La Novipiù affronta gli olandesi del ZZ Leiden

La Novipiù affronta gli olandesi del ZZ Leiden

La nota del club.

di La Redazione

Settimo impegno di precampionato in arrivo per la Novipiù Junior Casale che, alle ore 20:00 di martedì 17 settembre, affronterà lo ZZ Leiden, formazione olandese che nelle ultime stagioni ha preso parte alla FIBA Europe Cup e che può contare sull’apporto di giocatori di grande interesse.

La sfida è in programma al PalaPiacco di Vercelli, impianto che negli ultimi anni ha disputato già diverse sfide di precampionato della Junior Casale e che anche in questa occasione aprirà le sue porte per un’importante amichevole internazionale.

LA PALLACANESTRO A LEIDEN: LA STORIA

La storia del basket della città di Leiden, in Olanda, risale al 1958, quando venne fondato il BS Leiden che in meno di dieci anni riuscì a raggiungere il massimo livello nazionale e vincere un titolo nel 1978. A causa della mancanza di un main sponsor fu quindi costretta a lasciare l’Eredivisie (la Serie A olandese) nel 1983 ed abbandonare il basket cinque anni più tardi.

Nel 2006 ha inizio l’era ZZ, dal nome del nuovo main sponsor, Zorg en Zekerheid: Leiden ritorna sulla cartina del basket nazionale, la promozione del 2010 in Eredivisie è solo il preludio del percorso che la porta a vincere due titoli nazionali, tre Coppe Olandesi e due Supercoppe, staccando anche il pass per disputare la FIBA Europe Cup, a cui parteciperà anche nella stagione 2019/20.

Dal 2007 al 2009 ha giocato nella formazione olandese il lungo italo-statunitense David Chiotti, la cui tappa successiva nella carriera è stata proprio la Junior Casale, che ha contribuito a portare in Serie A nella stagione 2010/11.

ZZ LEIDEN: IL ROSTER

Allenata da Rolf Franke, padre di Yannick Franke visto a Trento nel 2017/18, la formazione olandese si presenta in Italia con l’obiettivo di testare il proprio livello di competitività: sugli scudi indubbiamente l’ala statunitense Tayler Persons, rookie da Ball State e reduce da una stagione da 16.7 punti a partita, ed il nazionale Worthy de Jong, all’ottava stagione in carriera a Leiden. Per la guardia classe 1988 una stagione 2018/19 da ricordare: 16.8 punti e 4.5 rimbalzi di media nel campionato olandese, 14.9 punti, 5.9 rimbalzi e 3.9 assist invece in FIBA Europe Cup.

Accanto a loro il lungo veterano Drago Pašalić, ex nazionale Croato visto in carriera, tra le altre, a Spalato, PAOK Salonicco e Bilbao.

Chris Roberts (Giocatore Novipiù Junior Casale Monferrato): “Anche se non abbiamo trovato il successo in queste prime uscite ho ottime sensazioni sulla nostra squadra. Normalmente questo è un periodo in cui si lavora su se stessi, più che concentrarsi sulle altre squadre. Ci stiamo conoscendo meglio, ci stiamo concentrando sul gioco di squadra per arrivare ad essere tutti sulla stessa linea d’onda. Con alcuni giocatori infortunati, con la stanchezza di questa prima fase ci troviamo a dover fare tutti qualcosa in più. Ma come dicevo, la vivo bene: nelle partite giocate abbiamo sempre avuto ottimi momenti, in cui avremmo potuto portare a casa il risultato. È tutta esperienza che stiamo accumulando per il prosieguo della stagione. Anche la partita di domani con Leiden sarà un ulteriore passo avanti per crescere, senza doverci preoccupare troppo di chi incontreremo”.

LA BIGLIETTERIA

Il costo dei biglietti è di 8€ intero, ridotto di 5€ per i ragazzi dai 12 anni, mentre sarà ingresso gratuito per bambini fino a 12 anni di età.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy