A2 Old Wild West – Tutto sulla 5^ giornata del girone Ovest

A2 Old Wild West – Tutto sulla 5^ giornata del girone Ovest

Quinta giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest, turno infrasettimanale. Sei gare sono in programma mercoledì 30, con Napoli-Capo d’Orlando che si gioca giovedì 31 ottobre.

di La Redazione

SERIE A2 OLD WILD WEST 2019-2020
5^ giornata

Girone Ovest

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO
Quinta giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest, turno infrasettimanale. Sei gare sono in programma mercoledì 30, con Napoli-Capo d’Orlando che si gioca giovedì 31 ottobre.

Mercoledì 30 ottobre, ore 20.30
Torino: Reale Mutua-Eurobasket Roma
Biella: Edilnol-Bertram Tortona
Porto Empedocle: MRinnovabili Agrigento-2B Control Trapani
Casale Monferrato: Novipiù-Bergamo
Mercoledì 30 ottobre, ore 20.45
Scafati: Givova-BCC Treviglio
Mercoledì 30 ottobre, ore 21.00
Rieti: Zeus Energy Group-Benacquista Assicurazioni Latina

Giovedì 31 ottobre, ore 21.00
Napoli: GeVi-Orlandina Basket Capo d’Orlando

CLASSIFICA
Reale Mutua Torino 6, Novipiù Casale Monferrato 6, Benacquista Assicurazioni Latina 6, BCC Treviglio* 4, MRinnovabili Agrigento* 4, 2B Control Trapani 4, Bertram Tortona 4, Edilnol Biella 4, Orlandina Basket Capo d’Orlando 4, Zeus Energy Group Rieti 4, Bergamo 4, GeVi Napoli 2, Givova Scafati 2, Eurobasket Roma 0
*Una partita in meno

LE PARTITE

REALE MUTUA TORINO – EUROBASKET ROMA

Dove: PalaRuffini, Torino
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.30
Arbitri: Radaelli, Martellosio, Barbiero
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/32XpiEn

QUI TORINO
Demis Cavina (allenatore) – “La chiave per trovare continuità di risultati è riuscire a ripeterci nella nostra metà campo difensiva. Quando riusciamo a difendere come sappiamo corriamo anche con ritmi che più ci appartengono”.
Kruize Pinkins (giocatore) – “Ci aspetta una gara dura contro una squadra affamata. In questo campionato non esistono gare facili e dovremo giocare con la giusta energia fin dall’inizio. Concentrazione in attacco e in difesa dovranno essere la base per cercare di raggiungere l’obiettivo”.
Note – Nessuna.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Copertura della gara su tutti i canali social della Reale Mutua Basket Torino (Instagram, Facebook, Twitter e Telegram).

QUI EUROBASKET ROMA
Massimo Maffezzoli (allenatore) – “La prima cosa mi viene da dire alla mia squadra è che dobbiamo aumentare la capacità di stare assieme durante le difficoltà. Ho visto le due partite casalinghe che l’Eurobasket ha giocato in questo inizio di stagione e ho visto una squadra unita, che ha provato a fare quelle che erano le richieste e che si è però disunita nelle difficoltà degli ultimi minuti. Questo è sicuramente l’aspetto mentale su cui cercherò di mettere di più le mani ma il lavoro principale dovranno farlo i ragazzi nel tentare di rimanere insieme nei momenti complicati che, come è normale, possono esserci durante una gara. Torino è una squadra strutturata e in un ottimo momento, dopo il passo falso in casa contro Treviglio. Le loro rotazioni sono profonde e, nonostante l’assenza di Diop, rimane una squadra attrezzata per fare molto bene in questo campionato e molto ben allenata dal mio amico Demis Cavina, con cui ho condiviso l’esperienza a Veroli. È una squadra solida, che ha molte certezze”.
Note – Prima uscita assoluta per Massimo Maffezzoli sulla panchina dell’Eurobasket. Il tecnico veronese ha sostituito Luciano Nunzi alla guida tecnica del club.
Media – La gara sarà visibile su LNP PASS. Aggiornamenti costanti su tutti i canali social dell’EBK Roma.

EDILNOL BIELLA – BERTRAM TORTONA

Dove: Biella Forum, Biella
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.30
Arbitri: Boscolo, Yang Yao, Pellicani
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/34foUkT

QUI BIELLA
Paolo Galbiati (head coach) – “Tortona è reduce da una sconfitta casalinga con Torino, ma prima di pensare all’avversario mi aspetto una partita diversa da parte nostra rispetto al derby con Casale. Mi aspetto di vedere giocatori con la nostra maglia buttarsi su ogni palla vagante. Tortona è una squadra molto forte che ha recuperato in questi giorni Tavernelli, un giocatore fondamentale per le loro rotazioni”.
Lodovico Deangeli (giocatore, ala piccola) – “Ho avuto l’opportunità di seguire qualche match da fuori e ho capito che giocare al Forum davanti al nostro meraviglioso pubblico è un qualcosa che ci aiuterà per tutta la stagione. Con Tortona servirà una gara di energia con tanta voglia di fare, servirà questo per tornare a vincere davanti al nostro pubblico, la cosa più bella che c’è. Io sono a disposizione e non vedo l’ora di dare il mio contributo”.
Note – Roster al completo per coach Paolo Galbiati.
Media – Diretta su LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

QUI TORTONA
Marco Ramondino (capo allenatore) – “Dobbiamo partire dalla consapevolezza che, per essere una squadra vincente, ci sono determinati standard – come presenza e fisicità difensiva ed esecuzione e ritmo in attacco – sotto i quali non si può andare, al di là delle percentuali. Crediamo che questo sia importante in ogni situazione e in particolare quando si affronta una partita in trasferta. Contro Biella sarà necessario contrastare la loro fisicità e il loro atletismo; si tratta di una squadra che ha lunghi capaci di aprire il campo che danno la possibilità agli esterni di attaccare il canestro, subire falli e creare vantaggi. Un altro aspetto importante sarà quello dei rimbalzi, soprattutto alla luce di accoppiamenti non facili con giocatori come Donzelli e Polite che possono agire in diverse posizioni”.
Matteo Martini (giocatore, capitano) – “Giocare subito ci consente di rimetterci in gioco dopo una partita difficile e di rimanere collegati. Con partite ogni tre giorni serve avere conoscenza e consapevolezza del proprio fisico, occorre fare qualche aggiustamento di natura tecnica ed essere mentalmente convinti e costanti, credendo nel lavoro quotidiano. Ora affrontiamo Biella, che è una squadra di corsa e ritmo e in casa ha un rendimento importante anche grazie alla spinta dei tifosi. Sarà nostro compito cercare di limitare il più possibile i loro parziali nel corso della partita”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – La partita verrà trasmessa su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/), servizio in streaming su abbonamento. Gli aggiornamenti live sull’andamento della gara verranno pubblicati sul sito www.derthonabasket.it e sui canali social del Derthona Basket (Facebook: Derthona Basket, Twitter: @derthonabasket, Instagram: @derthonabasket).

MRINNOVABILI AGRIGENTO – 2B CONTROL TRAPANI

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.30
Arbitri: Di Toro, Ferretti, Pecorella
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2BSubTd

QUI AGRIGENTO
Devis Cagnardi (allenatore) – “Il derby è sempre una partita diversa, per quanto ci si sforzi di viverla con il maggior equilibrio possibile l’emotività rimane un fattore determinante. Trapani è una squadra esperta con giocatori capaci di giocate individuali nei momenti decisivi e arrivano da una vittoria in trasferta presa con forza. A tutto questo, noi vogliamo opporre il nostro entusiasmo che dovrà essere supportato da attenzione difensiva e continuità”.
Cristian Mayer (direttore sportivo) – “Non mi aspetto una bella pallacanestro, ma sicuramente sarà una partita davvero intensa. Noi, in casa nostra, non regaleremo i due punti. Ai miei giocatori ho chiesto concentrazione, determinazione e cattiveria agonistica. L’uomo derby? Deve esserlo la squadra. Rispetto alla preseason, forse, abbiamo perso un po’ di brillantezza ma questo è dovuto ai carichi di lavoro. Onestamente, però, nelle ultime settimane ho visto la squadra molto migliorata. Non c’è tantissima rivalità tra noi e Trapani, ma sarà una partita importantissima, sarebbe bello avere il primato siciliano”.
Note – Giuseppe Cuffaro non sarà della partita; I tifosi che si presenteranno al botteghino del PalaMoncada truccati e mascherati, facendo leva sul tema di Halloween, avranno uno speciale sconto sui biglietti. Sarà il “derby delle streghe”.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. La partita sarà racconta sui canali social della Fortitudo Agrigento. Instagram (Fortitudo.Agrigento). Facebook (Fortitudo Agrigento) Twitter (@FortitudoAg).

QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – “Siamo contenti della prima vittoria esterna ma dobbiamo resettare. Agrigento è una squadra forte in tutti i reparti ed ha talento ed esperienza, con un ottimo mix tra giovani e meno giovani. Sarà un derby ed entrambe le squadre daranno tutto per vincere. Per noi sarà un altro test importante e sono curioso di vedere come arriveremo, siamo una squadra in crescita ma dobbiamo imparare dai nostri errori e migliorare giorno dopo giorno. Avremo sulle spalle una partita in più rispetto a loro ma questo non dovrà essere un alibi ma uno stimolo per tutti a dare qualcosa in più”.
Gabriele Spizzichini (giocatore) – “La vittoria contro l’Eurobasket ci ha dato grande carica ed energia. Questo, però, deve essere soltanto un punto di partenza perché siamo ancora una squadra troppo altalenante. Mercoledì giocheremo contro una squadra molto attrezzata del girone Ovest e sarà una partita importante per metterci alla prova e verificare la nostra crescita. Non per ultimo saremo di fronte ad un altro derby e quindi il tasso emotivo ed agonistico sarà molto alto. Personalmente voglio continuare ad allenarmi al massimo per dare alla squadra un contributo sempre maggiore”.
Note – Roster al completo per la 2B Control Trapani.
Media – Diretta streaming su LNP PASS. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – BERGAMO

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.30
Arbitri: Gagno, Maffei, Almerigogna
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2Wm66h7

QUI CASALE MONFERRATO
Mattia Ferrari (allenatore) – “Bergamo è una squadra ben allenata, si vede da come giocano. È una squadra presente, che non molla mai e che gioca tutta la partita nello stesso modo e con la stessa attenzione, sia che vada avanti, che vada sotto o che sia punto a punto. Ha due americani che sono importanti e produttivi, dei giovani di belle speranze e giocatori sotto canestro che sono ormai veterani di questo campionato”.
Niccolò Martinoni (giocatore) – “Bergamo è una squadra sicuramente molto diversa rispetto alla passata stagione ma che ha già dimostrato di essere assolutamente da non sottovalutare. Noi dobbiamo recuperare velocemente le energie dopo un derby, con tutto quello che ti porta via mentalmente e fisicamente e certamente non dovremo minimamente prendere sotto gamba questa partita. Starà a noi arrivare pronti per far valere ancora una volta il nostro fattore campo”.
Note – Assente Gora Camara, che ha riportato una lesione alla parete orbitaria mediana di sinistra nel corso di un allenamento.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook
(www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP PASS e via radio su Radio Vand’A.

QUI BERGAMO
Marco Calvani (allenatore) – “A Casale servirà migliorare – rispetto alla gara di Latina – l’approccio iniziale. I ragazzi sono stati bravi nella seconda parte di gara, ma non è stato sufficiente. Affrontiamo una squadra che ha fatto un percorso importante in queste prime gare di campionato, in assoluta salute, prima nella valutazione complessiva del nostro girone. Dobbiamo avere un forte impatto difensivo, specialmente in trasferta, e legato a questo il controllo dei possessi in attacco: più raziocinio, più bilanciamento per non permettere agli avversari di giocare in contropiede”.
Ruben Zugno (giocatore) – “È la seconda trasferta in pochi giorni, sarà una gara difficile in uno dei campi più caldi del girone. Dobbiamo imparare dagli errori dell’ultima partita a Latina ed essere concentrati e tosti dal primo all’ultimo secondo, giocare con fiducia ed energia”.
Note – Tutti a disposizione per coach Calvani in vista della trasferta in terra piemontese.
Media – Diretta prevista su LNP PASS, diretta radiofonica sulla pagina Facebook, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014), Instagram (@bergamo_basket_2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

GIVOVA SCAFATI – BCC TREVIGLIO

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: mercoledì 30 ottobre, 20.45
Arbitri: Beneduce, Catani, Mottola
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/34fpCP5

QUI SCAFATI
Giovanni Perdichizzi (capo allenatore) – “Affrontiamo Treviglio, una squadra costruita per fare bene, che ha mantenuto negli anni non solo l’allenatore, ma anche un nucleo di atleti che sono cresciuti proprio con quella maglia. Fanno una pallacanestro dinamica, fatta sia di transizioni, ma anche di gioco ben organizzato a metà campo, sfruttando al meglio le uscite dei propri tiratori, come Reati, Ivanov e Caroti. Ha due lunghi di grande sostanza, come Pacher e Borra, e poi dalla panchina ha fisicità e spessore da D’Almeida e Palumbo. È una squadra che deve essere affrontata con la giusta concentrazione, perché dobbiamo riscattare la sconfitta subita contro Napoli per alcuni errori nel finale, che ci sono costati caro, sebbene fossimo in precedenza riusciti a risalire dal – 12: ho chiesto alla squadra proprio di ripartire dalla determinazione messa in campo in quel frangente, limitando al minimo gli errori tecnici che hanno determinato la nostra sconfitta domenica scorsa”.
Marco Ammannato (giocatore, centro) – “Brucia ancora la sconfitta subita contro Napoli per alcuni nostri errori. Per fortuna scendiamo subito in campo già mercoledì, per una sfida delicata, contro un avversario duro, aggressivo, che dispone di un gruppo di italiani ben consolidato, che gioca insieme da molto tempo. Dobbiamo disputare una gara intensa, senza cali di tensione, soprattutto perché giochiamo tra le mura amiche, dove non possiamo più sbagliare. Abbiamo bisogno dei due punti, per il morale e per la classifica, sicuri di godere del sostegno dei nostri tifosi, nonostante il momento storico non sia dei migliori e l’avvio stagionale sia stato un po’ sotto le aspettative, ma conosciamo le nostre potenzialità e sappiamo che, con l’aiuto del nostro sesto uomo, possiamo toglierci un mucchio di soddisfazioni”.
Note – Roster al completo.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP PASS”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di venerdì (ore 20:30) e di sabato (ore 00:30).

QUI TREVIGLIO
Mauro Zambelli (assistant coach) – “Affrontiamo un avversario tosto, di estremo talento; Scafati ha una rotazione profonda e sappiamo che la partita sarà molto difficile. Andiamo consapevoli della difficoltà della gara ma anche con maggior autostima, visto che le ultime settimane dimostrano che il nostro lavoro sta pagando. Sappiamo che sarà dura portar via i due punti ma siamo molto determinati e consci sia delle criticità a cui andiamo incontro, ma anche che c’è la possibilità di fare il colpaccio”.
Mattia Palumbo (giocatore, play-guardia) – “Scafati è una formazione molto valida, ha un roster molto lungo, dove spiccano diverse individualità di spicco, come JJ Frazier e Putney. Il rinvio della gara contro Agrigento, per lo sciopero ed il maltempo che non ha permesso loro di raggiungere Bergamo, non è stato molto vantaggioso per noi, perché avevamo già iniziato a preparare la gara. Abbiamo così messo in anticipo la testa su Scafati che è tutta un’altra partita rispetto quella che stavamo preparando contro Agrigento. Andiamo lì consapevoli che loro giungono in un momento negativo, soprattutto dopo la sconfitta nel derby contro Napoli, quindi noi saremo chiamati a fare una partita molto fisica e con la giusta concentrazione”.
Note – Tutti disponibili i giocatori di coach Vertemati.
Media – “Orabasket” passa dalla tv al web, grazie alla creazione della Blu Tv. In onda, indicativamente, il lunedì sera alle ore 21.00 sul canale Youtube “Blu Basket 1971”, raggiungibile anche dal sito www.blubasket.it. Questa settimana, visto il posticipo, potrebbe andare in onda mercoledì sera. Parziali e aggiornamenti su Facebook ed Instagram. La sfida sarà visibile in streaming su LNP PASS (http://bit.ly/2oOjApi), l’offerta a pagamento di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta dai palasport di tutta Italia il campionato di Serie A2 Old Wild West. Chi non si fosse ancora abbonato, potrà farlo on line. Aggiornamenti sul mondo Blu Basket, visitando i social ufficiali (sito: www.blubasket.it, Facebook: Blu Basket 1971 Treviglio, Twitter: @Blubasket_T, Instagram: blubasket_treviglio, Blu TV – Youtube: Blu Basket 1971).

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – BENACQUISTA LATINA

Dove: PalaSojourner, Rieti
Quando: mercoledì 30 ottobre, 21.00
Arbitri: Gagliardi, Longobucco, Valleriani
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2PzkQI9

QUI RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Latina è squadra di ritmi di gioco molto alti, fisicità in tutti i ruoli e capacità di giocare sia fronte che spalle a canestro. È formata da italiani di un certo calibro e con l’ultimo arrivato Bolpin hanno alzato la qualità nel ruolo di playmaker. Pepper è capace di creare per sè e per gli altri e Musso dà esperienza e tiro. Abbiamo poco tempo per preparare questa gara, ma lo utilizzeremo al meglio. Dopo Tortona spero che il nostro pubblico ci dia una grande mano”.
Marco Passera (giocatore) – “Latina ha vinto 3 partite su 4 ed è una squadra in salute con la capacità di andare a segno con 90 punti a partita. Noi siamo arrabbiati per la sconfitta a Capo d’Orlando e dovremo giocare con grande energia per imporre la nostra difesa. Sarà la nostra difesa contro il loro attacco,una bella sfida!”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP PASS.

QUI LATINA
Andrea Ancellotti (giocatore) – “Sicuramente siamo una squadra diversa rispetto al precampionato e alla Supercoppa, che ci sono serviti per rafforzarci sia dal punto di vista fisico, che di gruppo. Abbiamo creato una buona intesa, ci piace giocare insieme. Alcune cose sono ancora da mettere a punto, vedi qualche azione di attacco buttata via nel corso dell’ultima partita, però stiamo facendo un buon lavoro. Vincere 3 partite su 4 è importante e aiuta il morale. Abbiamo giocato un’ottima partita su un campo difficile come quello di Biella, ma non abbiamo portato a casa i due punti, abbiamo vinto a Napoli che non sarà un campo facile per nessuno, ora queste due partite ravvicinate non sono certo semplici da affrontare. Rieti è un campo difficile e, anche se noi non siamo la stessa squadra della Supercoppa, loro sono tosti e molto fisici; poi avremo Torino in casa, che è una squadra che sa giocare davvero molto bene a pallacanestro. Insomma una settimana intensa. Mercoledì al PalaSojourner dovremo cercare di tenere testa alla loro intensità generale e alla loro fisicità. Rieti lotta su ogni pallone, cerca di non far entrare l’avversario dentro l’area, cosa che abbiamo sofferto in Supercoppa, e poi ha degli esterni cui piace correre. Dobbiamo prestare la massima attenzione a questi aspetti, ma stiamo lavorando bene e possiamo andare lì e fare una buona partita”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La partita potrà essere seguita in diretta video in streaming, anche su dispositivi mobili, su LNP PASS e, trattandosi di una gara in trasferta, anche in diretta radiofonica in streaming sul canale ufficiale Spreaker della Società, al seguente link: https://www.spreaker.com/user/11626106. Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

GEVI NAPOLI – ORLANDINA CAPO D’ORLANDO

Dove: PalaBarbuto, Napoli
Quando: giovedì 31 ottobre, 21.00
Arbitri: D’Amato, Maschio, Miniati
In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/36egqfn

QUI NAPOLI
Pino Sacripanti (allenatore) – “La vittoria di Scafati non ci fa perdere di vista i nostri obiettivi primari. Abbiamo qualche carenza, qualcosa da mettere a posto sul campo. Abbiamo fatto una partita molto tattica e cambiato ruolo ad alcuni giocatori. Tutti hanno dato il loro apporto, siamo stati bravi a dare lo strappo finale contro una squadra di talento. Con Capo d’Orlando sarà una gara molto importante, vincerla sarebbe fondamentale per dare continuità alla fiducia acquisita e al lavoro svolto. Dobbiamo dimostrare di avere tenacia, ferocia e attaccamento alla maglia per rappresentare al meglio questi colori per conquistare i nostri tifosi. Già a Scafati il pubblico ha dato una grande dimostrazione d’affetto, dopo tre sconfitte consecutive vederli così numerosi è stata una cosa graditissima”.
Note – Nessuna.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS; durante la gara sarà possibile seguire la diretta Facebook sulla pagina ufficiale del Napoli Basket grazie ad aggiornamenti, commenti, interviste ed approfondimenti live dal PalaBarbuto. Il match sarà trasmesso in differita martedì alle ore 21 su Telecapri Sport (canale 87 del Digitale Terrestre).

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (allenatore) – “Prendiamo i 35 minuti centrali della partita contro Rieti per preparare la sfida con Napoli con maggiore piglio, aggressività e maggiore consapevolezza nei nostri mezzi. È chiaro che dobbiamo migliorare, ma ci dobbiamo far trovare pronti ad ogni evenienza, specialmente in una partita che sarà strana, perchè loro hanno cambiato allenatore da poco, quindi ci sarà una struttura in divenire. È la prima volta che giocano davanti al loro pubblico con Sacripanti in panchina e ci terranno a fare bene. Da parte nostra vogliamo proseguire sulla strada che sappiamo essere quella giusta. La crescita è evidente, ma non è ancora sufficiente per ambire agli obiettivi che ci siamo dati ad inizio stagione e che rinnoviamo con forza in questo momento”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP PASS.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy