Effetto coronavirus: Casale autorizza Roberts e Sims al rientro negli USA

Effetto coronavirus: Casale autorizza Roberts e Sims al rientro negli USA

Lasciano l’Italia i due americani della Junior.

di La Redazione

Novipiù Casale Monferrato comunica che i giocatori Chris Roberts e DeShawn Sims – in accordo con la società – sono stati autorizzati a rientrare negli Stati Uniti per essere vicini alle loro famiglie in questo periodo di incertezza e difficoltà dovuto all’emergenza COVID-19, in attesa di ulteriori sviluppi relativamente alla ripresa della nostra attività agonistica.

FONTE: Area Comunicazione A.S. Junior Casale

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy