A2 Old Wild West – Tutto sulla 4^ giornata del girone Ovest

A2 Old Wild West – Tutto sulla 4^ giornata del girone Ovest

La presentazione della giornata.

di La Redazione

Girone Ovest

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Quarta giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest con due anticipi sabato 26 ottobre: Eurobasket Roma-Trapani e Latina-Bergamo. Domenica 27 altre quattro sfide del turno. Rinviata a giovedì 5 dicembre la gara tra Treviglio ed Agrigento.

 

Sabato 26 ottobre, ore 17.00

Cisterna di Latina: Eurobasket Roma-2B Control Trapani

Sabato 26 ottobre, ore 20.00

Latina: Benacquista Assicurazioni-Bergamo

 

Domenica 27 ottobre, ore 18.00

Capo d’Orlando: Orlandina Basket-Zeus Energy Group Rieti

Scafati: Givova-GeVi Napoli

Voghera: Bertram Tortona-Reale Mutua Torino

Casale Monferrato: Novipiù-Edilnol Biella

 

Giovedì 5 dicembre, ore 21.00

Treviglio: BCC-MRinnovabili Agrigento

 

CLASSIFICA

Bertram Tortona 4, Reale Mutua Torino 4, BCC Treviglio 4, Benacquista Assicurazioni Latina 4, Edilnol Biella 4, Zeus Energy Group Rieti 4, MRinnovabili Agrigento 4, Novipiù Casale Monferrato 4, Bergamo 4, Givova Scafati 2, 2B Control Trapani 2, Orlandina Basket Capo d’Orlando 2, Eurobasket Roma 0, GeVi Napoli 0

 

 

LE PARTITE

 

EUROBASKET ROMA – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: Palasport, Cisterna di Latina (Lt)

Quando: sabato 26 ottobre, 17.00

Arbitri: Gagliardi, Marota, Mottola

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2Wi8Zzu

 

QUI EUROBASKET ROMA

Damiamo Pilot (assistente allenatore) – “Anche nella partita contro Tortona, come in quelle contro Casale e Bergamo, abbiamo condotto il match per più di 35 minuti per poi lasciarci sfuggire la conquista dei due punti nel finale di gara. Chiaramente, in questo momento, dobbiamo riuscire a migliorare in questo aspetto, cercare di essere più lucidi nei finali. Dobbiamo imparare a capitalizzare il buon gioco che stiamo proponendo. Trapani è un’avversaria forte, preparata e desiderosa di riscattarsi dopo la sconfitta casalinga contro Capo d’Orlando. La nostra attenzione dovrà essere massima, dovremo rimanere concentrati e cercare di limare i problemi di cui si parlava prima”.

Note – Nulla da segnalare.

Media –  La gara sarà visibile in diretta su LNP PASS. Aggiornamenti costanti su tutti i canali social dell’EBK Roma.

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “Domenica, dopo un quarto giocato discretamente, siamo rientrati in campo con un atteggiamento sbagliato, abbiamo commesso errori di distrazione e sbagliato troppi tiri aperti, questo ci ha messo in crisi ed è stato un crescendo di negatività a cui non siamo stati capaci di resistere. Dobbiamo resettare e provare ad imparare dai nostri errori. La partita contro l’Eurobasket è molto delicata, loro hanno talento ed esperienza ma, come noi, non stanno attraversando un bel momento. La capacità di rimanere lucidi farà la differenza. Noi dovremo provare a rimanere sempre attaccati al match, soprattutto nei momenti topici della sfida”.

Kenny Goins (giocatore) – “Non possiamo di certo essere felici per la partita disputata contro l’Orlandina. Tuttavia la nostra è una squadra giovane che  sta imparando a conoscersi. Sabato giocheremo contro l’Eurobasket che non è una squadra facile da affrontare e vogliamo assolutamente cancellare queste due sconfitte consecutive. Dimostrare a tutti il nostro reale valore sarà di certo lo stimolo in più per fare bene”.

Note – Roster al completo per la 2B Control Trapani. Kenneth Viglianisi è un ex della sfida.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla pagina Facebook (https://www.facebook.com/PallTrapani) e sull’account Twitter ufficiali di Pallacanestro Trapani (https://twitter.com/PallacanestroTP). Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

BENACQUISTA LATINA – BERGAMO

 

Dove: PalaBianchini, Latina

Quando: sabato 26 ottobre, 20.00

Arbitri: Ursi, Pellicani, Marzulli

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/31H0Buj

 

QUI LATINA

Gabriele Romeo (giocatore) – “Il nostro inizio di campionato è stato assolutamente positivo e abbiamo ancora ampi margini di crescita, questo ci fa ben sperare per il prosieguo della stagione. Dopo la sconfitta a Biella, dove abbiamo giocato comunque una buona partita, abbiamo analizzato gli errori in un clima disteso e in forma costruttiva e poi abbiamo guardato avanti, alla prossima gara. Bergamo, che affronteremo sabato, è una buona squadra, composta da due ottimi giocatori americani e un gruppo di italiani solido che gioca bene a pallacanestro. Ci troveremo di fronte un avversario molto fisico e atletico e la gara sarà sicuramente dura, ma giocheremo in casa nostra e ce la metteremo tutta per conquistare i due punti. Non sarà facile, ma noi siamo carichi. Spero che sabato venga tanta gente alla partita, perché i nostri tifosi sono l’arma in più che ci aiuta a vincere le partite. Avere un palazzetto pieno e caldo, è fondamentale per noi per sentirci davvero a casa”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La partita potrà essere seguita in diretta streaming, anche su dispositivi mobili, su Lnp PASS. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

QUI BERGAMO

Marco Calvani (allenatore) – “Latina poteva essere a punteggio pieno, questo dimostra che i pontini sono altamente competitivi, sia nel quintetto che nei cambi. La loro forza deve essere di stimolo per fare sempre meglio, per fare risultato fuori casa. Non guardo i singoli giocatori, chiaro che ci siano riferimenti specifici, ma non voglio porre l’attenzione su un giocatore in particolare; noi dovremo essere in partita, più dei 35 minuti in cui siamo stati in partita a Tortona. Abbiamo capito che non è sufficiente, quindi rispetto a quel match mi aspetto un passo avanti dai miei ragazzi”.

Cosimo Costi (giocatore) – “Latina è una squadra molto solida, che ha già vinto su un campo difficile come quello di Napoli. Sicuramente dovremo impostare la nostra gara sulla difesa, come fatto nell’ultima occasione. La gara contro l’Eurobasket Roma ci ha dato molta fiducia e morale, faremo di tutto per portarci a casa il risultato con una bella prestazione”.

Note – Nessun problema di formazione per coach Calvani. Un ex della gara: Giovanni Allodi, che nelle ultime tre stagioni ha vestito la maglia pontina.

Media – Diretta prevista su LNP TV, diretta radiofonica sulla pagina Facebook, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

 

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

 

Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 27 ottobre, 18.00

Arbitri: Radaelli, Tallon, Barbiero

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2p0VUyn

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (allenatore) – “La vittoria di Trapani deve essere un’iniezione di fiducia e dare consapevolezza della capacità di questa squadra di competere anche nei momenti di difficoltà. Però la partita con Rieti deve essere affrontata con la fredda determinazione di chi sa che non può permettersi di essere a meno del 200%. Ammiriamo la consistenza difensiva e la mentalità che coach Rossi ha già saputo infondere nella propria squadra, ma da parte nostra dobbiamo essere più produttivi e attenti nella costruzione delle nostre trame offensive, in maniera da distribuire le responsabilità ed avere la stessa consistenza difensiva che i nostri avversari certamente proveranno a mettere in campo contro di noi. È una partita chiave per la nostra crescita, indipendentemente da quelli che saranno i giocatori disponibili”.

Note – Assenti per infortunio Jacopo Lucarelli e Tarence Kinsey.

Media – Partita trasmessa su LNP PASS.

 

QUI RIETI

Mario Cottignoli (assistente allenatore) – “Capo è una squadra in grandissima crescita. Nonostante non abbiano ancora avuto la possibilitá di schierare il roster al completo, giocano sempre con grandissima energia e tanto cuore. Coach Sodini è una garanzia e sta gestendo perfettamente la squadra anche in questo momento non semplice. Nel quintetto non si può non partire dalla qualitá di Johnson, giocatore  decisivo  nel post basso, per creare gioco per se e per i compagni. Da segnalare anche Laganà, che viene da un ottima prova offensiva a Trapani e dovremo essere bravi a limitarlo. L’energia di giocatori giovani come Mobio, Bellan e Querci può diventare travolgente se non si presta la dovuta attenzione. Noi abbiamo lavorato molto bene in settimana e vogliamo fortemente vincere anche in trasferta dopo le due ottime prestazioni in casa”.

Giovanni Vildera (giocatore) – “Quella di domenica a Capo d’Orlando sarà una bella battaglia, contro una squadra che gioca sempre con il coltello tra i denti e non ha paura.  Il nostro avversario può contare su di un americano dominante, da considerare fuori categoria e un pacchetto di italiani coesi, con energia in attacco e difesa. Sarà una sfida difficile considerando il campo ostico come quello del PalaFantozzi. Noi cercheremo di prendere energia dalle ultime due vittorie per dare come sempre il massimo in campo”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP PASS.

 

 

GIVOVA SCAFATI – GEVI NAPOLI

 

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: domenica 27 ottobre, 18.00

Arbitri: Pierantozzi, Terranova, Bramante

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2qCzYK8

 

QUI SCAFATI

Giovanni Perdichizzi (coach, capo allenatore) – “Il mio ritorno a Scafati è foriero per me di sensazioni positive, perché conosco l’ambiente, la famiglia Longobardi, i tifosi ed ho scelto di tornare sia per ragioni di cuore che per motivazioni strettamente sportive, perché ritengo che l’organico scafatese sia ben attrezzato e competitivo. Ho trovato una squadra ben allenata, che sono curioso di vedere all’opera in questo derby molto sentito contro Napoli. Ho sensazioni positive sulla possibilità che questa squadra possa disputare un campionato importante e dare tante soddisfazioni ai tifosi. Ho già giocato un derby contro Napoli quando ero anni addietro l’allenatore di Scafati e ricordo che fu particolarmente infuocato e sentito dalle rispettive tifoserie. Oggi Napoli ha una squadra che, a dispetto della classifica e dei risultati, non merita l’ultimo posto, ha un ottimo quintetto ed ora dispone pure di un allenatore di grande rispetto come Sacripanti. Mi attendo una partita da affrontare con concentrazione ed energia e mi auguro di vedere in campo una squadra vogliosa, con atteggiamento propositivo”.

Marco Contento (giocatore, guardia) – “Dobbiamo riscattarci dalla prestazione opaca di Agrigento. Quale occasione migliore del derby? Sappiamo che sarà una gara difficile, che potrebbe essere influenzata da svariate circostanze, ma in casa dobbiamo andare a punti, sia per noi, che per la società e i tifosi. Sarà una partita speciale, l’importante sarà vincere e non come vincere. Roderick e Sherrod sono sicuramente i giocatori più rappresentativi di Napoli, da limitare in tutti i modi, ma non dobbiamo dimenticare gli altri, che insieme formano un buon collettivo, le cui prestazioni e punti in graduatoria non rispecchiano il reale valore”.

Note – Roster al completo. Ex della partita: l’ala grande Stefano Spizzichini ed il centro Sherrod, a Scafati entrambi nella stagione 2017/2018. Prima partita sulle rispettive panchine per entrambi gli allenatori Perdichizzi e Sacripanti, subentrati nei giorni scorsi rispettivamente a Griccioli e Lulli.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito Internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

 

QUI NAPOLI

Diego Monaldi (giocatore) – “Il derby di domenica non è una partita come le altre. Si affrontano due compagini  competitive e molto attrezzate per il campionato di A2. Scafati è una squadra che corre e che ha molti punti nelle mani. Noi abbiamo subito troppi punti nelle prime tre giornate e l’obiettivo primario sarà quello di aumentare l’intensità difensiva, specie contro un attacco pericoloso come quello dei nostri avversari. Veniamo da tre sconfitte e abbiamo tanta fame e voglia di riscatto. Siamo chiamati a fare una partita solida, sudare e lottare per la maglia. Dobbiamo iniziare a prendere fiducia conquistando i due punti in palio. Dispiace per l’esonero di coach Lulli, a cui auguro un grosso in bocca al lupo. Arriva coach Sacripanti, che di certo non ha bisogno di presentazioni. Ho già avuto la fortuna di lavorare con lui in Nazionale, conquistando l’oro all’Europeo Under 20, sono felice di ritrovarlo qui a Napoli. Sono convinto che tutti insieme potremmo fare bene in questa stagione”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Il match sarà trasmesso in diretta su LNP PASS. Sarà possibile seguire la gara tramite i canali social del club azzurro.

 

 

BERTRAM TORTONA – REALE MUTUA TORINO

 

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)

Quando: domenica 27 ottobre, 18.00

Arbitri: Cappello, Di Toro, Longobucco

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2PefJwz

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (capo allenatore) – “La doppia trasferta nel Lazio si è conclusa con un’importante vittoria; sicuramente ci sono margini di miglioramento, ma per il tipo di squadra che siamo avere trovato la capacità di compattarci e di salire di livello nel secondo tempo della gara contro l’Eurobasket è un aspetto estremamente importante che deve essere perseguito nei prossimi incontri. La partita con Torino sarà diversa dalle due di Supercoppa giocate contro di loro sia perché ci saranno degli assenti da entrambe le parti sia poiché tutti stiamo verificando che il campionato è molto diverso dalla preseason. Affrontiamo una squadra che ha qualità diffusa su molti giocatori e capace di fare male all’avversario sia vicino al canestro sia sul perimetro. Hanno una taglia fisica importante, anche senza Diop, e un sistema di gioco – costruito da Cavina – che esalta le caratteristiche dei singoli interpreti. Inoltre c’è un giocatore come Alibegovic, che conosciamo bene e ha giocato gare importanti con noi, che sa essere devastante nella singola partita quando si accende”.

Bruno Mascolo (giocatore) – “Le gare contro Rieti ed Eurobasket Roma ci lasciano la consapevolezza che dobbiamo alzare il nostro livello di attenzione e di esecuzione in trasferta. Sappiamo di avere importanti margini di miglioramento e la sfida con Torino, che sarà dura, ci potrà indicare a che punto siamo del nostro percorso. Affrontiamo una squadra molto forte e attrezzata per occupare le posizioni di vertice del campionato. Servirà cercare di imporre il nostro ritmo, limitando gli errori in attacco e in difesa”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – La gara verrà trasmessa su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/), servizio in streaming su abbonamento. Gli aggiornamenti live sull’andamento della partita saranno pubblicati sul sito www.derthonabasket.it e sui canali social del Derthona Basket (Facebook: Derthona Basket, Twitter: @derthonabasket, Instagram: @derthonabasket).

 

QUI TORINO

Demis Cavina (allenatore) – “Conosciamo bene i nostri prossimi avversari con i quali abbiamo già giocato due volte ed in entrambi i match abbiamo perso sul filo di lana. Affronteremo una squadra tra le più strutturate ed organizzate del girone che ha nell’intensità difensiva il suo punto di forza. Dovremo essere più concentrati e determinati a rimbalzo rispetto l’ultima partita, aiutandoci tutti maggiormente dietro per non subire fisicamente e correre ogni volta che ne avremo la possibilità”.

Derrick Marks (giocatore) – “Dopo una sconfitta dobbiamo essere pronti a giocare contro un team forte come Derthona. Ci siamo già affrontati due volte in Supercoppa, ci conosciamo bene. Hanno molte soluzioni in tutte le posizioni, sarà un grande match. Non vedo l’ora di giocarlo”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

 

 

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – EDILNOL BIELLA

 

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)

Quando: domenica 27 ottobre, 18.00

Arbitri: Caforio, Capurro, Tarascio

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2NdszZm

 

QUI CASALE MONFERRATO

Mattia Ferrari (allenatore) – “Giocheremo in casa, davanti al nostro pubblico, sappiamo quanto conta il derby. Vogliamo continuare il trend positivo dopo Napoli, anche se sappiamo che sarà una partita completamente diversa contro una squadra tosta, tonica, giovane. La loro difesa sarà pronta e tosta, dobbiamo riuscire a gestire la tensione di un derby ed a non fermare il nostro flusso offensivo”.

Davide Denegri (giocatore) – “Il derby è sempre una partita a sé, anche se veniamo da due vittorie e siamo in fiducia. Sarà una battaglia, sono una squadra giovane ed atletica. Dovremo pareggiare il loro livello di energia, mi aspetto una difesa molto aggressiva e dovremo essere capaci di giocare come sappiamo, mostrando i miglioramenti che stiamo avendo”.

Note – Assente Fabio Valentini (infortunio al ginocchio sinistro), Gora Camara ha riportato una lesione alla parete orbitaria mediana di sinistra nel corso di un allenamento, le sue condizioni saranno rivalutate nei prossimi giorni.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP Pass e via radio su Radio Vand’A.

 

QUI BIELLA

Nicola Minessi (general manager) – “Arriviamo pronti a questa partita, anche se il derby è sempre il derby. Li abbiamo battuti in Supercoppa poco più di un mese fa, ma in quella circostanza Casale era una squadra in rodaggio con alcune defezioni che hanno condizionato le loro rotazioni. Nel frattempo hanno aggiunto un giocatore di assoluto valore come Piazza, per cui è certamente una formazione differente rispetto a solamente un mese fa”.

Carlo Finetti (assistant coach) – “Casale è una squadra totalmente diversa da quella che abbiamo incontrato in Supercoppa. Con l’innesto di Piazza stanno trovando la quadratura del cerchio, migliorando la fluidità in attacco e la coesione in difesa. In casa hanno una grande spinta, specialmente in un derby. Ci aspetta un bel test in trasferta: dovremo giocare 40 minuti attenti in difesa e solidi in attacco. Loro puntano molto sui due americani, ma anche le altre bocche da fuoco del quintetto possono essere molto pericolose”.

Note – Coach Paolo Galbiati avrà il roster al completo, ad eccezione di Lodovico Deangeli.

Media – Diretta su LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy