Rieti alza la voce e sbanca Trapani

Rieti alza la voce e sbanca Trapani

Continua il momento positivo di Rieti.

di La Redazione

2B Control Trapani vs NPC Rieti: 74-83

Parziali: (16-22; 35-45; 52-65; 74-83)

2B Control Trapani: Rotnei Clarke 28 (6/9, 4/9), Cameron Ayers 15 (0/3, 5/8), Andrea Renzi 11 (4/5, 1/4), Marco Mollura 10 (2/3, 0/1), Rei Pullazi 7 (1/4, 1/3), Erik Czumbel 3 (0/1, 1/1), Federico Miaschi 0 (0/2, 0/2), Curtis chinonso Nwohuocha 0 (0/0, 0/0), Roberto Marulli 0 (0/0, 0/5), Giorgio Artioli 0 (0/0, 0/1), Marko Dosen 0 (0/0, 0/0), Salvatore Basciano 0 (0/0, 0/0), Luciano Tartamella 0 (0/0, 0/0).

Allenatore: Daniele Parente.
Assistente: Fabrizio Canella.

NPC Rieti: Adegboye 26 (8/13, 3/4), Jones 24 (3/6, 3/7), Tomasini 8 (2/5, 0/2), Gigli 8 (4/4, 0/0), Daniele Toscano 7 (2/3, 1/1), Giovanni Carenza 5 (1/3, 1/5), Juan marcos Casini 3 (0/1, 1/1), Federico Bonacini 2 (1/2, 0/0), Alberto Conti 0 (0/0, 0/0), Aleksa Nikolic 0 (0/0, 0/0), Paolo Annibaldi 0 (0/0, 0/0).

Allenatore: Alessandro Rossi.
Assistente: Mattia Consoli e Andrea Ruggeri

Arbitri: Caforio, Callon, Callea.
Media: Diretta live streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz).
Spettatori: 2500 circa.

TRAPANI. La 2B Control Trapani esce sconfitta dal PalaConad al cospetto di una coriacea Rieti che passa 74-83. Sempre avanti i laziali, coi padroni di casa che, costretti ad inseguire, rimangano quasi sempre imbrigliati dalla difesa fisica degli avversari. Rieti legittima il suo terzo posto in classifica grazie ad una partita praticamente perfetta in entrambi i lati del campo: 60% da 2 e 45% da 3. Tra i singoli grande prova di Adegboye (26) e Jones (24). Per Trapani segnaliamo i 28 punti di Clarke.

1°Quarto: Coach Parente schiera il quintetto formato da Clarke, Miaschi, Ayers, Pullazi e Renzi. Rossi risponde con Adegboye, Tomasini, Toscano, Jones e Gigli. Gigli realizza in avvio 2 canestri dalla media prima dei 2 liberi di Tomasini (0-6). Dopo il canestro di Gigli, Ayers realizza dalla distanza ma viene subito replicato da Adegboye (3-11 al 5’). Pullazi mette a segno 2 liberi prima della tripla di Ayers (8-11). Jones realizza 5 punti di fila costringendo coach Parente a chiamare time out: 8-16 a 2’40’’ dal termine. Ayers colpisce ancora dalla distanza ma Tomasini è preciso dalla lunetta (11-18). Dopo la tripla di Pullazi, Carenza realizza dal post basso. Prima della sirena c’è il tempo per i due liberi di Mollura ed il jump di Adegboye. Al 10’ è 16-22.

2°Quarto: Dopo il 2/3 ai liberi di Mollura, il primo canestro su azione è di Adegboye. Adegboye segna da 3 ma Mollura risponde dal post basso (20-27). Jones va a bersaglio 2 volte dai 6.75 e poi dalla lunetta: time out immediato di Parente sul 20-35 a 5’ dal termine. Casini segna da 3 prima dei 5 punti di fila di Clarke: e sospensione per Rieti quando mancano 3’30’’. Adegboye realizza in penetrazione ma Renzi si sblocca dalla media. Botta e risposta dalla distanza fra Ayers e Adegboye prima della penetrazione di Clarke: 32-43 e time out per coach Rossi. Renzi segna da 3 ma Tomasini risponde col jump dalla media: finisce 35-45.

3°Quarto: Clarke segna da 3 ma Gigli e Tomasini colpiscono da sotto (38-49). Renzi realizza dal post prima del jump dalla media di Clarke (42-49). Adegboye, Tomasini e Toscano rispondono alla tripla di Ayers (45-55). Botta e risposta fra Clarke ed Adegboye prima dei 2 liberi di Jones (47-59). Penetrazione vincente di Adegboye e time out per coach Parente (47-61) a 3’50’’ dalla fine. Botta e risposta dalla distanza fra Clarke e Jones prima del libero di Adegboye (50-65). Clarke fa 2/2 dalla lunetta. Al 30’ è 52-65.

4°Quarto: Adegboye schiaccia in transizione prima dei 5 punti di fila di Clarke: 57-67 e time out per coach Rossi. Czumbel colpisce da 3 ma risponde Bonacini (60-69). Clarke e Jones segnano un libero a testa prima della tripla di Clarke (64-70 a 5’ dalla fine). Jones realizza 4 punti prima del canestro di Renzi (66-74). Segna di nuovo Renzi ma Carenza risponde dalla distanza: 68-77 a 2’22’’ dalla fine. Pullazi va a bersaglio da sotto ma Toscano realizza da 3 il +10 (70-80) che di fatto chiude i giochi. Finisce 74-83.

DICHIARAZIONI

Daniele Parente (coach 2B Control Trapani): “La disamina del match è semplice: c’è stata una differenza notevole di energia tra le squadre. Avevamo preparato una partita differente, dovevamo girare di più la palla ed invece abbiamo tenuto troppo fermo il gioco. Loro hanno giocato una partita perfetta in attacco e molto fisica in difesa e noi l’abbiamo subita molto. Aldilà della prova super di Adegboye, che non è solito segnare tutti questi punti, il problema oggi è stato in attacco perché ci siamo passati poco la palla. Sono dispiaciuto perché ho rivisto una squadra che si è demoralizzata quando la palla non entrava quando invece bisognava lavorare insieme e non farsi prendere dalla frenesia ”.

Alessandro Rossi (coach NPC Rieti): “Sapevamo che sarebbe stata una partita molto difficile, l’obiettivo era quello di resistere alle sfuriate offensive di Trapani senza distrazioni e ci siamo riusciti. Non posso che ringraziare i miei ragazzi per l’atteggiamento che dimostrano quotidianamente e la voglia che hanno di sacrificarsi. Sono piacevolmente sorpreso dalla prestazione offensiva di Adegboye che oggi ha trovato tanti varchi in area ma il segnale è che tutta la squadra è coinvolta nel progetto”.

Dario Gentile – Responsabile Comunicazione Pallacanestro Trapani

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy