A2 Old Wild West – Tutto sulla 6^ giornata del girone Est

A2 Old Wild West – Tutto sulla 6^ giornata del girone Est

Dopo il turno infrasettimanale si torna in campo con la 6^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Est, con tutte le gare in programma domenica 3 novembre.

di La Redazione

Girone Est

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Dopo il turno infrasettimanale si torna in campo con la 6^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Est, con tutte le gare in programma domenica 3 novembre.

 

Domenica 3 novembre, ore 12.00

Piacenza: UCC Assigeco-Agribertocchi Orzinuovi

Domenica 3 novembre, ore 18.00

Forlì: Unieuro-Feli Pharma Ferrara

Roseto: Sapori Veri-Pompea Mantova

San Severo: Allianz Pazienza Cestistica-Tezenis Verona

Imola: Le Naturelle Imola Basket-OraSì Ravenna

Castellanza: Urania Milano-XL Extralight Montegranaro

Domenica 3 novembre, ore 19.00

Udine: Apu Old Wild West-Sporting Club Juvecaserta

 

CLASSIFICA

Tezenis Verona 8, OraSì Ravenna 8, Feli Pharma Ferrara 8, Allianz Pazienza Cestistica San Severo 8, Apu Old Wild West Udine 6, Unieuro Forlì 6, Pompea Mantova 4, UCC Assigeco Piacenza 4, XL Extralight Montegranaro 4, Agribertocchi Orzinuovi 4, Sapori Veri Roseto 4, Sporting Club Juvecaserta 2, Le Naturelle Imola Basket 2, Urania Milano 2

 

UCC PIACENZA-ORZINUOVI IN DIRETTA SU SPORTITALIA

Sportitalia si conferma la casa della Serie A2 Old Wild West. Un binomio arrivato al terzo anno, frutto della collaborazione tra l’emittente sportiva milanese ed LNP che ha portato in chiaro le dirette del campionato. Sportitalia (visibile sul canale 60 del digitale terrestre) trasmette in esclusiva e in chiaro le partite dei gironi Est ed Ovest, con una copertura di 36 dirette complessive per la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP PASS. Per la 6^ giornata nel girone Est diretta della sfida tra UCC Assigeco Piacenza e Agribertocchi Orzinuovi, domenica 3 novembre alle 12.00 dal PalaBanca di Piacenza.

 

 

 

 

 

LE PARTITE

 

ASSIGECO PIACENZA – AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI

 

Dove: PalaBanca, Piacenza

Quando: domenica 3 novembre, 12.00

Arbitri: Beneduce, Puccini, Lupelli

In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre)

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/321zMRP

 

QUI UCC PIACENZA

Gabriele Ceccarelli (allenatore) – “Quella di mercoledì con Ravenna è stata una partita dura contro una squadra da primi posti in classifica che ci ha dato la consapevolezza di potercela giocare con tutti. Domenica arriva Orzinuovi che ha appena battuto quella che era la capolista Verona. Sarà un’altra partita difficile ma noi dovremo solo pensare a vincere senza troppi tatticismi e concentrandoci solo su noi stessi. È arrivato il momento di dare una svolta al nostro campionato”.

Lorenzo Molinaro (giocatore, ala) – “Orzinuovi sta disputando un buonissimo campionato fino a questo momento. Ha trovato una forza come Mekowulu e nell’ultimo turno è riuscita a sconfiggere addirittura Verona. Sarò felice di incontrare un vecchio amico come Stefano Bossi che sta facendo molto bene, sarà fondamentale limitarlo. Dal canto nostro invece arriviamo da due buone prestazioni fuori casa vinte al cardiopalma e da tre sconfitte in casa. Per avere un ruolo importante in questo campionato è necessario iniziare a vincere nel nostro palazzetto e questa è un’occasione più che mai vitale”.

Note – Andy Ogide è ancora fermo ai box a causa dell’infortunio al ginocchio destro subito nella prima giornata di campionato contro la Pompea Mantova. Tutto il resto del roster, invece, è a completa disposizione di coach Ceccarelli.

Media – La partita sarà trasmessa in streaming su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/) e in diretta tv su Sportitalia, canale 60 del digitale terrestre. Aggiornamenti in diretta anche sui nostri social networks (Facebook, Twitter e Instagram) e da lì al sito www.uccassigecopiacenza.it.

 

QUI ORZINUOVI

Stefano Salieri (allenatore) – “Affrontiamo una squadra ricca di talento e dal grande potenziale offensivo arricchito ulteriormente dall’innesto di un giocatore del valore di Mike Hall. È chiaro che non potremo prescindere da un forte atteggiamento difensivo e da una gara fatta di massima attenzione ed energia. È  la terza gara  in sette giorni e questi aspetti saranno fondamentali. La squadra sta facendo bene. Il livello di allenamento è sempre alto e l’applicazione dei ragazzi è totale. Abbiamo ancora potenziale da esprimere e buoni margini di crescita. Siamo consapevoli che ci sarà da soffrire e metteremo lavoro e massimo impegno”.

Alessandro Muzio (direttore sportivo) – “Quella di Piacenza sarà una partita tosta, contro una squadra costruita per raggiungere obiettivi importanti, come dimostra anche il recente inserimento nel roster di Mike Hall. Dobbiamo archiviare il successo con Verona e pensare, invece, ad onorare l’impegno di domenica mettendo in campo grinta, corsa e determinazione. Tutti aspetti sopra i quali abbiamo deciso di costruire la squadra, dimostrando la nostra fisionomia di gioco”.

Note – Torna a giocare in trasferta, dopo la fantastica vittoria casalinga contro Verona, l’AgriBertocchi Orzinuovi: Lorenzo Varaschin, in seguito all’operazione chirurgica, destinata a ridurre la frattura del terzo e quarto metacarpo del polso destro, non sarà a disposizione di coach Stefano Salieri. Stefano Bossi è un ex della gara. Il playmaker di Orzinuovi, infatti, ha difeso i colori di Piacenza durante la scorsa stagione, rivelatasi per lui sfortunata a causa di un grave infortunio.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta televisiva da Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre e canale 60 HD dell’offerta SI Smart). Diretta streaming sul web grazie alla piattaforma LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti in diretta della gara attraverso i canali social della Pallacanestro Orzinuovi (Instagram e Facebook).

 

 

UNIEURO FORLÌ – FELI PHARMA FERRARA

 

Dove: Unieuro Arena, Forlì

Quando: domenica 3 novembre, 18.00

Arbitri: Caforio, Foti, Chersicla

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/36k3y7D

 

QUI FORLÌ

Sandro Dell’Agnello (coach) – “Giochiamo contro una delle squadre del momento e siamo felici di poterlo fare in casa con il sostegno dei nostri tifosi. Dobbiamo stare molto attenti dal punto di vista tattico perché loro hanno tre guardie di 2 metri che vanno spesso spalle a canestro. In più, dal punto di vista mentale, sappiamo che dovremo essere concentrati dall’inizio alla fine: questo campionato sta dimostrando che non bastano 37/38 minuti di buona applicazione, non bisogna mai abbassare la guardia per tutta la gara”.

Renato Pasquali (general manager) – “Ospiteremo la squadra che in questo momento è prima in classifica e siamo consapevoli che una prestazione simile a quelle fornite fino ad oggi non saranno sufficienti per portare a casa il risultato. Confidiamo nella crescita della squadra, ricordando che le ultime due partite che abbiamo giocato contro di loro le abbiamo perse. Avremo quindi bisogno di una prestazione sopra le righe”.

Note – Tutti a disposizione. Come sempre, durante il match si esibiranno le ragazze della Scuola di danza Explodance!

Media – La gara sarà trasmessa in diretta su LNP PASS, e ci saranno gli aggiornamenti costanti sulle pagine social della Pallacanestro 2.015 Forlì. Replica su Teleromagna (can. 14) lunedì alle ore 15.00 e martedì alle ore 23.30. Replica anche su Teleromagna Mia (can. 74) mercoledì ore 21.00. Inoltre, sulla pagina della Pallacanestro 2.015 della piattaforma NatLive (https://www.natliver.com/contents-distribution/pallacanestro-forli-2015-68.it.html), verrà trasmesso il prepartita della gara con immagini live e contributi realizzati all’Unieuro Arena.

 

QUI FERRARA

Spiro Leka (allenatore) – “A Forlì sappiamo che sarà un’altra battaglia, guai a noi a rilassarci. In queste ore ricarichiamo le pile, pronti ad affrontare una delle trasferte più difficili del campionato. Forlì ha giocatori che hanno vinto per anni questo campionato, attenzione a Ndoja e Bruttini, come del resto all’ex Rush, Watson e Marini, italiano interessantissimo. Giachetti è un marpione, Benvenuti viene dall’annata perfetta a Bergamo con coach Dell’Agnello: l’Unieuro è compagine davvero molto tosta. Le chiavi tattiche? Andiamo di sistema, c’è poco da inventare, vedremo qualche accorgimento tattico, importante sarà trovare le energie giuste, fisiche e mentali, alla chiusura di una settimana pesante, bisogna essere abituati a giocare ogni tre giorni, questo potrebbe pure essere un fattore”.

Eugenio Beretta (giocatore) – “Andremo a Forlì tranquilli. Speriamo di fare bene, ci sono tutte le possibilità, campo difficile e avversaria di valore: mi aspetto una bella gara, vedremo alla fine chi vincerà. Affronteremo una compagine molto forte, probabilmente una delle prime tre forze del campionato, giocare a Forlì sarà complicato, dall’altro lato sarà uno stimolo in più per fare bene. Contro Udine durante i primi 20 minuti siamo andati davvero molto bene, sia in attacco che in difesa, i secondi 20 minuti non sono stati al livello dei primi, brutti, ma funzionali. Anche a Forlì dovremo difendere duramente, è il punto su cui si basa coach Spiro Leka, a lui interessa poco se non facciamo canestro in attacco, se non difendiamo, si va in panca. Partiamo dalla difesa”.

Note – Roster al completo. Nelle ore immediatamente seguenti il bel successo contro Udine, l’obiettivo del gruppo biancazzurro è stato recuperare le energie fisiche e mentali. All’Unieuro Arena la Feli Pharma sarà seguita da un pullman e diverse auto di supporters.

Media – Diretta LNP PASS, aggiornamenti sui social del Kleb Basket Ferrara, cronaca e tabellino saranno presenti sul sito ufficiale del Kleb Basket Ferrara nel post gara. La telecronaca della partita andrà in onda al lunedì alle ore 21 su TeleFerrara Live (ch. 188) e con una corposa sintesi al martedì alle ore 23.15 su Telestense (ch. 16 e 113). ‘Basket In’, il talk show televisivo in onda da più di 20 anni condotto da Dario Salvadego e Mauro Cavina con ospiti in studio, interviste, rubriche, collegamenti esterni e immagini esclusive, ogni lunedì in diretta dalle ore 20.00 su Telestense (ch. 16 e 113) e sulle pagine Facebook di Basket In e Telestense, con replica il mercoledì alle ore 8 su Telestense. Aggiornamenti e Notizie sul TV Giornale di Telestense visibile anche su ER24, canale 518 della piattaforma di Sky e Tivusat.

 

 

SAPORI VERI ROSETO – POMPEA MANTOVA

 

Dove: PalaMaggetti, Roseto degli Abruzzi (Te)

Quando: domenica 3 novembre, 18.00

Arbitri: Boscolo, Nuara, Maffei

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2PwRrxY

 

QUI ROSETO

Simone Pierich (giocatore, capitano) – “Un vero peccato non aver portato a casa la gara di mercoledì sera contro San Severo, due punti che ci avrebbero permesso di affrontare con un po’ più di tranquillità la sfida a Mantova: gara che si preannuncia molto difficile e ostica, noi però dobbiamo rimanere tranquilli, scendere in campo con fiducia, lasciarci alle spalle il match con San Severo e riscattarci  davanti al nostro pubblico. Ricaricare le energie per due punti fondamentali per il nostro cammino, anche se non sarà affatto facile contro una squadra che ha nel roster giocatori validi e molto esperti per la categoria”.

Note – Out Pierfrancesco Oliva.

Media – Gara in diretta ed esclusiva su LNP PASS, aggiornamenti live sulla pagina Facebook e Instagram “RosetoSharks”.

 

QUI MANTOVA

Matteo Cassinerio (vice allenatore) – “Roseto è una squadra molto atletica, dinamica e fisica; vivono di atletismo, corsa, rimbalzi offensivi e voglia di buttarsi dentro cercando appunto nella fisicità una forza importante, avendo giocatori con caratteristiche adatte e di altissimo livello per il nostro campionato. È una squadra con una difesa tosta a tutto campo, con un roster lungo e sono bravi a gestire le energie nei 40 minuti. Da qui, dalla difesa, provano poi a correre il campo per trovare soluzioni rapide in attacco”.

Matteo Ferrara (giocatore) – “Domenica ci aspetta una trasferta lunga, in un campo difficile e contro una squadra tosta, dopo aver perso una partita che non bisognava perdere. Tutto sembra ‘contro’, ma speriamo che invece sia la benzina necessaria perché noi le motivazioni le abbiamo, nonostante la sconfitta di ieri (giovedì, ndr) bruci”.

Note – Nessun infortunio.

Media – La gara sarà visibile in diretta e on demand in abbonamento su LNP PASS. Aggiornamento live sui social Facebook, Instagram e Twitter degli Stings.

 

 

ALLIANZ PAZIENZA SAN SEVERO – TEZENIS VERONA

 

Dove: Palasport “Falcone e Borsellino”, San Severo (Fg)

Quando: domenica 3 novembre, 18.00

Arbitri: Moretti, Maschio, Doronin

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2JzBGCz

 

QUI SAN SEVERO

Damiano Cagnazzo (head coach) – “È superfluo presentare l’avversario; sappiamo bene che Verona è una delle squadre più forti di entrambi i gironi ed i nomi del roster e le ambizioni societarie lo testimoniano. Anche i ‘giganti’, però, hanno i propri punti deboli e lo dimostra la sconfitta contro Orzinuovi. Al di là dei tatticismi studiati in allenamento e da adottare in partita, ai ragazzi non ho voluto più dire nulla. Sfide come queste, per svariate motivazioni, si presentano da sole e sono sicuro che faremo una prestazione importante a prescindere dal risultato”.

Michele Antelli (giocatore) – “Dobbiamo affrontare Verona senza paura, anzi con entusiasmo. Solo loro, visti gli obiettivi, che vengono a San Severo con una certa pressione. Noi siamo sereni, possiamo contare sul caloroso pubblico del ‘Falcone e Borsellino’ e questa è sicuramente una super arma a nostro favore. Se resteremo lucidi per tutta la partita, se sapremo soffrire nei momenti delicati e soprattutto se concretizzeremo le occasioni che i veronesi ci lasceranno, potremmo dire la nostra”.

Note – L’unico dubbio per coach Damiano Cagnazzo è Markus Kennedy.

Media – Diretta in video streaming sul web grazie a LNP PASS per gli abbonati al servizio (gli abbonamenti si acquistano tramite il sito www.legapallacanestro.com).

 

QUI VERONA

Luca Dalmonte (allenatore) – “Conosciamo le difficoltà che ci aspettano in questa trasferta e conosciamo le situazioni in essere ancora da definirsi per quanto riguarda il nostro roster. Per giocare la migliore partita all’interno delle nostre possibilità attuali e per costruire la trasferta con la massima fiducia è necessario un grande senso di responsabilità e dedizione al nostro sistema”.

Francesco Candussi (giocatore) – “Sicuramente non è una trasferta facile. Noi abbiamo dei problemi di infermeria e a San Severo ci aspetta una partita tosta, contro una squadra solida che ha saputo fare dei risultati importanti in questo avviso di campionato. Noi dovremo fare un extra sforzo, fondamentale sarà l’approccio mentale al match e con grande intensità dovremo giocare tutti i 40 minuti. Sarà inoltre importante rimanere nel nostro sistema non lasciandoci trascinare dai momenti positivi o negativi”.

Note – Tezenis che scenderà a San Severo senza Kenny Hasbrouck a causa della lesione distrattiva riportata nella gara di Montichiari contro Orzinuovi. Rimangono da verificare le condizioni di Jermaine Love.

Media – Il match sarà trasmesso integralmente su LNP PASS in streaming e sul DTT da Telenuovo per la zona di Verona.

 

 

LE NATURELLE IMOLA – ORASÌ RAVENNA

 

Dove: PalaRuggi, Imola (Bo)

Quando: domenica 3 novembre, 18.00

Arbitri: D’Amato, Salustri, Mottola

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2JzC04f

 

QUI IMOLA

Emanuele Di Paolantonio (allenatore) – “Sono molto contento per la reazione della squadra vista ieri (giovedì, ndr) a Mantova, soprattutto dal punto di vista dell’attenzione e dell’impatto difensivo, che ci ha permesso finalmente di sbloccarci in campionato, andando a prendere 2 punti in un campo dove probabilmente non avremmo pronosticato di avere la meglio. Adesso abbiamo un giorno e mezzo per recuperare e contestualmente preparare un’altra sfida molto complicata, contro una squadra come Ravenna che si trova in grande fiducia e che sta producendo una pallacanestro di alto livello, giocando un ottimo basket sia difensivo che offensivo, come testimoniano i risultati. La nostra prestazione convincente a Mantova ha fatto sì che i nostri tifosi, dopo averci sostenuto per 40 minuti, ci abbiano atteso fuori al termine della partita per festeggiare assieme. Sono convinto che anche domenica ci sarà una grande spinta da parte loro, che sarà determinante per provare a fare di nuovo risultato contro un avversario molto quotato”.

Note – Taflaj indisponibile per infortunio. Squadra in silenzio stampa, salvo Presidente e Capo Allenatore.

Media – Diretta streaming su LNP PASS. Partita in differita lunedì ore 22.00 sul canale Di.Tv (ch. 90 del DT Emilia-Romagna).

 

QUI RAVENNA

Marco Venuto (giocatore) – “Con tanti impegni così ravvicinati non abbiamo avuto modo di provare troppe cose, ma il merito di questa squadra è saper mettere in campo le indicazioni del coach. Dobbiamo ripartire dagli ultimi due quarti della gara di Piacenza, dove è uscito tutto il nostro carattere”.

Note – Squadra al completo.

Media – Diretta in video streaming sul web grazie a LNP PASS per gli abbonati al servizio (https://lnppass.legapallacanestro.com/).

 

 

URANIA MILANO – XL EXTRALIGHT MONTEGRANARO

 

Dove: PalaBorsani, Castellanza (Va)

Quando: domenica 3 novembre, 18.00

Arbitri: Di Toro, Caruso, Rudellat

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/2N1DlmO

 

QUI URANIA MILANO

Davide Villa (allenatore) – “Una partita che dobbiamo vincere a prescindere dalla pressione che avremo. Montegranaro è una squadra di talento ed esperienza con Thomas, Palermo e Bonacini. XL Extralight che viene oltretutto da una bella vittoria in casa di Caserta ed è coperta in ogni ruolo per cui dovremo prestare ancora più attenzione. Le sconfitte di misura ci fanno capire che siamo vicini al livello che dovremmo raggiungere, ora serve un ultimo sforzo per afferrare finalmente un successo casalingo, che sarebbe doppiamente importante”.

Note – Squadra al completo.

Media – Partita trasmessa su LNP PASS. Copertura su tutti i canali social di Urania Basket Milano (Facebook, Instagram, Twitter).

 

QUI PODEROSA MONTEGRANARO

Franco Ciani (coach) – “Sofferta e fondamentale sono i due termini che descrivono alla perfezione la partita di mercoledì sera a Caserta. Fondamentale perché venivamo da tre sconfitte consecutive e avevamo bisogno di cambiare pagina, di ritrovare l’umore positivo che avevamo ereditato dalla vittoria di Imola e che avevamo un po’ perso con queste sconfitte. Sofferta perché è stata una partita difficile, fisica, tra due squadre che avevano assoluto bisogno di fare punti. Giocavamo contro uno dei migliori attacchi del campionato e averli tenuti a 72 punti significa aver fatto una grande prestazione dietro, senza paura del confronto sia a livello tecnico che fisico. Abbiamo dato delle risposte importanti, ma che non ci devono far pensare di aver dimostrato qualcosa una volta per tutte: a Milano dovremo essere così, fra 10 giorni lo stesso e così via. Perché con questo tipo di atteggiamento, anche laddove commettiamo errori abbiamo noi la capacità di recuperare”.

Michele Serpilli (giocatore) – “Per me sarà una partita particolare giocando sul parquet che è stato la mia casa nella passata stagione, immagino ci sarà tanta gente che ho conosciuto e che mi ha sostenuto nella lunga annata di Legnano. Per noi in generale sarà una partita tosta perché l’Urania, un po’ come noi, viene da diverse sconfitte in volata e avrà voglia di rifarsi. Vanno a caccia della prima vittoria casalinga, noi dovremo essere bravi a ricaricare in fretta le pile e arrivare carichi come a Caserta”.

Note – Squadra al completo. Non ci sono precedenti tra le due squadre, né ex di turno su ambo le sponde.

Media – Diretta streaming per abbonati su LNP PASS (https://lnppass.legapallacanestro.com/), diretta audio dal canale Spreaker ufficiale della società Poderosa Live Radio (https://www.spreaker.com/user/poderosa), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (Poderosa Pallacanestro Montegranaro), Twitter (@poderosabasket) e Instagram (@poderosamontegranaro). La partita sarà trasmessa poi in differita lunedì alle ore 20.15 su TVRS (canale 11 del digitale terrestre).

 

 

OLD WILD WEST UDINE – SPORTING CLUB JUVECASERTA

 

Dove: Palasport “Carnera”, Udine

Quando: domenica 3 novembre, 19.00

Arbitri: Ursi, Yang Yao, Grazia

In diretta su LNP PASS: http://bit.ly/34hkbir

 

QUI UDINE

Alessandro Ramagli (allenatore) – “Caserta è una squadra dal grande talento e il miglior attacco del campionato che ruota attorno a due palleggiatori di qualità come Giuri ed Allen, all’esperienza di Cusin che dà profondità e a un pacchetto di tiratori sul perimetro a partire da Hassan e Carlson. Il tiro da tre è uno dei punti di forza della Juve che sa pure attaccare bene il pitturato attraverso le rollate e andando a rimbalzo offensivo. Servirà una prestazione difensiva di alta qualità per provare a rallentare e impoverire le fonti di gioco casertane, controllare i rimbalzi e sfruttare i vantaggi sia dopo la prima opzione o attraverso una buona circolazione di palla. Dovremo disputare una gara totale di grande energia sapendo che avremo la spinta del nostro pubblico verso una vittoria che sarebbe importante per noi. Trattandosi della terza partita in 7 giorni, il serbatoio comincia a segnare rosso”. 

Lorenzo Penna (giocatore) – “Sappiamo che affronteremo una squadra col dente avvelenato visto che non sta attraversando un ottimo momento a livello di risultati, quindi vorrà vincere a tutti i costi. Noi dovremo essere bravi a cancellare la brutta partita di Ferrara, giocata a fasi alterne con molti alti e bassi. Ci piacerebbe ritrovare il PalaCarnera caldo e caloroso per darci una spinta in più e trascinarci di nuovo alla vittoria, da dedicare ai nostri fantastici tifosi”.

Note – Capitolo infermeria: da verificare le condizioni di Andrea Amato che non è sceso in campo negli ultimi due turni contro Forlì e a Ferrara a causa della distorsione a una caviglia. Le casse e i cancelli del PalaCarnera apriranno alle 18. La consueta coreografia prepartita, coi cartoncini “rumorosi” con la scritta Udine, sarà offerta da Sportler.

Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su LNP pass e audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il commento di Massimo Fontanini, mentre la differita andrà in onda su Udinese Tv (canale 110 del digitale terrestre in Fvg e Veneto, palinsesto su www.udinews.tv). Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram (www.instagram.com/apu.udine).

 

QUI CASERTA

Ferdinando Gentile (allenatore) – “Udine è una delle big di questo campionato. Una squadra con un roster di primissimo livello costruita per arrivare fino in fondo. Due americani tra i più fisici del campionato: Cromer, una guardia possente, miglior realizzatore della squadra, e Beverly, centro di grande stazza che presidia l’area e i tabelloni.  Accanto a loro, italiani di talento e qualità, tutti molto pericolosi nel tiro da tre punti come Antonutti, Cortese, Amato senza dimenticare Fabi, altro giocatore molto importante per la categoria. Il momento che stiamo attraversando è certamente delicato perché in mancanza di vittorie, si innescano meccanismi da ‘ansia da prestazioni’. Tutti insieme dobbiamo trovare in noi le energie per uscire da questo momento”.

Dimitri Sousa (giocatore) – “Dopo le ultime due partite, abbiamo una grande opportunità di riprenderci nella classifica. Udine è un’ottima squadra ed è un campo in cui è molto difficile imporsi, ma credo che se giochiamo con voglia e concentrazione possiamo vincere. In questi momenti di difficoltà escono fuori le grandi squadre e i grandi giocatori. Dobbiamo unirci per uscire da questo periodo negativo e riprendere a vincere per portare Caserta ai posti dove merita”.

Note – Nessun problema di formazione per coach Gentile. Michele Antonutti è l’ex di giornata.

Media – Diretta streaming su LNP PASS per gli abbonai al servizio (https://lnppass.legapallacanestro.com/).  Radiocronaca diretta sulle frequenze di Radioprimarete Caserta (95.00 Mhz FM).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy