Latina domina il quarto periodo: Eurobasket ancora sconfitta

Latina domina il quarto periodo: Eurobasket ancora sconfitta

Un break di 26-7 nel quarto periodo in favore di Latina obbliga Roma a un altro stop.

di La Redazione

Benacquista Assicurazioni Latina – Eurobasket Roma 83-64 (25-13, 16-24, 16-20, 26-7)

Parte bene la Benacquista con il canestro di Musso, la tripla di Pepper e le stoppate sul fronte opposto a firma di latina_vs_ebk03Pepper e Ancellotti (5-0 al 1′). Prova a reagire la compagine romana, ma i padroni di casa, trascinati da Bernardo Musso, si portano sul 9-4 al 4′. Time-out per coach Maffezzoli. Il gioco riprende, Eurobasket riduce il divario 9-7 al 5′, ma arriva pronta la risposta dall’arco dell’italo-argentino nerazzurro Musso, e a seguire il bel canestro di Ancellotti (14-7 al 6′). Si iscrive a referto anche il capitano della Benacquista, realizzando dalla lunga distanza per il vantaggio in doppia cifra (17-7). Ancora il capitano, stavolta dal pitturato, e i locali allungano sul 19-7. Miles è parzialmente preciso dalla lunetta, mentre Romeo buca la difesa capitolina e sul 21-8 è nuovo time-out per coach Maffezzoli. Al rientro sul rettangolo di gioco è ancora il play nerazzurro a realizzare, ma Eurobasket riduce le distanze (23-13 al 9′). Il canestro di Di Pizzo fissa il punteggio sul 25-13 alla fine del primo quarto.

latina_vs_ebk04In avvio di secondo periodo Eurobasket mette a segno un break di 5-0 ed è time-out per coach Gramenzi. Alla ripresa del gioco Latina continua a faticare nel trovare la via del canestro, sul fronte opposto i romani allungano il parziale e riducono a 2 le lunghezze di distanza (25-23 al 13′). Si sblocca la Benacquista con la schiacciata di Ancellotti per il 27-23. Si gioca sul filo dell’equilibrio (29-29 al 15′). Con 4:30″ sul cronometro l’Eurobasket passa in vantaggio (29-31) ma Ancellotti risponde per le rime ed è nuova parità (31-31 al 16′). Si continua a giocare punto a punto (35-33 al 18′). I nerazzurri allungano sul 39-33 al 19′, ma la compagine ospite non demorde e con 31″ sul cronometro si riporta sul -2 (39-37). Time-out per la panchina locale. Al rientro sul parquet Dalton Pepper firma i due punti che mandano al riposo lungo sul 41-37.

Al rientro dagli spogliatoi è ancora Pepper a trovare la via del canestro, ma gli ospiti sono pronti a replicare con 4 punti consecutivi che valgono il -1 (43-42 al 21′). Musso dalla lunetta ristabilisce un possesso pesante tra le due squadre (45-42). La gara è equilibrata, le squadre si affrontano con intensità e al 23′ il tabellone segna 49-46. La Benacquista prova ad allungare, ma Roma non rimane a guardare (52-48 al 24′). I padroni di casa provano nuovamente a incrementare il divario (57-50 al 27′) cercando anche di alzare l’intensità difensiva, per quanto con Ancellotti gravato di falli e costretto in panchina non sia impresa semplice (57-52 al 28′). Roma è coriacea e a 1:45″ dalla sirena è nuovamente a un solo possesso di distanza (57-55). A 25″ dal termine è nuova parità (57-57) con cui si conclude la terza frazione.

In avvio di ultimo periodo Eurobasket firma la tripla del 57-60 con Miles, ma la Benacquista ha una reazione importante e latina_vs_ebk02con due schiacciate consecutive, realizzate da Ancellotti e Pepper rimette la testa avanti (61-60). Time-out per la panchina ospite. Il gioco riprende, Latina gioca concentrata, ma fatica a centrare la retina e i punti arrivano dalla lunetta (64-60 al 23′). La partita è molto fisicaLatina riesce ad allungare sul 69-62 al 35′. Time-out per coach Maffezzoli prima che Raucci vada in lunetta per realizzare i due liberi del 71-62. Al 37′ è ancora il Capitano a trovare la via del canestro per il nuovo vantaggio in doppia cifra (73-62). Sul canestro di Bernardo Musso, che vale il 75-62 e con 2:25″ da giocare, la panchina di Eurobasket chiama l’ultimo time-out a propria disposizione. Al rientro sul rettangolo di gioco i nerazzurri incrementano il vantaggio (77-62 a 1:41″ dalla sirena). Scorre il cronometro, Latina gestisce e incrementa il proprio vantaggio arrivando a conquistare un meritato successo sul risultato finale di 83-64.

Benacquista Assicurazioni Latina: Dalton Pepper 19 (7/9, 1/6), Bernardo Musso 16 (3/6, 2/6), Andrea Ancellotti 15 (7/9, 0/0), Davide Raucci 14 (2/2, 1/3), Gabriele Romeo 9 (2/3, 1/1), Evan Mcgaughey 5 (1/5, 1/4), Riccardo Bolpin 3 (0/0, 1/3), Marco Di pizzo 2 (1/1, 0/0), Alessandro Cassese 0 (0/2, 0/0), Matteo Di prospero 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 16 / 20 – Rimbalzi: 36 7 + 29 (Andrea Ancellotti 10) – Assist: 12 (Bernardo Musso 4)

Eurobasket Roma: Anthony Miles 16 (5/11, 1/4), Giovanni Fattori 10 (2/4, 2/3), Federico Loschi 8 (1/4, 2/8), Marco Maganza 8 (3/7, 0/0), Matteo Graziani 7 (1/2, 1/4), Steve Taylor jr 6 (3/4, 0/2), Eugenio Fanti 5 (1/6, 1/1), Kenneth Viglianisi 2 (1/2, 0/2), Alexander Cicchetti 2 (1/1, 0/0), Riccardo Chinellato 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 7 / 13 – Rimbalzi: 31 9 + 22 (Steve Taylor jr 8) – Assist: 10 (Anthony Miles 3)

 

 

 

Uff stampa Benacquista Assicurazioni Latina basket 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy