Eurobasket, il cuore non basta: Casale la spunta al primo supplementare

Eurobasket, il cuore non basta: Casale la spunta al primo supplementare

Eurobasket cede a Casale dopo 45′ di battaglia. 26 punti per Veideman, 27 per Roberts.

di Gabriele Leslie Giudice

EUROBASKET ROMA 85-89 NOVIPIU CASALE MONFERRATO (11-26, 20-22, 22-13, 19-11, 13-17)

Non basta tanto cuore e spirito per superare l’ostale Casale Monferrato, che passa dopo 45′ di battaglia. Gli ospiti impattano meglio, mandando 5 triple a bersaglio nel primo quarto e trovando anche il 21 a metà del secondo quarto. Negli ultimi due quarti l’Eurobasket, trainata da Veideman, Amici e Taylor Jr, rimonta punto dopo punto fino a superare nei primi minuti dell’ultimo quarto. Nel finale punto a punto non emerge un vincitore, mentre sarà il primo supplementare a premiare Casale, che scappa trovando il +8. Nell’ultimo minuto due triple di Veideman e Amici sembrano riaprire i giochi, ma l’ex Piazza è glaciale dalla lunetta e chiude la partita e il filotto di 3 vittorie interne degli uomini di Maffezzoli.

La cronaca: Casale è subito calda oltre l’arco e scappa a +8 (3-11) sulla seconda bomba di Roberts. Veideman si carica l’attacco Eurobasket sulle spalle e produce 8 punti che tengono i padroni di casa a contatto (10-16) di Casale. Roberts e Piazza continuano a colpire da 3 (5 le triple a bersaglio per Casale nel solo primo quarto) portando gli ospiti sul +15 (11-26). Il parziale di 7-0 nella parte centrale del secondo quarto spinge Casale anche a +21 (15-36), l’Eurobasket risponde con la stessa carta e torna a far girare meglio l’attacco avvicinandosi alla singola cifra di svantaggio con Taylor Jr. (28-40). Nel finale di quarto è, però, ancora la protezione del perimetro il tallone d’Achille dei padroni di casa, che incassano le triple di Roberts e Martinoni e vanno negli spogliatoi sotto di 17 lunghezze (31-48). Amici e il buon impatto di Sabatino avvicinano l’Eurobasket (40-53) che, non doma, continua a spingere producendo un parziale totale di 18-7, con Casale che ora è davvero vicina, avanti appena di un possesso (52-55) sulla tripla di Amici. Casale riprende un attimo ossigeno tornando a +8 ma torna presto a subire i capitolini, in un amen a -1 (62-63) con la tripla di Taylor Jr. Veideman sorpassa con la tripla (67-65), con il finale che è ormai un testa a testa: Tomasini impatta di nuovo la partita al 38′ (72-72), Taylor Jr. e Sims falliscono la tripla del sorpasso e la partita scivola al tempo supplementare. Casale approccia meglio l’extra time con un parziale di 6-0 che rischia di tagliare le gambe all’Eurobasket (72-78), Sabatini accorcia ma i piemontesi tornano a colpire, toccando anche il +8 sulla tripla con fallo subito di Tomasini (74-82). Nell’ultimo minuto due triple di Amici e Veideman avvicinano ancora incredibilmente l’Eurobasket (83-86) alla parità, ma Piazza è una glaciale dalla lunetta e chiude l’incontro. Casale vince 83-88.

EUROBASKET ROMA: Fanti 2, Loschi, Sabatino 8, Amici 14, Veideman 26, Graziani 3, Magonza, Fattori 4, Cicchetti 12, Taylor Jr. 14.

NOVIPIU CASALE MONFERRATO: Tomasini 12, Valentini 5, Piazza 9, Roberts 27, Cesana, Martinoni 13, Battistini, Denegri 9, Sims 8, Camara 5.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy