Eurobasket, fatale l’ultimo quarto: Tortona sbanca Cisterna

Eurobasket, fatale l’ultimo quarto: Tortona sbanca Cisterna

Dopo un primo quarto equilibrato, l’Eurobasket conduce nei quarti centrali ma subisce il ritorno di Tortona e cede nel finale.

di Gabriele Leslie Giudice

Nonostante una prestazione molto positiva, l’Eurobasket non riesce a chiudere il discorso contro Tortona e incassa la terza sconfitta in campionato. Fatale agli uomini di Nunzi gli ultimi minuti dell’ultimo quarto, in cui i capitolini sciupano i 7 punti di vantaggio incassando un 10-0 che ribalta la partita. Dopo un primo quarto equilibrato (19-19), l’Eurobasket prova a spingere sull’acceleratore trovando anche il +9 (36-27), spinta dalla leadership di Fanti, 9 punti, 4\4 dal campo, 9 rimbalzi e rotondo 19 di valutazione, e da un collettivo che inizia a cementificarsi, come testimoniato dai 9 giocatori a punti all’ultima sirena. Taylor jr. trova anche il +10, presto ridotto dalla tripla di Formenti, che manda la partita all’intervallo sul +7 (41-34) per i padroni di casa. Con la tripla di Fattori e i liberi di Loschi e Viglianisi l’Eurobasket trova il massimo vantaggio a +12 (48-36) resistendo ai tentativi di rimonta di una Tortona fino a quel momento non brillantissima, ma sempre sorretta da un solidissimo Grazulis (doppia doppia con 17+11). Guidata dal lettone e da un ottimo Gaines, Tortona spaventa l’Eurobasket toccando prima il -4 con la tripla dell’americano e poi anche il -1 con la realizzazione di Mascolo. La tripla nell’ultimo possesso di Viglianisi dà ossigeno ai biancoblu, che approcciano bene anche l’ultimo quarto, spingendosi a +7 in due occasioni, la seconda con il 2+1 di Loschi (69-62 al 35′). E qui, come detto, esce tutta l’esperienza e la qualità di Tortona, che aggredisce la partita con un 10-0 che spinge l’Eurobasket a -3 (69-72) a 2′ dal termine. Taylor jr. corregge il suo stesso errore ridando ai suoi il -1 (71-72) ma sbagliando il libero supplementare, in seguito Viglianisi e Miles falliscono i tiri del sorpasso. A chiuderla sono i liberi di Mascolo e Gaines, lasciando all’Eurobasket, però, l’impressione che la strada sia quella giusta. Nonostante la sirena finale sancisca la terza sconfitta consecutiva in campionato.

EUROBASKET ROMA 71-76 BERTRAM TORTONA (19-19, 22-15, 20-23, 10-19)

EUROBASKET ROMA: Viglianisi 10, Fattori 9, Taylor Jr. 16, Miles 9, Loschi 10, Sacchettini 2, Chinellato 4, Fanti 9, Cicchetti 2, Graziani.

BERTRAM TORTONA: Formenti 6, Gaines 18, Mascolo 8, Grazulis 17, De Laurentiis 4, Buffo, Martini 14, Pullazi 6, Cepic 3.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy