NPC stellare, Casale travolta

NPC stellare, Casale travolta

Quarta frazione eccezionale dei ragazzi di coach Rossi che concedono solo 5 punti, tutti arrivati dalla lunetta, agli ospiti. Tomasini unico a salvarsi per Casale, stecca ancora Brown

di Giammarco Imperatori

Quarta frazione eccezionale dei ragazzi di coach Rossi che concedono solo 5 punti, tutti arrivati dalla lunetta, agli ospiti. Tomasini unico a salvarsi, stecca ancora Brown
STARTING FIVE:

NPC RIETI: Passera, Brown, Stefanelli, Cannon, Vildera     

Allenatore: Rossi

BIELLA: De Negri, Tomasini, Roberts, Martinoni, Sims                                        
Allenatore: Ferrari

PRIMO QUARTO- Tomasini apre l’incontro con un grandissimo canestro in penetrazione a cui risponde prontamente Cannon. Gli ospiti provano un principio di fuga(4-7) grazie ad una tripla di Roberts, ma Vildera trascina i suoi con 6 punti in fila.
Le due squadre si rispondo colpo su colpo, realizzando con percentuali altissime. Iniziano subito le brutte notizie per coach Ferrari che deve richiamare Sims in panchina poiché gravato di 2 falli dopo appena 6’ di gioco.
Un ingenuo fallo antisportivo di Pastore permette agli ospiti di tornare sul +1(18-19) a 2’ dal primo mini-riposo, con Tomasini, ex di turno, autentico trascinatore.
Nell’ultima parte di frazione Cannon fa 1/2 dalla lunetta, Zucca raccoglie il rimbalzo offensivo e realizza permettendo alla NPC di chiudere i primi 10’ avanti di 1(20-19).
SECONDO QUARTO- L’equilibrio continua a regnare sovrano al PalaSojourner: nessuna delle due compagini riesce a portare l’inerzia della partita dalla propria parte. Dopo 2 minuti di gioco di confusione totale, Stefanelli si mette in partita con 5 punti in fila portando Rieti sopra di 4(27-23) costringendo Ferrari a spendere il primo timeout di serata quando mancano 6’ e 19’’ all’intervallo lungo.

Sims torna in campo e riporta in vantaggio Casale(29-30). Nell’azione successiva viene sanzionato un fallo antisportivo a Vildera proprio sul numero 16 in maglia rosso-blu.
I piemontesi continuano a restare in vantaggio(33-36) , ma continuano a sbagliare numerosi possessi per implementare il vantaggio.
Rieti sfrutta la sterilità offensiva degli ospiti, piazza un 5-0 di parziale firmato Brown, e chiude avanti di 2 all’intervallo(38-36).
TERZO QUARTO- Alla ripresa del match i ritmi continuano ad essere alti e Tomasini continua a realizzare qualsiasi cosa gli passi tra le mani. Passera è però ispirato, e tiene avanti la NPC.
Gli ospiti nonostante una pessima applicazione difensiva, restano agganciati alla partita.
La NPC scappa sul +5(50-45) ma Denegri con un 2/4 dalla lunetta tiene attaccati i suoi quando è trascorsa la metà della terza frazione.
Casale segna solo dalla linea della carità e torna sotto di 1(50-49). Zucca realizza 5 punti in fila, Cannon realizza da sotto e manda la NPC sopra di 9(57-49) a 1’ e 50’’ dalla fine del quarto.
Nonostante delle percentuali al tiro scadenti Casale chiude a 10’ dalla fine del match sotto di 6(59-53).
QUARTO QUARTO-
Casale continua a faticare a trovare il canestro, ma Rieti non ne approfitta e rimane sempre sulle 6 lunghezze di vantaggio. Vildera realizza un 2+1 di fondamentale importanza e risponde a Martinoni(63-55). Coach Ferrari dopo l’ennesimo pessimo attacco richiama all’ordine i suoi quando le due squadre si affacciano agli ultimi 300 secondi di gioco e la NPC è in vantaggio 65-55.
Casale perde completamente la bussola Inn attacco, e la NPC vola sul +15(69-55).L’ intensità difensiva di Cannon e soci è la chiave del match: due recuperate di fila e 2 canestri in transizione tra cui una bella schiacciata di Filoni(73-56)chiudono virtualmente il match a 4 minuti dalla fine.
L’ultima parte di gara serve solo alle statistiche, la partita finisce 82-58

PARZIALI: 20-19;38-36;59-53;82-58

 

TABELLINI:

RIETI: Stefanelli 16, Fumagalli 1, Passera 10, Brown 9, Cannon 15, Vildera 17, Zucca 7, Pastore 5, Nikolic , Filoni 2
CASALE:
Tomasini 16, Valentini 2, Da Campo, Cesana 2, Denegri 4, Battistini 4, Martinoni 7, Sims 7, Piazza 4, Roberts 12, Camara

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy