L’ingenuità di Latina regala la Coppa Italia LNP a Trapani

L’ingenuità di Latina regala la Coppa Italia LNP a Trapani

Per Latina doveva essere l’occasione per replicare l’entusiasmo di Treviglio del 23 dicembre ma Trapani riesce a raccogliere la 5’ vittoria consecutiva staccando il biglietto per Jesi valevole per la Coppa Italia. Maggior coesione di squadra e consapevolezza mista a furbizia, puniscono le ingenuità dei ragazzi di coach Gramenzi lasciandoli a digiuno per il cenone di fine anno.

di Alessandra Ortenzi, @AlessAndrApple

La cronaca della gara

Dopo una iniziale incertezza e due minuti di blackout, Trapani prende in mano la situazione e risponde ai due punti di Hairston che da solo firma i primi 5 minuti nerazzurri. L’empasse iniziale apre corridoi facili ai granata che solo Hairston e Raymond riescono a gestire con la regia di Tavernelli. A metà del quarto la situazione punti è 9 a 12 con una evidente difficoltà di Latina. Trapani conduce in velocità e la grinta dei padroni di casa non basta a recuperare terreno. Dopo il timeout casalingo Latina cerca di recuperare il gap di 6 punti di svantaggio (13 a 19) grazie a la tripla di Pastore e due preziosissimi punti di Laganà. Il quarto termina 18 a 21.

Il secondo quarto non porta buoni propositi e soluzioni e Latina subisce ancora l’assetto Jefferson/Renzi/Spizzichini che rosicchiano il vantaggio necessario per tenersi sempre a distanza discreta. Non li impensierisce nemmeno la seconda tripla di Pastore che a metà del tempo porta in parità 21 l’incontro. Trapani cerca di prendere il largo e sul 21 a 29 arrivano due bombe consecutive di Raymond. Al timeout di Trapani a meno 3 e 29 dall’intervallo lungo, il punteggio parziale è 27 a 29. Trapani riesce a penetrare la difesa nerazzurra senza troppe difficoltà. Latina ha più occasioni dall’arco. Perry fa un grandissimo lavoro a rimbalzo e questa è la vera arma di Trapani che, forte del cecchino Viglianisi, chiude il tempo 34 a 38.

Latina riprende con vigore dopo l’intervallo lungo e grazie a due magnifiche triple di Laganà e Saccaggi in velocità, a tre minuti dall’inizio del tempo, si prende il suo meritato vantaggio con i liberi dalla lunetta di Hairston: 45 a 43. E’ questo il punto di rottura della partita. Latina si porta al massimo vantaggio grazie al gran lavoro di Laganà, Hairston e Raymond. Il fallo di Ganeto manda in lunetta l’ex granata Tavernelli che porta Latina 53 a 45 quando mancano 5 minuti alla fine del tempo. Latina diventa chirurgica: riesce a bloccare il recupero di Trapani per 3 minuti, inchiodata, con soli tre punti portati a referto. Poi il nervosismo si impadronisce del campo. Latina regge e chiude il terzo parziale in vantaggio: 60 a 54.

3 minuti dall’inizio del tempo e Latina è ancora a digiuno con Trapani che grazie a Ganeto realizza i due punti del sorpasso 60 a 62. Inesorabile, dopo i primi minuti in sofferenza, subendo la conseguenza dei propri errori, la sorte dei padroni di casa cambia. Trapani perde Mollura per 5 falli e Pastore, con il suo 4° fallo personale, manda Viglianisi in lunetta. Il gioco comincia a ruotare sui falli e la lunetta riesce a regalare anche a Latina punti indispensabili per rimanere a galla. Ma la furbizia di Jefferson nella gestione del gioco, riesce a mettere in ombra anche le migliori intenzioni di Tavernelli e Raymond. Sul timeout Latina, a 22 secondi dal termine, Trapani si riporta in vantaggio 71 a 72. Il possesso Latina non porta i frutti sperati e l’occasione della seconda opportunità viene buttata via. Trapani vince al Palabianchini 71 a 73.

 

Latina Basket vs Pallacanestro Trapani 71 a 73

 

Latina Basket: Hairston 19, Tavernelli 8, Laganà 9, Saccaggi 3, Allodi 1, Pastore 10, Di Ianni, Ambrosin n.e., Raymond 21, Cavallo n.e., Stillitano n.e.. Coach Gramenzi. Vice Di Manno.

Pallacanestro Trapani:  Jefferson 18, Renzi 11, Testa, Mollura, Fontana n.e., Bossi, Simic, Ganeto 14, Spizzichini 8, Viglianisi 17, Perry 5. Coach Ugo Ducarello

Arbitri: CAFORIO ANGELO di BRINDISI (BR); MASCHIETTO CHIARA di TREVISO (TV); MAROTA GIAMPAOLO di SAN BENEDETTO DEL TRONTO (AP).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy