Palabianchini: parla Lucio Benacquista – video intervista

Palabianchini: parla Lucio Benacquista – video intervista

È una triste storia che non sembra avere una definizione certa quella del Palabianchini e del Comune di Latina. Riaperta agli allenamenti proprio questa settimana, parte della struttura rimane interdetta al pubblico. La prima amichevole in casa, quella contro Palestrina, si è svolta a porte chiuse con difficoltà anche per la stampa di accedere all’area di gioco. Siamo riusciti ad entrare e realizzare una video intervista a Lucio Benacquista, Presidente della Latina Basket.

di Alessandra Ortenzi, @AlessAndrApple

Mercoledì 6 settembre. Dal nostro precedente articolo sono passati 10 giorni ma nulla si è mosso se non la riapertura del parquet del Palazzetto per svolgere gli allenamenti, a rotazione, delle tre società: Latina Basket, Top Volley e Latina Calcio a 5. Ci sono state repliche del Sindaco Damiano Coletta che, rientrato a Latina e presa in mano la situazione, ha garantito veloci soluzioni. Al nostro arrivo al Palazzetto di Via dei Mille, noi della stampa ci siamo resi conto che la struttura è aperta al pubblico, eccezion fatta per il blocco dove si svolgono gli allenamenti: anche il bar è aperto e regolarmente funzionante, così come la piscina con i corsi di nuoto. Sembra che tutti i problemi siano concentrati sullo “scatolone” che contiene l’area di gioco utilizzata dal Basket, Volley e Calcio a 5.

L’amichevole in programma è quella contro la Pallacanestro Palestrina di Gianluca Lulli che si svolge regolarmente mentre noi della stampa (io ed un altro collega di Sportando) restiamo fuori ad attendere che si liberino 3 dei 50 posti che il Comune di Latina ha autorizzato per occupare l’area di gioco. Il primo posto che si rende disponibile, dopo comune decisione, viene lasciato a Fabrizio Di Falco, il fotografo Basketinside, affinché, almeno lui, riesca a documentare la partita. Riusciamo, dopo circa 70 minuti d’attesa, ad accedere al parquet, a partita quasi terminata.

Desolante accorgerci che non sono stati iniziati i lavori previsti per omologare la struttura (la limitazione all’ingresso in campo è deputata al mancato adeguamento delle vie di fuga e problemi all’impianto elettrico così come dichiarato durante l’intervista audio in replica alla conferenza stampa congiunta del 24 agosto scorso) tanto meno ci sono tracce dell’adeguamento per l’aumento di 400 posti previsti per il regolare svolgimento del campionato di Serie A della Top Volley di Gianrio Falivene. Tutto è esattamente come lo abbiamo visto l’ultima volta, durante il quadrangolare della Nazionale Femminile di fine maggio.

Coach Franco Gramenzi si è detto preoccupato per la sua squadra per il disagio che stanno riscontrando nella gestione degli allenamenti: la preparazione alternata tra poche sedute al Palabianchini e le sedute prevalenti alla palestra del Vittorio Veneto, non consentono di gestire gli spazi e i limiti degli schemi in campo, cosa che, in questo delicato momento della pre season non fa molto bene alla concentrazione e alla coesione strutturale del gruppo. I ragazzi dovranno fare conto su tutta la motivazione che avranno per dimostrare di essere in grado di gestire questa difficoltà e tirar fuori il meglio come atleti, come professionisti e come uomini.

Non potevamo che intervistare il Presidente della Latina Basket, al termine dell’amichevole, e farci spiegare cosa succederà, ora che abbiamo preso coscienza che si rischia realmente di compromettere l’inizio della stagione (Il Sindaco Coletta ha dichiarato, nella stessa intervista realizzata da Radio Immagine che, in ogni caso, le società saranno costrette ad iniziare la stagione usufruendo di altri impianti per una decina di giorni). Il Commendator Lucio Benacquista non si aspetta nulla di buono. E’ incredulo rispetto alla situazione ed è preoccupato perché non è semplice comunicare ai tifosi che non potranno seguire la loro squadra, non assisteranno alla tanto attesa amichevole con Avellino e non è dato loro sapere quando potranno tornare a tifare i colori della loro città.

La video intervista integrale per Basketinside.com

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy