Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 20^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 20^ giornata del girone Ovest

La presentazione della giornata.

di La Redazione

Girone Ovest

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Domenica 3 febbraio si giocano sette gare per la 20^ giornata di Serie A2 Old Wild West, quinta di ritorno. Si è già disputata lo scorso 16 gennaio Virtus Roma-Latina, con il successo casalingo dei capitolini.

 

Domenica 3 febbraio, ore 17.00

Capo d’Orlando: Benfapp-Axpo Legnano

Domenica 3 febbraio, ore 18.00

Siena: ON Sharing Mens Sana-BPC Virtus Cassino

Scafati: Givova-Leonis Roma

Treviglio: Remer Blu Basket-Edilnol Pallacanestro Biella

Porto Empedocle: M Rinnovabili Agrigento-Bergamo

Voghera: Bertram Tortona-2B Control Trapani

Rieti: Zeus Energy Group-Novipiù Casale Monferrato

 

Giocata mercoledì 16 gennaio

Roma: Virtus-Benacquista Assicurazioni Latina 81-76

 

CLASSIFICA

Virtus Roma’ 30, Zeus Energy Group Rieti 26, Bergamo 24, Benacquista Assicurazioni Latina’ 24, Remer Blu Basket Treviglio 22, Novipiù Casale Monferrato 22, Benfapp Capo d’Orlando 22, M Rinnovabili Agrigento 22, Edilnol Pallacanestro Biella 20, 2B Control Trapani 18, Givova Scafati 18, Leonis Roma 16, ON Sharing Mens Sana Siena^ 15, Bertram Tortona 12, Axpo Legnano 8, BPC Virtus Cassino 4

‘Una partita in più

^3 punti di penalizzazione

 

 

LE PARTITE

 

BENFAPP CAPO D’ORLANDO – AXPO LEGNANO

 

Dove: Pala Sikeli Archivi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 3 febbraio, 17.00

Arbitri: Maschio, Pazzaglia, Meneghini

Andata: 77-67

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2RwEIsC

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (coach) – “La partita contro Legnano ci dà l’occasione di riprenderci dalla sconfitta di Biella. Legnano è una squadra che si è notevolmente rinforzata con l’arrivo di Charles Thomas che gli ha proposto equilibri diversi. È una squadra forte che nelle ultime partite è cresciuta nel collettivo e nella capacità di essere competitiva per tutte le partite. Dovremmo essere aggressivi e riprendere quell’animus pugnandi che ci è mancato a Biella”.

Note – Assente Andrea Donda.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

 

QUI LEGNANO

Alberto Mazzetti (allenatore) – “Dobbiamo cercare un colpo esterno. Non ci sono molte parole da dire. Purtroppo con Agrigento il finale di partita non ci è stato favorevole, nonostante una buona gara a livello generale. Vedo miglioramenti soprattutto in difesa e ne sono contento, ma dobbiamo limare ancora quelle ingenuità che possono portare ad una vittoria”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele7Laghi (canale 74 dtt).

 

 

ON SHARING SIENA – BPC VIRTUS CASSINO

 

Dove: PalaEstra, Siena

Quando: domenica 3 febbraio, 18.00

Arbitri: Radaelli, Materdomini, De Biase

Andata: 76-59

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2GbtRlS

 

QUI SIENA

Federico Campanella (vice allenatore) – “Dopo la sconfitta a Latina nel turno infrasettimanale vincere e convincere è il nostro unico obiettivo per consolidare la nostra autorità casalinga e per guadagnare due punti importantissimi per la nostra classifica. Mi aspetto una Virtus Cassino pericolosa, che verrà al PalaEstra senza nulla da perdere e dovremo essere determinati e concreti ad indirizzare da subito la partita sui nostri binari e sulle nostre qualità offensive, alzando al tempo stesso la fisicità e l’intensità difensiva”.

Janko Cepic (giocatore) – “Visto che arriviamo da due partite dure e intense contro Casale e Latina ora dobbiamo recuperare le energie e cercare di avere il giusto atteggiamento mentale per tutti e 40 i minuti. Cassino è ultima in classifica ma è una squadra da non sottovalutare: dovremo replicare la buona prestazione di domenica scorsa contro Casale e vincere ancora al PalaEstra. Ci teniamo molto a riscattare il passo falso del turno infrasettimanale e in campo daremo tutto per ottenere i due punti”.

Note – Roster al completo.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) di Mens Sana Basket 1871. La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass.

 

QUI CASSINO

Leonardo Manzari (direttore sportivo) – “Giocheremo in un palazzetto storico del basket italiano e già questo sarà per noi come aver coronato un piccolo-grande sogno. Avremo di fronte una squadra blasonata, forte e che dopo un periodo di crisi ha ritrovato il gioco e la continuità, nonostante l’ultima sconfitta esterna contro Latina. Hanno in Marino e nei due americani i loro punti di forza, senza dimenticare l’ex Trieste Prandin e i giovani Lupusor, Radonjic e Cepic. Hanno in Ranuzzi e in Sanguinetti, infine, l’imprevedibilità giusta sia in attacco che in difesa, e nonostante la cessione a Verona di Poletti, non ho visto una squadra che ha gettato la spugna, anzi. L’accaduto, a mio parere, come in altre occasioni già viste, ha permesso che il gruppo senese si compattasse e ritrovasse la serenità giusta che fino a due settimane fa avevano smarrito. Nonostante la classifica non sorrida alla squadra di Moretti, come d’altronde anche a noi, sarà una sfida tosta, fisica, ma soprattutto difficile da portare a casa. Noi come sempre ce la metteremo tutta. Ho visto in questi giorni i ragazzi concentrati e focalizzati appieno sul match del PalaEstra, e se saremo capaci di limare le imperfezioni che non ci hanno permesso di fare bottino pieno contro Rieti, sono convinto che potremo giocarci le nostre chance di mettere in seria difficoltà la formazione toscana”.

Note – Nessuna.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino).

 

 

GIVOVA SCAFATI – LEONIS ROMA

 

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: domenica 3 febbraio, 18.00

Arbitri: Pierantozzi, Capurro, Tarascio

Andata: 66-74

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2RZroSD

 

QUI SCAFATI

Lino Lardo (capo allenatore) – “Dobbiamo sfruttare il doppio turno casalingo e superare un’altra diretta concorrente come la Leonis Roma, con la quale occupiamo quasi la stessa posizione in classifica. Dobbiamo recuperare le energie, perché la partita contro Tortona è stata molto dispendiosa, ma ci ha mostrato una squadra con un forte carattere, che ha ben reagito alle sollecitazioni dell’avversario, facendoci ben sperare per il prossimo match, soprattutto per l’approccio difensivo della ripresa. Dovremo imporre il nostro gioco per superare una squadra che è partita ad inizio campionato con ambizioni importanti. I capitolini hanno recentemente cambiato allenatore, hanno inserito Bushati e Jones, impreziosendo un organico che è partito con i migliori pronostici ed ha ancora potenzialità per fare grandi cose”.

Gabriele Romeo (giocatore) – “Avevamo bisogno di vincere e contro Tortona ci siamo riusciti. Abbiamo conquistato due punti preziosi per la classifica e per il nostro morale. Contro Roma dovremo ora disputare una gara intensa e tosta, proprio come abbiamo fatto contro Tortona, sfruttando al massimo il fattore campo e l’affetto del nostro pubblico, con una prova di grande compattezza. Roma ha una rosa completa, ampia e ben strutturata, che in scampo sfodera grande energia, che dovremo cercare in tutti i modi di limitare, se vogliamo far nostra la posta in palio”.

Note – A parte il lungodegente Tommasini, per il resto formazione al completo. Tre gli ex della partita, uno di parte scafatese e due di parte romana: il playmaker Gabriele Romeo, cresciuto cestisticamente nelle fila dell’Eurobasket Roma, dove a militato fino alla stagione 2015/2016 in serie B; la guardia Franko Bushati, a Scafati nella stagione 2012/2013 in serie A2; l’ala piccola Federico Loschi, in maglia gialloblù la stagione 2015/2016 in serie A2.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro, tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass” al seguente link: https://tvpass.legapallacanestro.com/. Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 20:45) e mercoledì (ore 15:00).

 

QUI LEONIS ROMA

Damiano Pilot (secondo assistente allenatore) – “A Scafati sarà una partita difficile, su un campo storicamente non facile. Veniamo da un momento complicato, quindi andare ad affrontare una trasferta di questo genere richiederà estrema attenzione. C’è grande voglia di reagire da parte di tutti. Sappiamo che Scafati si basa sulle due grandi individualità di Thomas e Goodwin ma ha recentemente puntellato il roster con l’innesto di nuovi giocatori che hanno dato un’identità specifica alla squadra. Dovremo cercare di limitare gli americani e cercare di portare la partita sui nostri binari, il tempo per lavorare è stato poco ma speriamo di svoltare questo momento negativo”.

Note – Sarà assente Alessandro Piazza, recentemente infortunatosi in allenamento.

Media – La partita sarà visibile su LNP TV Pass; aggiornamenti sul match sui canali social dell’@ebkroma.

 

 

REMER TREVIGLIO – EDILNOL BIELLA

 

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: domenica 3 febbraio, 18.00

Arbitri: Cappello, Gagno, Del Greco

Andata: 67-88

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Rw0hcG

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “Stiamo lavorando sulla selezione delle informazioni tattiche da passare alla squadra per prepararla in pochissimo tempo ad un’avversaria ostica come Biella. Spero che la striscia di vittorie ci garantisca la giusta energia per affrontare la terza battaglia in sette giorni”.

Note – Da valutare alcuni acciacchi occorsi nella gara infrasettimanale a Bergamo, soprattutto il leggero problema muscolare occorso a Borra. I biglietti sono già disponibili sia da Jammin’ a Treviglio che su MidaTicket on line: https://www.midaticket.it/eventi/remer-blu-basket-1971-treviglio.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste. (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

 

QUI BIELLA

Michele Carrea (allenatore) – “Andiamo a Treviglio consapevoli delle nostre forze e dei nostri limiti. Sappiamo che qualche problema di salute ci può condizionare, ma sappiamo anche che prima dell’inizio della stagione nessuno, e non parlo dei giornalisti ma di tecnici ed addetti ai lavori, ci dava più in alto dell’ultima fascia. Invece siamo qui a giocarcela con tutti, andremo a Treviglio con umiltà ma anche con questa consapevolezza e spero che arrivi un’altra prestazione capace di attirare qualche centinaio di tifosi in più alla partita successiva”.

Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.

Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

 

 

M RINNOVABILI AGRIGENTO – BERGAMO

 

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)

Quando: domenica 3 febbraio, 18.00

Arbitri: Noce, Dionisi, Azami

Andata: 89-79

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2DN3ZeC

 

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “Contro Bergamo sarà una vera battaglia, mi aspetto una gara tatticamente complicata. Il talento dei loro americani è indiscutibile, ma non sottovalutiamo il gruppo degli italiani. È una squadra che proviene da due sconfitte consecutive, quindi farà di tutto per vincere questa gara. Non dobbiamo avere cali di tensione e non dobbiamo permettergli di giocare la loro pallacanestro, perché Bergamo sa come punirti. È una squadra estremamente pericolosa e per batterla serve una prestazione perfetta. Abbiamo poco tempo per preparare questa partita ma dobbiamo dare il massimo. La classifica? È un campionato equilibrato, portare gli scontri diretti dalla nostra parte sarebbe davvero importante”.

Lorenzo Ambrosin (giocatore) – “Domenica per noi sarà una vera battaglia. Dobbiamo continuare a fare bene allungando quanto più possibile la nostra striscia positiva. Contro Legnano è stata una partita molto dispendiosa, ma dobbiamo recuperare in fretta. Giocheremo ancora in casa e questo per noi è importante. Non dobbiamo lasciare nulla al caso, rimanendo compatti in difesa. Bergamo ha due americani davvero forti, per vincere serve la miglior Fortitudo”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta streaming su Lnp Tv Pass.  L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

 

QUI BERGAMO

Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Giochiamo ad Agrigento a 72 ore di distanza dal derby. Una fortuna, così abbiamo la possibilità di riprendere una piccola vendetta su noi stessi, senza stare a pensare troppo alla gara contro Treviglio. Dobbiamo rimettere in campo l’energia che ci ha contraddistinti fin qui, che finora ci ha permesso di disputare un campionato ultra positivo”.

Ruben Zugno (giocatore) – “Sono felicissimo di tornare ad Agrigento perché incontrerò un sacco di persone a cui voglio bene e con cui sono stato benissimo! La cosa importante però è che c’è una partita tosta da giocare contro una grande squadra, e dovremo fare qualsiasi cosa per provare a vincere, perché è quello che vogliamo”.

Note – Un ex della gara: Ruben Zugno, che ha vestito la maglia di Agrigento nelle ultime due stagioni (2016/17 e 2017/18). Nessun problema di formazione per coach Dell’Agnello.

Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

 

BERTRAM TORTONA – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)

Quando: domenica 3 febbraio, 18.00

Arbitri: Dori, Marota, Mottola

Andata: 80-84

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2sVTrU5

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (allenatore) – “La gara contro Trapani è già decisiva per il nostro campionato: per questo mi aspetto che la squadra giochi una partita solida cercando di avere maggiore continuità nel corso dei quaranta minuti. In alcuni momenti delle partite difendiamo davvero bene e creiamo grandi difficoltà agli avversari e in attacco la circolazione di palla ci consente di costruire buone soluzioni, mentre in altri casi ciò non avviene: credo che la mancanza di continuità avuta fin dall’inizio della stagione sia uno dei principali difetti di questa squadra. Ora ci attende Trapani, che è una squadra che ha nell’asse play-pivot Clarke-Renzi la propria forza: si tratta di due giocatori di talento e capaci di grandi prove realizzative. Servirà una partita importante dal punto di vista difensivo, in cui cercare di limitare le iniziative dello stesso Clarke, abile nel creare per sé e per i compagni, e di attenzione a rimbalzo”.

Kenneth Viglianisi (giocatore) – “La partita con Trapani arriva in un momento non facile per noi, credo sarà importante prepararsi soprattutto da un punto di vista emotivo, più che tecnico, all’incontro di domenica. Per quanto riguarda le nostre difficoltà in difesa, ritengo che sia necessario fare uno sforzo in più perché i siciliani sono una squadra che ha grande talento per il campionato: dovremo essere più aggressivi e compatti rispetto alle ultime uscite. I loro punti di forza sono Clarke, Ayers e Renzi, i tre principali terminali offensivi: attorno a loro c’è un nucleo di giocatori importanti per la categoria che contribuiscono con energia alle necessità della squadra”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “Nessuna giustificazione per la brutta prova che abbiamo disputato a Casale, aldilà dei tanti meriti dei nostri avversari noi abbiamo giocato solo 15 minuti. Adesso è necessario mantenere lucidità e prepararsi con serenità alla partita di domenica. Tortona ha una squadra nuova rispetto all’andata e, nonostante stiano avendo tanti problemi, rimangono una delle formazioni più forti del girone Ovest”.

 

Rei Pullazi (giocatore) – “È chiaro che dopo due sconfitte consecutive la pressione è molta ma è altrettanto evidente che abbiamo una gran voglia di rivalsa. Tortona non è di certo la squadra migliore da affrontare in questa parte di stagione poiché sta lottando per tirarsi fuori dalla zona play out ma noi siamo consapevoli di potercela giocare alla pari”.

Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

 

Dove: PalaSojourner, Rieti

Quando: domenica 3 febbraio, 18.00

Arbitri: Beneduce, Costa, Bartolomeo

Andata: 55-70

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2SfWODK

La gara sarà trasmessa in chiaro per gli utenti registrati alla piattaforma LNP TV Pass

 

QUI RIETI

Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Casale gioca molto bene insieme, senza accentrare troppo il gioco come si vede anche da alcune statistiche punti-minutaggi. È una squadra di grande ritmo sia offensivo che difensivo. Hanno un giusto mix di giovani e giocatori che hanno molta esperienza in questo campionato come Martinoni e Musso. È la terza partita in una settimana per entrambi e non sarà semplicissimo prepararla nei minimi dettagli , ma ci proveremo. Ci aspettiamo un PalaSojourner caldissimo , il nostro sesto uomo!”.

Aleksa Nikolic (giocatore) – “Domenica sarà una partita complicata per il livello dell’avversario e per la pressione dopo le nostre cinque vittorie di fila. Tornare al PalaSojourner sarà da stimolo e siamo sicuri del grande appoggio dei nostri tifosi. Casale è una squadra pericolosa, con americani di livello e alte percentuali al tiro quindi dovremo contenerli al massimo e preparaci nel dettaglio, nonostante il poco tempo a disposizione!”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dall’emittente locale Radio Mondo. Aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti).

 

QUI CASALE MONFERRATO

Mattia Ferrari (capo allenatore) – “Andiamo a giocare contro quella che in questo momento è la squadra più in salute del campionato, perchè sta facendo la cosa più importante: è concreta, solida, pragmatica e vince le partite con quelle che sono le armi per fare tanta strada in un campionato, ovvero la difesa, la fisicità e l’equilibrio offensivo. Andiamo quindi a giocare contro una squadra  molto cosciente, che sa esattamente dove nasce e dove muore, con chi nascere e con chi morire. Sarà una partita difficile soprattutto perchè è la terza in sette giorni per entrambe, la seconda trasferta in una settimana per noi molto lunga: dobbiamo pensare di andare a giocare una gara solida minuto per minuto. Il primo punto sarà entrare bene nella partita e fare in modo che già nel primo quarto si riescano a poggiare le basi per fare una gara che sia competitiva per tutti i 40 minuti”.

Luca Cesana (giocatore) – “Rieti è una squadra molto difficile da affrontare in questo momento, viene da cinque vittorie consecutive: ha perso una sola partita in casa, tra l’altro la prima del campionato che quindi è una storia a sé. Sono una squadra molto fisica ed esperta, sicuramente difficile da affrontare, anche perchè sono la seconda miglior difesa del campionato, per lo meno del girone Ovest. Noi siamo molto contenti della vittoria con Trapani, ci siamo un po’ riscattati dopo la brutta prestazione con Siena, ora però andiamo a Rieti con la giusta mentalità e per provare a mantenere lo stesso livello di aggressività e di pallacanestro espressa per portare a casa il risultato”.

Note – Indisponibile Riccardo Cattapan. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy