Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 4^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 4^ giornata del girone Ovest

Le ultime dai campi.

di La Redazione

Quarta giornata in Serie A2 Old Wild West, turno infrasettimanale. Ecco le newsletter di presentazione del turno nei due gironi Est e Ovest, in formato pdf:

NEWSLETTER 4^ GIORNATA A2 EST
NEWSLETTER 4^ GIORNATA A2 OVEST

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

4^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest con sei partite in programma mercoledì 24 e due giovedì 25 ottobre.

 

Mercoledì 24 ottobre, ore 20.30

Siena: ON Sharing Mens Sana-Benacquista Latina

Rieti: Zeus Energy Group-BPC Virtus Cassino

Voghera: Bertram Tortona-Givova Scafati

Mercoledì 24 ottobre, ore 20.45

Capo d’Orlando: Orlandina Basket-Edilnol Pallacanestro Biella

Roma: Virtus-Leonis Roma

Mercoledì 24 ottobre, ore 21.00

Trapani: 2B Control-Novipiù Casale Monferrato

 

Giovedì 25 ottobre, ore 20.30

Porto Empedocle: M Rinnovabili Agrigento-Axpo Legnano

Giovedì 25 ottobre, ore 21.00

Treviglio: Remer Blu Basket-Bergamo

 

CLASSIFICA

Novipiù Casale Monferrato 6, Bergamo 6, Givova Scafati 4, Leonis Roma 4, Orlandina Basket Capo d’Orlando 4, M Rinnovabili Agrigento 4, Benacquista Assicurazioni Latina 4, Virtus Roma 4, Zeus Energy Group Rieti 2, Edilnol Pallacanestro Biella 2, 2B Control Trapani 2, Axpo Legnano 2, ON Sharing Mens Sana Siena^ 1, Remer Blu Basket Treviglio 0, BPC Virtus Cassino 0, Bertram Tortona 0

^3 punti di penalizzazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LE PARTITE

 

ON SHARING SIENA – BENACQUISTA LATINA

 

Dove: PalaEstra, Siena

Quando: mercoledì 24 ottobre, 20.30

Arbitri: Brindisi, Saraceni, Bartolomeo

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2CyWiIB

 

QUI SIENA

Filippo Franceschini (assistente allenatore) – “Il turno infrasettimanale ci offre subito la possibilità di tornare in campo e non stare troppo a pensare a quello che non è andato bene a Casale. Dovremo essere tranquilli e determinati: giochiamo in casa e ci vogliamo immediatamente riscattare anche se Latina in queste prime tre giornate ha dimostrato di essere molto competitiva, soprattutto in fase offensiva. Dovremo essere bravi ad impattare subito bene il match con grande energia dal primo minuto senza sprecare palloni e prendere tiri affrettati in transizione. Sarà importante trovare attacchi equilibrati che ci consentano, se il tiro non va dentro, di essere ben bilanciati in difesa ed evitare di prendere canestri facili”.

Roberto Prandin (giocatore, guardia) – “C’è tanta voglia di riscattare il passo falso di Casale e fortunatamente abbiamo subito l’occasione. Affronteremo una squadra in salute, una buona squadra allenata da un grande coach come Gramenzi e con giocatori di assoluto livello. Sarà una partita difficile ma noi al PalaEstra non possiamo perdere punti: dovremo mettere in campo tutte le energie che abbiamo e fare meglio in difesa rispetto a domenica per portare a casa i due punti”.

Note – Saranno valutate fino all’ultimo le condizioni del capitano Tommaso Marino dopo l’infortunio alla caviglia contro la Junior Casale. Mercoledì si chiude la campagna abbonamenti “Ci Nasce la Verbena”: dalle 10:30 alle 12:30 e dalle 17:00 fino alla fine del primo quarto presso la biglietteria sarà possibile sottoscrivere la tessera abbonamento per la stagione 2018/2019. Il Mangia Viaggi sarà match sponsor.

Media: L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871). La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass.

 

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Veniamo da due vittorie casalinghe che hanno sicuramente alzato il morale, fattore importante per continuare a lavorare con tranquillità. I ragazzi hanno un bel rapporto di armonia tra di loro, sia sul campo che fuori, e questo è un aspetto fondamentale dal punto di vista del gruppo. Mercoledì affronteremo Siena che non soltanto è una squadra di buon livello, ma ha anche un fattore campo da sempre molto rilevante. Ciò che più incuriosisce è la reazione che potranno avere i ragazzi più giovani di fronte al gioco duro, alla pressione fisica con cui non è facile giocare. Per loro sarà un’ulteriore opportunità di crescita”.

Giovanni Allodi (giocatore) – “Ci attendono due partite ravvicinate e molto difficili nel corso di questa settimana. In quest’ottica assume rilevanza la vittoria conquistata sabato con Tortona che aiuta a mantenere alto il morale. Siena, che affronteremo mercoledì sera, è una bella squadra che ha avuto una buona partenza recuperando subito i punti di penalizzazione. Il roster è composto da giocatori importanti ed esperti che hanno dimostrato di aver trovato la giusta amalgama di squadra, frutto sicuramente di un buon lavoro eseguito nella preseason dal punto di vista della coesione del gruppo”.

Note – Roster al completo.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

 

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – BPC VIRTUS CASSINO

 

Dove: PalaSojourner, Rieti

Quando: mercoledì 24 ottobre, 20.30

Arbitri: Longobucco, Buttinelli, Bramante

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2yUwEKP

 

QUI RIETI

Mattia Consoli (assistente allenatore) – “Affrontiamo una squadra che ha una classifica bugiarda, ha espresso un gioco offensivo dai ritmi alti e dal grande altruismo da parte del gruppo di italiani, nei confronti della coppia d’oltreoceano. Bagnoli-Raucci-Paolin-Ingrosso-Castelluccia stanno dimostrando offensivamente di avere coraggio e faccia tosta, noi dovremo essere bravi a gestire i ritmi e a fare una gara di energia e di atteggiamento. Vogliamo continuare tutti insieme a dimostrare di poter essere un gran bel gruppo!”.

Giovanni Carenza (giocatore) – “Sicuramente sarà una partita molto difficile e insidiosa, contro una squadra che ha dato filo da torcere a tutte e tre le squadre con cui ha giocato, tra queste anche Casale, che ha portato all’over-time. Sono alla ricerca della prima vittoria, quindi verranno a Rieti con il coltello tra i denti. Noi dobbiamo essere bravi a usare l’entusiasmo e la fiducia della prima vittoria al modo giusto, ciò vuol dire essere ancora più concentrati e determinati ad affrontare la partita con l’atteggiamento giusto e imporre il nostro gioco sin dal primo minuto. Sarà importante anche il supporto dei nostri tifosi come nelle ultime gare, per poter portare a casa un risultato positivo tutti insieme”.

Note – Esibizione de Le Majorettes di Casperia. Gruppo che nasce nel 1995 dall’idea di creare un gruppo artistico completo  insieme alla Banda Musicale di Casperia già esistente. Negli anni le majorettes  hanno arricchito il  loro repertorio e questo  gli ha permesso di ottenere dei buoni risultati esibendosi in varie manifestazioni di rilievo nazionale ed internazionale.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dall’emittente locale Radio Mondo. aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti). Giovedi alle 19:30 la partita sarà trasmessa in differita su NPC TV (canale 662), media partner per la stagione 2018/2019.

 

QUI CASSINO

Luca Vettese (coach) – “Veniamo da 3 settimane dove sicuramente non abbiamo prodotto in termini di punti quello che ci aspettavamo. Abbiamo disputato delle gare alla pari con tutte le nostre dirette concorrenti, che ambiscono ad obiettivi sicuramente più importanti rispetto ai nostri. In questo campionato, però, non conta fare solo delle buone partite, ma è fondamentale portare a casa punti, e noi ad oggi ancora non lo abbiamo fatto. Un po’ per colpa nostra, un po’ per colpa di agenti esterni che non dipendono direttamente dal nostro controllo, abbiamo in questo momento l’obbligo di incominciare a raccogliere i frutti del duro lavoro a cui siamo stati sottoposti in questi mesi. I ragazzi da un punto di vista fisico non hanno più giustificazioni. Siamo tutti al 110%. Non voglio alibi, nè scusanti, ci aspetta un duro incontro contro una formazione importante e di categoria come Rieti con il quale dobbiamo dare l’anima e sputare il sangue per portare a casa i primi due punti di questa stagione. Come ho detto già sabato dopo la partita, forniremo al nostro roster i giusti strumenti per far fronte a questo momento di difficoltà, e cureremo come abbiamo sempre fatto ogni cosa nei minimi particolari. Cercheremo di migliorare la difesa che è stato senza dubbio il tasto dolente di queste prime tre uscite, e spero che i nostri ragazzi riescano ad essere costanti da un punto di vista di attenzione e rendimento per tornare a Cassino con bottino pieno. Guardando in casa Rieti, dovremo cercare di limitare il più possibile l’asse Frazier-Jones, senza dimenticare l’importante parco italiani di cui dispone coach Rossi. Spero di ritrovare in campo il miglior Bagnoli, perchè in queste partite abbiamo tremendamente bisogno di un leader carismatico e di un notevole impatto tecnico come lui”.

Antino Jackson (giocatore) – “La stagione è appena iniziata, siamo una squadra nuova, con delle nuove alchimie da trovare ed è comprensibile pagare un pochino lo scotto di essere una realtà giovane ed emergente. Nonostante tutto, però, abbiamo disputato delle ottime partite contro delle formazioni importanti e blasonate. Da un punto di vista personale non sono pienamente soddisfatto, so di non essere stato perfetto, ma non ho intenzione, insieme a tutti i miei compagni, di continuare a perdere. Dobbiamo fare tutti un passo verso l’altro per superare questo momento e per diventare una vera squadra. Sono io il primo ad essere consapevole di dover giocare in maniera migliore come playmaker, ma invito tutti a dare di più a livello individuale sia per sè stessi, che per la squadra. L’obiettivo deve essere ripartire come gruppo e arrivare alla prima vittoria stagionale, perchè è solo sbloccandosi mentalmente che la nostra stagione può assumere una nuova fisionomia. Sono sicuro che le annate sportive non finiscono mai come sono iniziate, e lo scorso anno nel mio ultimo anno di college siamo partiti con 3 vittorie e 8 sconfitte nelle prime 11 partite, per poi collezionare 9 vittorie consecutive. Eravamo diventati una cosa sola come gruppo, ognuno con il tempo ha capito il suo ruolo e tutti, e dico tutti, siamo migliorati sia da un punto di vista individuale che da un punto di vista di squadra. Quindi nessun dramma! Bisogna mantenere la calma, il sangue freddo e ripartire con la consapevolezza delle nostre qualità per vincere mercoledì”.

Note – Nessuna.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino).

 

 

BERTRAM TORTONA – GIVOVA SCAFATI

 

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)

Quando: mercoledì 24 ottobre, 20.30

Arbitri: Boscolo, Dori, Gonella

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2AnTxbD

 

QUI TORTONA

Massimo Olivieri (vice allenatore) – “Scafati è una squadra organizzata e in grado di proporre soluzioni tattiche diverse nel corso della gara, sia in attacco sia in difesa. Tra gli elementi di maggiore talento ci sono Thomas, Goodwin e Tommasini, in grado di segnare anche con soluzioni estemporanee: da parte nostra sarà importante rimanere concentrati in difesa per tutti i 24 secondi dell’azione per limitarli. In difesa Scafati propone soluzioni di zona o a uomo, mettendo in campo tanta energia: servirà essere lucidi e compatti per tutta la gara evitando i blackout che abbiamo accusato nel corso delle tre partite disputate finora”.

Note – Bertram Derthona e Olympia Voghera hanno invitato gli studenti e le rispettive famiglie degli istituti superiori di Voghera proponendo un voucher a prezzo ridotto per il settore di Gradinata. Cambio sulla panchina bianconera: a Lorenzo Pansa, sollevato lunedì dall’incarico di capo allenatore della prima squadra, subentra a partire da mercoledì Marco Ramondino.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

 

QUI SCAFATI

Marco Calvani (capo allenatore) – “Tortona ha dimostrato già lo scorso campionato il suo potenziale e quest’anno si è arricchita di atleti di qualità, facendo molti innesti e cambiamenti. L’inizio di stagione fin qui disputato non è certo quello che ci si attendeva, ma io guardo in casa mia e prendo spunto dagli ultimi due successi per trovare gli stimoli giusti e provare ad allungare la striscia positiva. Non è di mia competenza fare considerazioni sul calendario, ma sono palesi le difficoltà di queste gare ravvicinate nel tempo, perché non è semplice giocare in trasferta di mercoledì sera dall’altra parte dello Stivale a distanza di così pochi giorni dall’ultima uscita, e poi, il giorno seguente il nostro ritorno a Scafati, ripartire di nuovo per un’altra trasferta, in virtù dell’anticipo al sabato: credo che una simile situazione si commenti da sola dal punto di vista dell’impegno, dell’organizzazione e dei tempi di recupero. Ma non abbiamo fatto ancora nulla, anzi forse abbiamo fatto meno di quanto ci attendevamo in queste prime tre giornate e, pertanto, dobbiamo azzerare tutto e andare a Tortona per recuperare quei due punti persi in casa nella gara d’esordio, perché con due vittorie in trasferta, per la media inglese, riusciremmo a metterci in pari”.

Marco Ammannato (giocatore, capitano) – “Le insidie della partita contro Tortona sono tante. Loro hanno allestito un organico fatto per vincere il campionato. Non sono io a dirlo, ma i nomi importanti che compongono il roster, come Garri, Spizzichini, Ndoja, Blizzard ed altri. Ci attende una gara tosta, a prescindere dal fatto che i nostri avversari hanno zero punti in classifica. Se riusciremo a resistere per quasi tutta la partita, nel finale possiamo provare a far nostra la posta in palio. Non sono solo loro ad essere motivati, ma anche noi vogliamo dimostrare che in trasferta possiamo vincere ancora, per giunta contro una grande squadra. Non siamo spaventati, andremo lì per giocarcela a viso aperto”.

Note – Roster al completo. Due gli ex della sfida: Marco Ammannato, a Tortona per pochi mesi nella stagione 2015/2016; Gabriele Spizzichini, a Scafati in ben due stagioni (2015/2016 e 2017/2018).

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di giovedì (ore 20:45) e di venerdì (ore 15:00).

 

 

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO – EDILNOL BIELLA

 

Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: mercoledì 24 ottobre, 20.45

Arbitri: Ciaglia, Patti, Tarascio

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2O1DrrM

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (coach) – “Biella è una squadra che ci obbligherà ad alzare l’asticella della nostra competitività. Anche se hanno vinto una sola partita, nelle altre due gare hanno lottato contro squadre di altissimo livello, perdendo soltanto nei finali di gara. Hanno una consistenza difensiva notevole, che probabilmente non abbiamo ancora incontrato in queste prime partite. Il nostro obiettivo sarà di giocare una partita al nostro ritmo, cercando di condividere le responsabilità molto più di quanto fatto in passato, perché una squadra con una struttura difensiva come Biella sarà preparata per contenere gli attacchi immediati dei nostri frombolieri”.

Note – Assente Roberto Chessari.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

 

QUI BIELLA

Michele Carrea (allenatore) – “Serve una reazione. Non è facile affrontare un turno infrasettimanale in trasferta dopo due sconfitte in casa. Serve la razionalità di vedere che abbiamo mostrato due volti dal punto di vista del gioco espresso. Dobbiamo trasformare il volto dell’ultimo periodo perché, per motivi diversi, nelle ultime due gare non è stato positivo. Abbiamo provato a recuperare le energie nervose e fisiche. Ora ci aspetta un lungo viaggio che non ci consentirà di preparare molto la gara dal punto di vista tattico, ma credo che anche Capo d’Orlando avrà lo stesso problema. Sarà una partita molto faccia a faccia dove proveremo a essere più consistenti delle ultime gare, soprattutto nei finali”.

Carl Wheatle (giocatore) – “La strada per migliorare è quella che ci porta a essere solidi per tutti i quaranta minuti. È questo l’obiettivo che dobbiamo inseguire fin dalla prossima partita a Capo d’Orlando. Contro la Virtus Roma sabato per mezz’ora avevamo il controllo del gioco ed eravamo in vantaggio, dobbiamo riuscire a gestire meglio la fase finale della gara quando caliamo un po’ di energia e intensità”.

Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.

Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

 

 

VIRTUS ROMA – LEONIS ROMA

 

Dove: PalaLottomatica, Roma

Quando: mercoledì 24 ottobre, 20.45

Arbitri: Noce, Gagliardi, Valleriani

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2ytTIk6

La gara sarà trasmessa in chiaro per gli utenti registrati alla piattaforma LNP TV Pass.

 

QUI VIRTUS ROMA

Piero Bucchi (allenatore) – “Per chi lavora nello sport queste tipo di partite sono le più belle ed eccitanti, entrambe le squadre sono ambiziose e daranno il massimo in campo. Mi aspetto una partita intensa e giocata con tanta energia, dovremo rimanere concentrati per gestire i momenti delicati dell’incontro”.

Aristide Landi (giocatore, ala) – “Dobbiamo riuscire ad essere costanti per tutti i 40 minuti della partita, cosa che con Biella non siamo riusciti a fare per i primi tre quarti, poi iniziando a difendere bene abbiamo recuperato dai 16 punti di svantaggio e abbiamo portato a casa la vittoria. L’Eurobasket è una squadra che corre tanto e riesce a fare molti punti in pochi secondi. Metterà forte intensità sul piano difensivo, sarà una partita molto fisica e noi dobbiamo essere pronti”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

 

QUI LEONIS ROMA

Fabio Corbani (allenatore) – “Sarà una bella partita dove la cosa più importante è che ci sono tanti giocatori forti in campo. È un’emozione piacevole perché ritrovo una parte di staff con cui ho lavorato e dei giocatori che ho allenato e ai quali sono grato per quello che abbiamo fatto insieme e per le emozioni vissute. Ci saranno emozioni nelle emozioni; giocatori nuovi con i quali sto vivendo emozioni e giocatori con i quali ho già vissuto emozioni. Spero in una bella partita con una cornice di pubblico ricca. Credo che ognuno cerchi di raggiungere la pallacanestro che vuole giocare; alla quarta giornata molte squadre sono in fase evolutiva. Noi siamo alla ricerca di continuità e abbiamo un’energia che vorremmo mettere in campo in ogni partita sia dal punto di vista offensivo che difensivo e abbiamo un ritmo partita che vorremmo fosse sempre più nostro. La Virtus Roma ha altre caratteristiche; ha due giocatori americani determinanti e ha anche dei giocatori italiani che non devono affatto essere sottovalutati. La notizia della morte di Gilberto Benetton è triste per i suoi cari e per la pallacanestro italiana perché ha fatto, con la sua famiglia, una cosa bellissima e indelebile per la pallacanestro. Lì ho vissuto alcune delle emozioni più belle della mia carriera. È un pensiero e un ricordo che deve far riflettere tante persone e la nostra pallacanestro”.

Luca Infante (giocatore) – “La partita è importante, non è una come le altre, e veniamo da un momento positivo. Stiamo preparando il match da due giorni e conterà sia l’aspetto tecnico che quello emotivo. Dobbiamo giocare sulle loro debolezze e fare in modo di mantenere la nostra identità. La dobbiamo buttare molto sull’entusiasmo perché l’energia è un nostro marchio di fabbrica, loro sono i favoriti in quanto sono una squadra costruita per vincere. Hanno tante bocche da fuoco che possono mettere in difficoltà chiunque, ma noi dovremo puntare molto sulla nostra energia e fare la nostra partita”.

Note – Quinto scontro diretto tra le due squadre romane, con i precedenti in perfetta parità (2-2). Coach Corbani potrà contare su tutti gli effettivi, eccezion fatta per capitan Daniele Bonessio che sta rientrando dall’operazione al ginocchio dell’estate.

Diretta – Il match verrà trasmesso in diretta su LNP TV PASS. Aggiornamenti sui canali social dell’@ebkroma (Facebook, Instagram, Twitter).

 

 

2B CONTROL TRAPANI – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

 

Dove: PalaConad, Trapani

Quando: mercoledì 24 ottobre, 21.00

Arbitri: Cappello, Foti, Barbiero

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2ytKWCI

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “A Rieti, dopo due quarti giocati discretamente, siamo rientrati in campo con un atteggiamento sbagliato, abbiamo commesso errori di distrazione concedendo troppi rimbalzi ed abbiamo sbagliato troppi tiri aperti. Dobbiamo resettare e provare ad imparare dai nostri errori. Casale assieme a Bergamo è a punteggio pieno ed è la squadra da battere. Hanno talento, esperienza, una panchina lunga ed i favori del pronostico. Noi dovremo provare a fare la partita perfetta ed a rimanere attaccati al match, soprattutto nei momenti topici della sfida”.

Cameron Ayers (giocatore) – “Non possiamo di certo essere felici per la partita disputata a Rieti. Tuttavia la nostra è una squadra giovane che si sta imparando a conoscere. Mercoledì affronteremo Casale che è una delle squadre favorite per vincere il campionato e vogliamo assolutamente cancellare queste due sconfitte esterne consecutive. Ritornare a giocare davanti al nostro pubblico sarà di certo uno stimolo in più per fare bene”.

 

Note – Roster al completo per la Lighthouse Trapani.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

QUI CASALE MONFERRATO

Andrea Valentini (assistente allenatore) – “L’umore della squadra è buono, ma ora parliamo di una trasferta difficile che prevede anche un viaggio lungo; Trapani inoltre ha giocato sabato e quindi ha avuto 24 ore in più per recuperare dalle fatiche della gara precedente. Secondo me sarà una grande sfida per noi, un buon challenge, perchè hanno il giocatore più forte del campionato in post basso e hanno preso un giocatore come Clarke che nelle ultime stagioni ha praticamente salvato Pesaro dalla retrocessione. Sarà quindi una bella partita anche perchè loro saranno abbastanza arrabbiati arrivando da due sconfitte consecutive”.

Leonardo Battistini (giocatore) – “Sarà una trasferta difficile perchè comunque abbiamo giocato domenica e non c’è molto tempo per riposare: loro sono anche una squadra molto organizzata e quindi andiamo a Trapani con la consapevolezza di dover stare in partita con la testa per poter fare una gara solida per 40 minuti. Siamo contenti delle nostre vittorie ma vogliamo continuare a fare bene e migliorarci sempre”.

Note – Edoardo Giovara non sarà ancora a disposizione. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

 

 

M RINNOVABILI AGRIGENTO – AXPO LEGNANO

 

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)

Quando: giovedì 25 ottobre, 20.30

Arbitri: Capurro, Raimondo, Maschio

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2ytGzb8

 

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “Ritorniamo davanti al nostro pubblico, per noi mantenere l’imbattibilità casalinga è importate. Dobbiamo interpretare in maniera giusta questa gara. Mi aspetto una partita difficile. La loro classifica non è brillante, ma dobbiamo avere grande rispetto, perché il loto tasso qualitativo è importante. Dovremmo essere prima di tutto fortemente determinati in difesa. Dobbiamo limitare Raffa e togliere i riferimenti tra lui e la squadra, cercando di rompere il loro sistema offensivo. Contro Legnano non deve essere una gara a chi segna di più, dobbiamo cercare di limitare fortemente la loro produzione di punti”.

Dimitri Sousa (giocatore) – “Per giovedì mi aspetto una gara durissima. Dobbiamo fare una partita tosta e dimostrando ai nostri avversari che giochiamo in casa nostra. La chiave tattica del match? La nostra squadra se difende bene attacca meglio. Dobbiamo pensare a difendere con ordine, i punti in attacco arriveranno di conseguenza”.

Note – In dubbio Edoardo Fontana.

Media – Diretta streaming su Lnp TV Pass.  L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento.

 

QUI LEGNANO

Antonio Fagotti (direttore generale) – “Affronteremo queste due prossime partite con la voglia di riscatto dopo due partite che abbiamo affrontato in maniera poco brillante. Le due siciliane stanno vivendo una buona partenza di stagione, per cui per noi sarà importante approcciare bene le partite perché le avversarie sono di valore e ci daranno le prime risposte rispetto a quello che potrebbero essere le nostre ambizioni nel campionato. Sapevamo e sappiamo che sarà un’annata in cui stabilire nuovi equilibri, per cui ora, non stiamo valutando solo la vittoria o la sconfitta, ma abbiamo individuato i punti su cui possiamo migliorare e stiamo lavorando per questo. Il compito della società è quello di trasferire il nostro DNA tipico e riconosciuto dei Knights, alla squadra con l’aiuto dell’allenatore. Cerchiamo di creare un fattore di crescita e miglioramento e questo sarà il nostro valore aggiunto che, se raggiunto, ci porterà ai risultati che vogliamo ottenere”.

Davide Giglietti (assistente allenatore) – “Ci immaginiamo una partita tosta. Sarà una gara difficile perché troveremo una squadra che ritorna sul campo di casa dopo due trasferte consecutive. Sicuramente uno dei loro punti di forza è avere confermato l’allenatore e la maggior parte del roster, cosa che evidentemente è un vantaggio che si è espresso anche nelle due vittorie nelle prime tre gare. Dal canto nostro, ci siamo preparati al meglio e speriamo di poter riscattare la brutta prestazione di Bergamo”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social dei Legnano Basket Knights. Differita venerdì alle 20.30 su Tele7Laghi (canale 74 dtt).

 

 

REMER TREVIGLIO – BERGAMO

 

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: giovedì 25 ottobre, 21.00

Arbitri: Terranova, Radaelli, Martellosio

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2ytJ7WF

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “Da bergamasco so perfettamente cosa significhi per il territorio tornare a giocare un derby, dopo tanti anni. Mi aspetto un ambiente elettrizzante e, a prescindere da quanti infortunati recupereremo, sono sicuro che ognuno dei nostri giocatori darà tutto per regalare una gioia ai nostri tifosi. Sarà una sfida affascinante, anche a livello tattico, dove si scontreranno due stili di gioco diversi: il loro brillante penetra e scarica contro la nostra maggiore forza interna. Al di là della tattica, saranno comunque decisive le emozioni e dovremo avere grande forza mentale per mettere insicurezza ad un avversario che sta giocando con enorme fiducia nei propri mezzi”.

Andrea Pecchia (giocatore, capitano) – “Ragazzi giovedì vi aspetto tutti al PalaFacchetti, bisogna riempirlo tutto: voglio vedere gente in piedi, voglio vedere tutti presenti al PalaFacchetti! Abbiamo bisogno tantissimo anche del nostro pubblico che ci deve aiutare per cercare di trovare i primi due punti. Veniamo da tre sconfitte, non è un momento facile, per questo abbiamo bisogno anche del nostro pubblico che ci dia energia, che ci dia più forza, la spinta giusta per riuscire a trovare i primi due punti. Poi anche, soprattutto, è il derby contro Bergamo quindi, che dire, ci vediamo giovedì alle 21:00… mi raccomando!”.

Note – In forse Roberts e Frassineti, ancora alle prese con fastidiosi acciacchi muscolari.  I biglietti per il derby sono già disponibili sia da Jammin’ a Treviglio che su MidaTicket on line: http://midaweb02.midaticket.it/MidaTicket/AOL/AOL_Default.aspx?Negozio=18

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste. (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

 

QUI BERGAMO

Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Siamo in un buon momento, è innegabile. Le tre vittorie colte sono meritate, ottenute contro squadre quotate. Treviglio ha bisogno di punti, e non dimentichiamo che ha giocato le ultime due gare non al completo. Ci faremo trovare pronti, vogliamo continuare così, grazie alla buona organizzazione ed attitudine che abbiamo messo in campo fin qui. Troveremo un clima infuocato, ma sono convinto che per i miei giocatori sarà uno stimolo in più perché è bello giocare in un ambiente ‘sportivamente’ ostile”.

Brandon Taylor (giocatore) – “In questo periodo stiamo giocando in maniera molto solida, specialmente in difesa. Abbiamo fatto del lato difensivo la nostra forza e si è potuto notare nelle prime tre gare. Siamo concentrati sulla gara di giovedì sera, dobbiamo avere la stessa mentalità avuta sin qui per mettere in campo il nostro potenziale”.

Note – Tutti a disposizione di coach Dell’Agnello per il derby bergamasco, che torna dopo un’assenza di tredici stagioni (ultima stracittadina datata stagione 2005/2006 in serie B). Un ex: Gian Marco Petitto, ora assistente di coach Vertemati, è stato assistente sulla panchina di Bergamo per cinque stagioni, dal 2013 fino al 2018.

Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy