Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 26^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 26^ giornata del girone Ovest

La presentazione della giornata.

di La Redazione

Girone Ovest

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

26^ giornata, undicesima di ritorno, nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Tutte le gare sono in programma domenica 24 marzo alle 18.00.

 

Domenica 24 marzo, ore 18.00

Capo d’Orlando: Benfapp-Leonis Roma

Castellanza: Axpo Legnano-Benacquista Assicurazioni Latina

Treviglio: Remer Blu Basket-BPC Virtus Cassino

Bergamo: Bergamo-Zeus Energy Group Rieti

Biella: Edilnol Pallacanestro-Bertram Tortona

Scafati: Givova-2B Control Trapani

Porto Empedocle: M Rinnovabili Agrigento-Novipiù Casale Monferrato

Riposa: Virtus Roma

 

CLASSIFICA

Virtus Roma* 34, Benfapp Capo d’Orlando* 32, Zeus Energy Group Rieti 30, M Rinnovabili Agrigento* 28, Bergamo* 28, Remer Blu Basket Treviglio 26, Benacquista Assicurazioni Latina 26, Novipiù Casale Monferrato 24, 2B Control Trapani 24, Edilnol Pallacanestro Biella 22, Givova Scafati 22,  Leonis Roma* 22, Bertram Tortona 18, Axpo Legnano 10, BPC Virtus Cassino 4

*Una partita in più

 

 

LE PARTITE

 

BENFAPP CAPO D’ORLANDO – LEONIS ROMA

 

Dove: Pala SikeliArchivi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 24 marzo, 18.00

Arbitri: Yang Yao, Materdomini, Puccini

Andata: 93-81

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2uhrHKf

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (coach) – “Domenica incontriamo una delle squadre più in forma del campionato. Il cambio di passo dopo un periodo di adattamento al nuovo coach Luciano Nunzi, che ben conosco ed è una persona squisita prima che un ottimo allenatore, ha portato Roma a 4 vittorie consecutive. Incontriamo una squadra in forma come la nostra, ma la settimana particolare non deve distogliere la nostra attenzione dal campo da gioco. La nostra ambizione è riuscire a portare a casa la vittoria, non soltanto per il morale, ma anche per convincere tutti i nostri tifosi che siamo concentrati su un obiettivo ancora raggiungibile”.

Note – Assente Andrea Donda.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass; aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

 

QUI LEONIS ROMA

Federico Loschi (giocatore) – “Sono due squadre in un buon momento di forma e che stanno esprimendo una pallacanestro divertente. Entrambe hanno due guardie forti – Jones e Triche – e  due numeri quattro altrettanti forti come Hollis e Parks. Come assetto, dunque, saremo simili. Hanno giovani di qualità come Lucarelli e Laganà e un lungo come Bruttini che è in questa lega da tanto. Dovremo andare a Capo d’Orlando per provare a raggiungere questo sogno playoff che solo un mese fa sembrava impossibile. Sarà una partita difficilissima, loro sono in un buon momento ma lo siamo anche noi. Non avremo nulla da perdere”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – La partita sarà visibile su LNP TV Pass. Aggiornamenti costanti, invece, sui canali social dell’EBK Roma.

 

 

AXPO LEGNANO – BENACQUISTA LATINA

 

Dove: PalaBorsani, Castellanza (Va)

Quando: domenica 24 marzo, 18.00

Arbitri: Cappello, Gagno, Almerigogna

Andata: 81-84

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Fl07B1

 

QUI LEGNANO

Alberto Mazzetti (allenatore) – “La gara con Latina sarà particolarmente complicata visto che le condizioni precarie di Raffa e Bozzetto non ci permettono di avere delle certezze per domenica. Sicuramente avremo un piano tattico preciso, visto anche le ottime qualità offensive di Latina, primo attacco del campionato. Le ultime cinque partite della regular season ci serviranno per essere pronti per i prossimi playout, oliando ancora con più precisione i nostri meccanismi offensivi e difensivi”.

Note – Presenza di una rappresentanza delle Scuole Tosi di Legnano, del Basket Turbigo e delle contrade di Legnano.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele7Laghi (canale 74 dtt).

 

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Domenica affronteremo una squadra che lotta per cercare di guadagnare il maggior numero di punti possibile e per garantirsi il miglior piazzamento possibile in classifica in vista di questo rush finale, che deciderà anche la griglia dei play-out tra i due gironi. Legnano è una squadra rinnovata rispetto al girone di andata e con l’arrivo di Thomas e Laganà ha vinto una partita importante a Rieti e disputato un’ottima prestazione con Casale. Per quanto ci riguarda, seppur reduci da 2 preziose vittorie, veniamo ancora una volta da una settimana critica dal punto di vista degli infortuni, che oltre a Fabi, già fermo da diversi giorni, ha visto anche Tavernelli e Lawrence non prendere parte ad alcune sedute di allenamento. Se da un lato siamo dispiaciuti per i 4 punti in meno in classifica, legati alla vicenda di Siena, che ci pesano molto; per contro siamo contenti e ringraziamo la società per aver immediatamente sfruttato l’opportunità di inserire Matteo Martini, giocatore italiano in uscita dalla Serie A, consentendoci in questo modo di poter provare a ottenere il miglior risultato possibile in queste ultime gare che mancano al termine della regular season”.

Patrick Baldassarre (giocatore) – “Con Legnano sarà una partita molto difficile, perché arriva da una vittoria a Rieti, ma anche da una sfida con Casale molto equilibrata e che avrebbe anche potuto vincere.  Legnano si è rinforzata con l’arrivo di Thomas e Lagana, diventando una squadra più lunga e più completa. Da parte nostra dovremo affrontare questa trasferta con la massima concentrazione perché abbiamo defezioni fisiche, quindi dovremo essere più forti delle circostanze. Matteo (Martini, ndr) arrivato in settimana, è un rinforzo e ci aiuterà sicuramente. Lo scorso anno ha disputato un ottimo campionato proprio in questa categoria e vorrà fare molto bene in questo finale di stagione. Lo ricordo da avversario come giocatore molto intenso ed energico anche in difesa e sono certo che avrà un impatto positivo nel nostro gruppo. Dobbiamo essere positivi, sereni e sicuri dei nostri mezzi. I 4 punti in meno in classifica per l’esclusione di Siena? Non possiamo fare nulla se non andare avanti con la speranza che determinate situazioni non si ripetano in futuro”.

Note – Esordio in maglia nerazzurra di Matteo Martini, che è anche un ex proprio di Legnano. Altri ex dell’incontro Giovanni Allodi e Riccardo Tavernelli sul fronte Latina. Marco Laganà sul fronte Legnano.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

 

REMER TREVIGLIO – BPC VIRTUS CASSINO

 

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: domenica 24 marzo, 18.00

Arbitri: Wassermann, Pazzaglia, Azami

Andata: 85-91

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Cu4skB

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “Mancano cinque partite e in ognuna getteremo in campo tutto il nostro desiderio di raggiungere i playoff. Ogni vittoria può essere decisiva per accedere alla post season e vogliamo cominciare domenica con Cassino.  Arriveremo al PalaFacchetti sapendo che ci sarà da soffrire per quaranta minuti, dato che Cassino nell’ultima gara ha condotto per larghissimi tratti sul campo dell’Eurobasket. Non abbiamo ancora digerito la nostra prestazione nella gara di andata a Frosinone e l’unico modo per dimenticarla è vincere domenica”.

Edoardo Tiberti (giocatore, centro) – “Arriviamo da due sconfitte, nonostante però in entrambe abbiamo disputato due buone gare a livello offensivo; c’è mancato qualcosina in difesa e a rimbalzo. Questa settimana l’abbiamo presa in modo positivo, cerchiamo di rianimarci e migliorare le cose che in queste ultime due partite non sono andate. Cassino è una squadra che ha passato un lungo periodo di difficoltà in questa stagione ma adesso ha un grandissimo giocatore come Mike Hall, che sarà il giocatore chiave della partita per loro e noi dovremo contenerlo il più possibile. Abbiamo aggiustato delle cose in difesa proprio per questo e cercheremo di metterle in pratica nel modo migliore in partita”.

Note – I biglietti sono già disponibili sia da Jammin’ a Treviglio che su MidaTicket on line: https://www.midaticket.it/eventi/remer-blu-basket-1971-treviglio. Nell’intervallo della gara sarà presentato il Basket 86 Caravaggio, società che ha aderito alla Junior Academy della Blu Basket.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

 

QUI CASSINO

 

Luca Vettese (coach) – “Per noi è stata sicuramente una settimana particolare. Sei giorni in cui il nostro destino ha subito un ribaltone pazzesco: da formazione ormai quasi certa della retrocessione, a squadra che adesso ha una ragione per cui lottare fino alla fine. Il verdetto definitivo, però, non è stato ancora emesso dalle autorità competenti, che ancora devono sciogliere il nodo conclusivo riguardo alla situazione di Siena. Se il provvedimento giudiziale della Federazione dovesse rimanere immutato rispetto alla decisione presa martedì dal giudice sportivo, andremo a disputare i play-out per la permanenza in questa categoria. Un traguardo sperato e che era in linea con le nostre aspettative di inizio stagione. Ai nastri di partenza dello scorso ottobre, è innegabile, le nostre speranze erano rivolte solo ed esclusivamente ai risultati maturati sul campo, ma alle volte, rispettare i conti e progettare la propria stagione in linea con le proprie possibilità, paga di più rispetto al fare il ‘passo più lungo della gamba’. Nello spogliatoio è tornato l’entusiasmo dopo la notizia, una serenità che ha agevolato il lavoro in vista della prossima gara contro Treviglio. Come qualcuno dei nostri ragazzi ha detto durante gli allenamenti, per noi ha inizio una nuova pre-season, dei match che serviranno per allenare la nostra mente a delle gare importanti da dentro-fuori, che non ci possiamo permettere di toppare o sottovalutare. Il nostro obiettivo naturalmente è quello di vincere sempre in ogni campo anche le partite che restano da qui alla fine della regular season, ma sicuramente la tranquillità su cui possono fare affidamento in questo momento i ragazzi è diversa rispetto a quella dei giorni scorsi. Andremo ad affrontare, guardando alla partita di domenica, una squadra motivata e che ha tanto ancora da giocarsi nella lotta playoff. All’andata vincemmo la nostra prima gara nel secondo campionato nazionale italiano, quindi sicuramente Treviglio vorrà riscattare la sconfitta del girone d’andata. Sarà una partita vera, una partita che assolutamente non subirà ripercussioni dalle vicende extra-campo. Abbiamo preparato la gara al meglio, come al solito, e andremo al PalaFacchetti con l’intenzione di portare i due punti a casa. Spero che i ragazzi continuino nel percorso di crescita che li ha visti protagonisti in queste ultime gare, e che riescano, aldilà di qualche acciacco fisico, a dare il 110% per portare a casa la vittoria”.

Note – Problema ad un ginocchio per Raucci, che non si è allenato per l’intera settimana. Lo staff sanitario, di concerto con lo staff tecnico, stabilirà solo nelle ore antecedenti al match, se il capitano rossoblù sarà del match o meno.

Media – Diretta streaming della gara su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino). Differita dell’incontro sulle emittenti locali Extra Tv (canale 94 del digitale terrestre) e Mediacentro Tv (canale 191 e 605 del digitale terrestre).

 

 

BERGAMO – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

 

Dove: PalaAgnelli, Bergamo

Quando: domenica 24 marzo, 18.00

Arbitri: Tirozzi, Capurro, Tallon

Andata: 68-72

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2TqdftK

 

QUI BERGAMO

Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Una partita importante per noi perché si tratta di uno scontro diretto per le zone alte della graduatoria. Giochiamo in casa nostra, questi due punti ci servono vista la situazione in classifica, all’interno di un campionato equilibrato. Rieti è una formazione organizzata molto bene difensivamente, la migliore del girone dati alla mano; dovremo giocare una partita intelligente in attacco, non sbagliando i tempi di esecuzione dei giochi, usando molto raziocinio ed intelligenza”.

Luigi Sergio (giocatore, capitano) – “Ci aspetta una gara molto difficile. Rieti è una squadra dura, fisica, una difesa molto efficace visto che è la migliore del campionato. Una gara complessa, molto importante per noi: ci siamo preparati al meglio per poter scardinare la loro trama difensiva”.

Note – Tutto il roster a disposizione di coach Dell’Agnello.

Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

QUI RIETI

Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Bergamo sta disputando un grandissimo campionato, infatti è una delle migliori squadre del girone Ovest e lo ha dimostrato anche in Coppa Italia perdendo all’ultimo contro Treviso. Il nostro avversario ha grande talento offensivo, i due americani, Roderick quasi 21 punti a partita dotato di un atletismo fuori dal comune e con grande visione di gioco con quasi 6 assist a partita, e Taylor, uno dei top player in questa lega che ha gestione del ritmo e 17.6 punti a partita. Anche il Pacchetto italiani è di tutto rispetto con esperienza e bidimensione per il capitano Sergio, Fattori e Zucca. Casella è tiratore dalla panchina e Zugno giovanissimo playmaker. Domenica a Bergamo non sarà per niente facile, anche se noi veniamo da una vittoria e dalla sconfitta a Capo d’Orlando ma daremo il massimo come sempre!”.

Juan Marcos Casini (giocatore) – “Andiamo a Bergamo con la consapevolezza che sarà una partita importante contro un rivale di qualità che possiede un grande organico. Speriamo di dare il meglio per poter evitare gli errori fatti in passato e migliorare di volta in volta le nostre prestazioni. Dopo la vittoria di domenica sappiamo che possiamo giocarcela fino alla fine con ogni squadra e abbiamo la consapevolezza di saper fare bene. Bergamo è composto da un gruppo corale, con un alto ritmo di pallacanestro e proveremo a sporcare il loro gioco anche se sarà difficile”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti).

 

 

EDILNOL BIELLA – BERTRAM TORTONA

 

Dove: HYPE Forum, Biella

Quando: domenica 24 marzo, 18.00

Arbitri: Rudellat, Caruso, Lestingi

Andata: 85-73

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2WdPRRE

La gara sarà trasmessa in chiaro per gli utenti registrati alla piattaforma LNP TV Pass

 

QUI BIELLA

Michele Carrea (allenatore) – “Ognuno di noi, dalla squadra allo staff, deve ragionare da professionista sapendo che tutti abbiamo un obiettivo comune. Alcuni fattori dipendono da noi, altri no, alla fine quello che rimane di una stagione sportiva è aver raggiunto oppure no un determinato obiettivo. Nel corso della stagione avevamo alzato l’asticella puntando i playoff, ora questa penalizzazione rende tutto più complicato ma non impossibile. Dobbiamo fare il possibile per provare a raggiungere i playoff. Arriviamo da un periodo negativo con molti fattori dipendenti da noi ma altri non imputabili ai ragazzi. Abbiamo una partita in casa che è sicuramente un’ultima chiamata per la corsa playoff che è diventata una rincorsa non per colpa nostra. La mole di lavoro prodotta quest’anno merita un finale di successo”.

Francesco Stefanelli (giocatore, guardia) – “Contro Tortona sarà una partita molto speciale per me, ma il fatto di essere un ex non mi porta via energie nervose in fase di avvicinamento alla gara: voglio fare bene e portare a casa la vittoria. È un momento della stagione particolare in cui la vittoria fatica ad arrivare, ma siamo un gruppo che lavora bene e si impegna al massimo. Sono convinto che i risultati sono destinati ad arrivare. Dopo le vicissitudini di Siena sappiamo che i playoff sono diventati un percorso in salita, ma cercheremo di raggiungere l’obiettivo pensando a una partita per volta”.

Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.

Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (allenatore) – “Credo che per prepararsi e arrivare al meglio alla partita, nella situazione con cui ci troviamo a dover convivere, sia necessario focalizzarsi sul quotidiano e vivere al meglio la giornata cercando di tirare fuori il meglio di quello che abbiamo. Sarà importante approcciare bene la gara con Biella, ma al tempo stesso l’incontro con Agrigento ci ha fatto capire quanto siano lunghe le partite: sarà necessario quindi resistere e non scomporsi nei momenti di difficoltà, così come sapere diluire l’impatto sui quaranta minuti. Biella ha inserito giocatori dal grande potenziale offensivo, cambiando anche il proprio assetto tattico: hanno taglia fisica in ogni ruolo, giocatori atletici e dotati di un buon tiro da tre punti. Gli americani sono i loro punti di riferimento, ma anche il nucleo degli italiani rappresenta una garanzia per questo campionato. Dovremo essere bravi nel giocare vicino a canestro per costruire buoni tiri da fuori, mentre in difesa sarà importante fare una partita di squadra in quanto Sims nella posizione di pivot crea difficoltà in termini di accoppiamento ed equilibrio”.

Klaudio Ndoja (giocatore) – “In questo finale di stagione è importante dare continuità ai nostri allenamenti in modo da essere efficaci nel corso delle partite. Nel derby con Biella l’aspetto emotivo giocherà un ruolo significativo, sappiamo il clima che troveremo nel loro palazzetto. Biella è una squadra che, soprattutto in casa, si esalta per la spinta che riceve dal pubblico: si tratta di una formazione che ha due americani di alto livello per la categoria e anche un gruppo di giocatori consolidato e un allenatore che lavora in quell’ambiente da diversi anni e riesce a dare continuità tecnica al roster. Nel corso della gara sarà importante limitare Sims e Harrell e il loro gioco in velocità”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

 

 

GIVOVA SCAFATI – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: domenica 24 marzo, 18.00

Arbitri: Boscolo, Maschio, Barbiero

Andata: 87-95

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Fgp2FN

 

QUI SCAFATI

Lino Lardo (capo allenatore) – “Le squadre siciliane finora non ci hanno portato bene. Ci accingiamo ad affrontarne la terza di fila, la 2B Control Trapani. Dobbiamo ripartire da quanto di buono abbiamo mostrato nel match di domenica scorsa contro Capo d’Orlando, perso all’ultimo secondo. Dobbiamo raddoppiare gli sforzi sotto canestro, per non sbagliare la partita. Siamo usciti penalizzati dalla recente esclusione di Siena dal campionato, ma abbiamo gran voglia di rientrare nel novero delle prime nove della classifica del girone Ovest. Per riuscirci, dobbiamo assolutamente vincere lo scontro diretto di domenica contro Trapani. Affronteremo una squadra competitiva, che affonda la sua produttività offensiva soprattutto su Clarke e Renzi, tra i migliori del campionato nel proprio ruolo, ma non possiamo omettere il resto dell’organico granata, che dispone di numerosi altri atleti che, a turno, sanno rendersi pericolosi. Giocheremo al PalaMangano e dovremo a tutti i costi, con grinta e carattere, far nostri i due punti in palio, che potrebbero riaprirci la strada che conduce ai playoff. Speriamo che, vista l’importanza della posta in palio, gli spalti saranno gremiti, perché abbiamo un gran bisogno del supporto e del calore dei nostri tifosi”.

Gabriele Romeo (giocatore, playmaker) – “Abbiamo la fortuna di poterci riscattare subito, al PalaMangano, dinanzi ai nostri supporters, dopo la sconfitta subita proprio in casa nell’ultimo turno contro Capo d’Orlando. Abbiamo la possibilità di riprenderci subito, ma siamo attesi da una partita tanto importante quanto difficile. Affronteremo infatti un collettivo ben organizzato, che ha Clarke, uno degli americani più forti del campionato, e sotto canestro Renzi, uno dei lunghi italiani più forti in circolazione. Per arrivare alla vittoria dovremo innanzitutto riuscire ad arginare questi due giocatori. Giocherà un ruolo determinante anche il sostegno ed il supporto dei nostri tifosi, che chiamo a raccolta, perché solo loro sanno darci la carica giusta per lottare su ogni pallone fino all’ultimo secondo”.

Note – In forse la presenza in campo di Shaquille Goodwin, che sta ritrovando la migliore condizione fisica.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “Siamo molto soddisfatti della vittoria conquistata contro Treviglio perché è stata ottenuta con carattere e spirito di sacrificio. Non stiamo vivendo un periodo di forma fisica smagliante ma abbiamo più feeling. Scafati giocherà con il coltello tra i denti ed è reduce da una brutta sconfitta sul fil di sirena contro l’Orlandina. È uno scontro diretto per l’accesso ai playoff e come tale sarà una partita da affrontare con un livello di concentrazione massima”.

Rei Pullazi (giocatore) – “Sono davvero felice della partita contro Treviglio, non tanto per i miei 27 punti ma perché abbiamo dimostrato di essere una squadra unita. Il ‘caso’ Siena ha smosso la classifica ma per noi cambia poco, abbiamo ancora tanti scontri diretti da affrontare e non possiamo permetterci passi falsi. Il nostro obiettivo resta quello dei playoff e tanto passerà dalla sfida di domenica a Scafati. Loro hanno cambiato tanto, sono una squadra arcigna e coriacea soprattutto in difesa. Dovremo essere perfetti se vorremo provare a portarci a casa i 2 punti”.

Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili. Coach Lardo e Claudio Tommasini sono gli ex di giornata.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

M RINNOVABILI AGRIGENTO – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

 

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)

Quando: domenica 24 marzo, 18.00

Arbitri: Brindisi, Saraceni, Meneghini

Andata: 56-66

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2CxVpiF

 

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “Il significato di ogni singola partita è molto particolare, perché questa nuova situazione ha rimesso tutti a lottare con scenari nuovi. Contro Casale, è uno scontro diretto tra due contendenti che lottano per lo stesso obiettivo. Sappiamo di aver perso in casa loro con un parziale importante. Per darci delle certezze e cominciare a mettere dei punti fermi nella rincorsa dei play off questa è una gara assolutamente cardine, tutto ciò ci dà modo di capire quale tipo di approccio dovrà esserci. Sotto il profilo tecnico e tattico, Casale da settimane ha cambiato assetto, è un po’ – come noi – in ristrutturazione.  Ha rinunciato a Tinsley ed ha inserito Pepper, giocatore di grande talento. Rispetto alla gara d’andata, sarà una partita tatticamente diversa”.

Tommaso Guariglia (giocatore) – “Casale è una squadra molto impegnativa. Ha dei giocatori di grande talento e noi dobbiamo riuscire a portare a casa questa partita. Sarà una sfida intensa. All’andata non abbiamo fatto bene e dobbiamo riscattare quella sconfitta. Giocare queste partite in casa per noi è importante. Serve rimanere concentrati dall’inizio fino alla fine del match, solo così possiamo pensare di vincere”.

Note – Jalen Cannon sarà premiato come Mvp Lumicom del mese di febbraio nel girone Ovest.

Media – Diretta streaming su Lnp Tv Pass.  L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

 

QUI CASALE MONFERRATO

Andrea Valentini (assistente allenatore) – “Penso che arriveremo pronti alla difficile partita di domenica, in un campo ostico, contro una squadra allenata molto bene da un allenatore che è lì da tanti anni e con un gruppo di giocatori storico. Sarà una partita molto fisica perchè è la loro caratteristica principale e lo hanno dimostrato anche qui; ma anche difficile perchè nelle ultime cinque giornate ci si gioca qualcosa di importante, che per entrambe è l’accesso ai playoff”.

Dalton Pepper (giocatore) – “Sappiamo che Agrigento è una squadra tosta, giocano molto bene in casa, hanno dei giocatori di esperienza che hanno giocato insieme per due anni e quindi sappiamo che sarà un test difficile. Daremo tutto quello che abbiamo e continueremo a prepararci come abbiamo fatto per tutta la settimana”.

Note – Indisponibile Nazzareno Italiano. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy