terzo anno, frutto della collaborazione tra l’emittente sportiva milanese ed LNP che ha portato in chiaro le dirette del campionato. Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre) trasmetterà in esclusiva e in chiaro le partite dei gironi Est ed Ovest, con una copertura di 36 dirette complessive per la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP PASS. Per la 3^ giornata nel girone Ovest diretta della sfida tra Zeus Energy Group Rieti e Bertram Tortona, domenica 20 ottobre alle 12.00 dal PalaSojourner di Rieti.

 

 

LE PARTITE

 

BERGAMO – EUROBASKET ROMA

 

Dove: PalaAgnelli, Bergamo

Quando: sabato 19 ottobre, 17.00

Arbitri: Ferretti, Pazzaglia, Chersicla

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/35DKLUp

 

QUI BERGAMO

Gabriele Grazzini (vice-allenatore) – “In questo momento è importante testarci contro una formazione che può essere una nostra pari. Roma è una squadra che durante il campionato può crescere, per cui i due punti in palio saranno molto importanti. Sulla carta può sembrare che il loro quintetto sia sbilanciato rispetto alla panchina, ma chi entra a gara in corso sa farsi trovare pronto, nonostante la giovane età”.

Dwayne Lautier-Ogunleye (giocatore) – “Quella di sabato sarà una gara fisica, e sono convinto che chi per primo imprimerà il proprio ritmo riuscirà a portarsi a casa la vittoria. Mi aspetto una partita divertente, noi abbiamo bisogno di continuare nel nostro percorso di crescita, di imparare giorno dopo giorno ad essere sempre più performanti. La concentrazione sui 40 minuti sarà una chiave della partita”.

Note – Resta in dubbio l’utilizzo di Dieng, che comunque ha ripreso ad allenarsi regolarmente con il resto del gruppo.

Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

QUI EUROBASKET ROMA

Damiano Pilot (assistente allenatore) – “Veniamo da una partita, quella all’esordio contro Casale Monferrato, che nonostante la sconfitta all’ultimo secondo ci ha fornito tanto materiale su cui lavorare in settimana. È su quello che ci stiamo concentrando e sul cercare di riproporre nuovamente le tante cose fatte bene in quella prima occasione. Bergamo è una squadra guidata da un allenatore esperto, con due americani che sin da subito hanno approcciato nel migliore dei modi questo campionato, un gruppo di italiani di sicura affidabilità, compresa qualche scommessa che sta pagando già dividendi ed è una squadra difficile da affrontare sempre ma in particolare modo in casa, dove ha già trovato il primo successo stagionale. Dovremo approcciare bene la gara, entrare pronti e fare le nostre cose”.

Note – Squadra al completo per la sfida del PalAgnelli.

Media – La gara sarà visibile su LNP PASS. Aggiornamenti costanti sui tutti i canali social dell’ebkroma.

 

 

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – BERTRAM TORTONA

 

Dove: PalaSojourner, Rieti

Quando: domenica 20 ottobre, 12.00

Arbitri: Masi, Costa, Miniati

In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre)

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/32oh9s1

 

QUI RIETI

Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Tortona è fresca vincitrice della Supercoppa LNP, dimostrando già nella pre stagione di essere una delle top di questa lega. Squadra costruita con una rotazione molto lunga che permette a coach Ramondino di tenere altissima l’intensità per 40 minuti. In difesa dovremo contrastare la loro grande energia e solidità, mentre in attacco la voglia di cercarsi e di condividere sono il marchio di fabbrica di questa Tortona. Noi non abbiamo avuto molto tempo per preparare la partita, ma ce la metteremo tutta per cercare di arrivare il più possibile preparati”.

Carlo Fumagalli (giocatore) – “Ci aspetta una partita difficile dopo la bella vittoria casalinga di mercoledì. Affronteremo Tortona, una delle squadre più preparate del campionato, lo dimostra il fatto che dalla preseason risulta ancora imbattuta. Nonostante il poco tempo a disposizione, per via del recupero della prima giornata effettuato in settimana,  abbiamo cercato di prepararci al meglio. Metteremo il massimo della concentrazione e dell’impegno per competere con il nostro avversario. Daremo il massimo e giocheremo compatti come abbiamo dimostrato di saper fare”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta tv su Sportitalia e streaming su LNP PASS.

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (capo allenatore) – “Arriviamo alla partita contro Rieti al termine di una settimana abbastanza regolare: come tutte le altre squadre abbiamo delle situazioni da gestire e stiamo lavorando per il recupero di Čepić e Tavernelli. La doppia trasferta consecutiva nel Lazio ci dà la possibilità di calarci ulteriormente nella realtà del campionato, considerando che siamo solo all’inizio del percorso e che ci sono molte cose da migliorare. Rieti è una squadra con gerarchie molto chiare e giocatori che sanno interpretare al meglio il proprio ruolo. Sono molto aggressivi in difesa e propongono soluzioni tattiche diverse, tra cui pressing, zona e adeguamenti specifici in ogni gara. Hanno un’eccellente capacità nel convertire la difesa in contropiede e trovano in Cannon e Brown due punti di riferimento molto forti nel prendere e concretizzare i vantaggi”.

Matteo Formenti (giocatore) – “Arriviamo alla gara con Rieti dopo la buona prova di domenica contro Bergamo: abbiamo iniziato il campionato sull’onda emotiva della preseason e siamo in un buono stato mentale, cosa che è molto importante. Affrontare due trasferte in tre giorni sarà probante a livello fisico, per cui sarà importante essere pronti a livello mentale e di concentrazione nell’arco delle gare. I punti di forza di Rieti sono i due americani, ricchi di talento, ma anche il nucleo degli italiani che sa sempre farsi trovare pronto. Inoltre, il loro palazzetto è uno dei più caldi dell’intero girone Ovest e potrà essere un fattore importante per la partita”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su Sportitalia (canale 60 del DTT) e su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/), servizio in streaming su abbonamento. Gli aggiornamenti live sull’andamento della gara sono pubblicati sui canali social del Derthona Basket (Facebook: Derthona Basket, Twitter: @derthonabasket, Instagram: @derthonabasket).

 

 

EDILNOL BIELLA – BENACQUISTA LATINA

 

Dove: Biella Forum, Biella

Quando: domenica 20 ottobre, 18.00

Arbitri: Radaelli, Caruso, Bonotto

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2VPGYPg

 

QUI BIELLA

Iacopo Squarcina (assistant coach) – “Latina è una squadra che ha cambiato buona parte del roster, mantenendo comunque la sua identità. È un team molto esperto con giocatori come Musso, Raucci e Pepper. Il sistema di Gramenzi è difficile da affrontare, lo dimostrano i due successi ottenuti nelle prime gare di questa stagione. Sarà importante l’impatto contro una squadra esperta, dovremo andare oltre la gioventù come successo contro Agrigento. Servirà una gara di grande attenzione per 40 minuti”.

Giordano Bortolani (giocatore, guardia) – “Latina è una squadra di livello che in estate ha avuto grandi cambiamenti nel roster. L’anno scorso con Legnano ho affrontato alcuni di loro, giocatori esperti. Noi dobbiamo ripartite dalla gara di domenica scorsa contro Agrigento. Siamo una squadra giovane che deve allenarsi con grande intensità sempre: appena cala l’attenzione commettiamo degli errori”.

Note – Coach Paolo Galbiati avrà il roster al completo, ad eccezione dei due lungodegenti Lodovico Deangeli e Eric Lombardi.

Media – Diretta su  LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

 

QUI LATINA

Riccardo Bolpin (giocatore) – “Il morale è alto perché abbiamo vinto due partite di fila, una a Napoli, che nel nostro girone, sulla carta, è una delle squadre attrezzate per salire, non so quante altre formazioni riusciranno a vincere sul loro campo. Dopo questa buonissima vittoria, stiamo continuando a lavorare duramente, ci stiamo allenando bene, perché domenica ci attende un’altra partita difficile. Biella in casa è molto forte, viene da una vittoria con Agrigento, quindi anche loro saranno molto carichi. Sarà probabilmente una sfida ancora più complessa di quella precedente, perché a differenza di Napoli, l’Edilnol ha già disputato altre due partite. Noi andremo lì pronti a giocare al meglio delle nostre possibilità, puntando comunque a fare meglio di quanto fatto la scorsa settimana. Sicuramente dovremo avere una concentrazione elevatissima e un approccio difensivo molto alto. Siamo una squadra nuova, ma stiamo crescendo, ci stiamo adattando gli uni con gli altri e amalgamando sempre di più. Il gruppo c’è, ed è un aspetto fondamentale, per questo il lavoro risulta più facile”.

Note – Evan Mc Gaughey non prenderà parte al match perché infortunato.

Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su Lnp PASS e, trattandosi di una gara in trasferta, anche in diretta radiofonica in streaming sul canale ufficiale Spreaker della società, al seguente link:  https://www.spreaker.com/user/11626106. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

 

MRINNOVABILI AGRIGENTO – GIVOVA SCAFATI

 

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)

Quando: domenica 20 ottobre, 18.00

Arbitri: Valleriani, Patti, Ursi

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/31oARm8

 

QUI AGRIGENTO

Devis Cagnardi (allenatore) – “Arriviamo da una settimana di allenamenti durante la quale abbiamo lavorato sulle lacune che ancora abbiamo. Il nostro processo di crescita sia come coesione che tecnicamente non si deve arrestare ed i ragazzi sono consapevoli di questo. La partita contro Scafati è stimolante perché quando giochi contro una delle squadre migliori del campionato si affronta la sfida con una carica particolare. Dovremmo limitare il loro talento offensivo focalizzandoci sugli aspetti semplici del gioco come la compattezza del gruppo, la responsabilità individuale in difesa e la lotta per i rimbalzi. Come sempre il nostro obiettivo è quello di fare passi in avanti e gettare sul campo tutta la nostra energia con la certezza di avere il nostro pubblico pronto a spingerci e sostenerci”.

Giovanni De Nicolao (giocatore) – “Affrontiamo una delle squadre più in forma di questo campionato, lo sappiamo già. Dobbiamo rimanere concentrati senza mai concederci un calo di tensione. Giochiamo in casa nostra e questo è importante. In difesa serve attenzione e lucidità. Scafati è un avversario forte e per vincere serve una prestazione perfetta. Ci siamo allenati bene ed abbiamo voglia di dimostrarlo”.

Note – Giuseppe Cuffaro non sarà della partita

Media – La partita sarà racconta sui canali social della Fortitudo Agrigento. Instagram (Fortitudo.Agrigento). Facebook (Fortitudo Agrigento) Twitter (@FortitudoAg).

 

QUI SCAFATI

Giulio Griccioli (capo allenatore) – “Domenica scorsa abbiamo disputato i primi due quarti da record, poi però ci siamo fermati troppo. Avere continuità per 40 minuti non è semplice, ma se è vero che siamo riusciti sia a far rientrare Trapani, che è una squadra di grande qualità, è altrettanto vero che siamo riusciti poi a ricacciarla nuovamente sotto con alcune buone giocate. La vittoria ci ha dato fiducia e ci ha restituito quanto ci era stato tolto la settimana precedente. È sempre dura però giocare in trasferta e lo sarà anche domenica ad Agrigento, contro una squadra che ha grande ritmo in attacco, sostanza dentro l’area con Easley e grande capacità di andare a rimbalzo in attacco. Affronteremo una squadra arrembante, che nelle prime due giornate ha disputato grandi inizi. Dovremo cercare di fare il nostro gioco e compiere altri passi avanti, cercando quella solidità necessaria per andare a punti in trasferta”.

Claudio Tommasini (giocatore, playmaker) – “La vittoria contro Trapani ci voleva proprio, perché eravamo ancora molto provati dalla sconfitta subita nella prima gara stagionale a Bergamo, e siamo stati bravi a reagire e a disputare un’ottima prestazione. Ci attende ora un’altra prova importante, in un campo difficile, contro una squadra giovane, che corre molto, consapevoli che sarà una vera e propria battaglia. Dovremo essere continui nei 40 minuti di gara, evitare alti e bassi e riuscire ad imporre il nostro gioco”.

Note – Roster al completo.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP PASS). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

 

 

2B CONTROL TRAPANI – ORLANDINA CAPO D’ORLANDO

 

Dove: PalaConad, Trapani

Quando: domenica 20 ottobre, 18.00

Arbitri: Moretti, Bartolomeo, Catani

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/31oDMvk

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “L’Orlandina è una squadra costruita per fare molto bene e questo inizio di campionato è stato bugiardo poiché hanno tanti giocatori fermi ai box. Possono contare su due americani tra i più forti della categoria, e su di una batteria di italiani di talento che permette loro di avere moltissime varianti tattiche. Da parte nostra dobbiamo ripartire dagli ultimi due quarti giocati a Scafati quando siamo riusciti ad esprimere buona aggressività e, allo stesso tempo, non dovremo avere alcun calo di concentrazione poiché in un derby le possibilità di recuperare grossi divari si riducono notevolmente”.

Alessandro Amici (giocatore) – “Dopo la sconfitta di Scafati il rammarico è tanto. Nella prima metà gara eravamo un po’ disuniti ma poi ci eravamo ripresi alla grande e, alla fine, credevo che avremmo anche vinto ma purtroppo non è andata così. Siamo una squadra nuova con grandi motivazioni e sono certo che cresceremo molto. L’Orlandina è una squadra che ha raccolto meno di quello che avrebbe potuto. Sarà una partita durissima perché è pur sempre un derby, ma avere il nostro pubblico vicino ci sarà di grande aiuto”.

Note – Roster al completo per la 2B Control Trapani.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (allenatore) – “Ripartiamo dal secondo tempo di Torino per affrontare una partita che ci deve sicuramente dare la consapevolezza che la strada, più che il momento, sia quella giusta. La settimana è stata molto faticosa: alle defezioni di cui già sappiamo, si sono aggiunti i problemi fisici per Matteo Laganà e Joseph Mobio, ed un virus intestinale per Lorenzo Neri. Ciò nonostante lo spirito e la partecipazione dei ragazzi è esemplare e sono assolutamente certo che con queste componenti emotive riusciremo ad essere consistenti in un campo storicamente ostico e difficile, ma che l’anno scorso ci ha dato consapevolezza della nostra effettiva forza, all’interno di un campionato che si preannuncia particolarmente equilibrato e che per questo ci dà margine per recuperare un inizio certamente difficoltoso”.

Note – Assenti per infortunio Jacopo Lucarelli e Tarence Kinsey.

Media – Partita trasmessa su LNP PASS.

 

 

GEVI NAPOLI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

 

Dove: PalaBarbuto, Napoli

Quando: domenica 20 ottobre, 18.00

Arbitri: Gagliardi, Longobucco, Lupelli

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2Mmd4PC

 

QUI NAPOLI

Daniele Sandri (giocatore) – “Il match con la Novipiù Casale Monferrato sarà fondamentale per il nostro cammino in questo campionato. Bisognerà scendere in campo con un atteggiamento diverso rispetto alla partita di Rieti, con un’altra attitudine. Sono sicuro che riusciremo a migliorare gli aspetti che ci stanno limitando in questo inizio di stagione, faremo qualcosa di veramente importante. Il campionato è lungo e dobbiamo ancora giocare tante partite. Affrontiamo una squadra di livello e ben costruita, ma vogliamo giocarcela fino in fondo per regalare una gioia a noi stessi ed al nostro pubblico”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS; durante la gara sarà possibile seguire aggiornamenti, commenti, interviste ed approfondimenti live dal PalaBarbuto sulla pagina Facebook ufficiale del Napoli Basket. Il match sarà trasmesso in differita martedì alle ore 21 su Telecapri Sport (canale 87 del Digitale Terrestre).

 

QUI CASALE MONFERRATO

Andrea Fabrizi (assistente allenatore) – “La qualità dell’allenamento ti porta ad avere minuti di qualità in partita: noi su questo aspetto stiamo ponendo una grande attenzione nonostante gli acciacchi che anche questa settimana ci hanno rallentato. Napoli è una squadra difficile su cui difendere, perché ha tantissime armi, ha tanti giocatori con punti nelle mani. Monaldi può realizzare tanto, Roderick sa cambiare radicalmente il volto delle squadre in cui gioca, Sandri e Chessa sono reduci dalla vittoria del campionato con Roma e Sherrod è uno dei migliori lunghi del campionato”.

DeShawn Sims (giocatore) – “Dell’ultima partita prendo gli ultimi cinque minuti, nei quali abbiamo lottato con grande intensità e voglia di vincere: tutto questo lo vogliamo portare anche nella prossima partita. Contro Napoli dovremo concentrarci su di noi, sul nostro piano partita, giocare duri e insieme. Loro sono una buona squadra, anche se non è partita bene. Dovremo essere bravi a non conceder loro un buon avvio di partita”.

Note – Assente Fabio Valentini (infortunio al ginocchio sinistro). Due soli i precedenti tra la Novipiù Casale e la realtà partenopea: 2-0 il confronto in favore dei rossoblù, con entrambe le sfide risalenti alla stagione 2017/18. Finì 79-56 al PalaFerraris, mentre la gara di ritorno al PalaBarbuto fu al cardiopalma: 91-97 dopo ben due tempi supplementari, con 23 punti di un ispirato Davide Denegri. Un solo ex di giornata: Diego Monaldi, alla Junior nella stagione 2012/13.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook

(www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/junior casale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP PASS e via radio su Radio Vand’A.

 

 

REALE MUTUA TORINO – BCC TREVIGLIO

 

Dove: PalaRuffini, Torino

Quando: lunedì 21 ottobre, 20.30

Arbitri: Terranova, Gonella, Puccini

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2oOjApi

 

QUI TORINO

Demis Cavina (allenatore) – “La settimana lunga ci ha permesso di modulare diversamente i carichi, abbiamo svolto un lavoro atletico mirato a riacquisire la brillantezza delle partite di Supercoppa, un po’ persa nelle ultime due gare. Il nostro avvio positivo ci ha dato ulteriore energia e fiducia per crescere ancora. Consapevoli che possiamo fare meglio, specialmente in attacco. Treviglio è simile a noi per struttura e età media, un gruppo giovane con veterani della categoria a fare da chioccia”.

Alessandro Cappelletti (giocatore) – “Treviglio è una squadra solida che ha mantenuto un’ossatura importante dopo la grande scorsa stagione. Dovremo imprimere il nostro ritmo fin dai primi possessi, cercando di replicare la partenza fatta a Capo d’Orlando. Siamo carichi e non vediamo l’ora di giocare davanti ai nostri tifosi che sono in grado di darci un spinta importante dal punto di vista emotivo e in più vogliamo ‘riscattarci’ della prova opaca alla prima giornata di campionato”.

Note – Fermo Luca Campani ad inizio settimana per svolgere una terapia concordata da tempo. Ai box Nicolò Ianuale per il trauma contusivo alla coscia. Probabile il suo rientro la prossima settimana.

Media – Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

 

QUI TREVIGLIO

Gian Marco Petitto (assistant coach) – “Incontriamo una squadra molto forte che si è contraddistinta già nel precampionato perdendo solo negli ultimi istanti la finale contro Tortona. È una squadra con dei playmaker molto pericolosi e rapidi a tutto campo come Cappelletti e Traini, due stranieri che conoscono bene il campionato, Marks già visto a Ravenna e Tortona, e Pinkins da Casale Monferrato nello spot di ala grande, poi Alibegovic, un ottimo giocatore con molto talento che l’anno scorso ha giocato a Tortona, Campani nei lunghi, e Diop, giovane interessante ex Udine e Cagliari (in doppio tesseramento con Sassari). Chiudono il roster con Toscano, già visto a Rieti”.

Ursulo D’Almeida (giocatore, ala) – “Lunedì mi aspetto una partita molto fisica, molto dura, contro una squadra che punta a salire in Serie A. Noi cercheremo di arginarli difendendo forte, proveremo a vincere anche fuori casa una partita che non si prevede semplice. Treviglio come squadra dovrà migliorare l’approccio, l’atteggiamento con cui affronta le gare in trasferta, sia dal punto di vista fisico sia mentale”.

Note – Tutti disponibili i giocatori di coach Vertemati.

Media – “Orabasket” passa dalla tv al web, grazie alla creazione della Blu Tv.  In onda, indicativamente, il lunedì sera alle ore 21.00 sul canale Youtube “Blu Basket 1971”, raggiungibile anche dal sito www.blubasket.it. Questa settimana, visto il posticipo, potrebbe andare in onda mercoledì sera. Parziali e aggiornamenti su Facebook ed Instagram. La sfida sarà visibile in streaming su LNP PASS (http://bit.ly/33mRRdY), l’offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Chi non si fosse ancora abbonato, potrà farlo on line. Aggiornamenti sul mondo Blu Basket, visitando i social ufficiali (sito: www.blubasket.it, Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio, Twitter: @Blubasket_T, Instagram: blubasket_treviglio, Blu TV – Youtube: Blu Basket 1971).

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy