Rieti cala il bis, Cassino KO all’ultimo respiro

Rieti cala il bis, Cassino KO all’ultimo respiro

Prova in chiaroscuro per i ragazzi di coach Rossi che, complice uno sciagurato secondo quarto, inseguono per gran parte della partita portandola alla fine a casa,82-81, grazie alla grandissima prestazione di Toscano e Tomasini.

di Giammarco Imperatori

RIETI-CASSINO

STARTING FIVE:

ZEUS NPC RIETI:  Frazier, Tomasini, Toscano, Jones, Gigli.         Allenatore: Rossi.
CASSINO:
Jackson, Paolin, Raucci, Pepper, Bagnoli.            Allenatore: Vettese

PRIMO QUARTO- Rieti parte fortissimo, con un super Tomasini autore di 6 punti. Dopo appena 2’ di gioco Vettese è subito costretto a spendere il primo timeout della gara(8-3). Il minuto di sospensione di Vettese, non sembra dare i risultati sperati per gli ospiti che in attacco continuano ad affidarsi spesso e volentieri a Jackson e Pepper. Rieti, soprattutto con delle disattenzioni di Jones, è poco brillante in zona offensiva. Cassino ne approfitta e si riporta sotto di 3 lunghezze(17-14) con Rossi costretto a fermare il gioco per la prima volta nella serata a 1’ e 30’’dalla prima sirena. Rieti costruisce poco, Cassino continua a fare il proprio gioco trovando il primo vantaggio della gara(17-18) con cui si conclude la prima frazione.
SECONDO QUARTO-
Rieti continua a faticare a trovare la via del canestro, mentre Cassino con un Ingrosso “in the zone” si porta sul +5(19-25) dopo 3’ di gioco. I ciociari si affidano molto spesso al tiro dalla lunga, e con una grande tripla di Pepper si portano sul +10(24-34). Poi ancora un grande attacco degli ospiti che si affidano a un fenomenale Dalton Pepper, che mette un grande canestro dall’arco che vale il +13(24-37). Rossi prova a scuotere la squadra con un timeout, ma Rieti stasera sembra la brutta copia di quella vista con Trapani. Rieti dopo essere andata sotto di 15 lunghezze prova a reagire piazzando un 4-0 firmato Toscano(28-39). Vettese richiama, per l’ultima volta nel primo tempo, all’ordine i suoi con un timeout quando manca 1’ all’intervallo lungo.
Toscano continua la sua buona prestazione, prima con 2 punti poi recupera un pallone e si procura un fallo antisportivo. Rieti sciupa realizzando soltanto 1 tiro libero, Cassino realizza un grande canestro sulla sirena  e le due squadre vanno all’intervallo sul 31-41.
TERZO QUARTO-
La NPC riparte con un’altra faccia rispetto al primo tempo specialmente nella propria metà campo.. Sulla prima azione, Pepper si becca un antisportivo per un fallo su Carenza. Da lì parte un 7-0 di Rieti che riporta Rieti sotto di sole tre lunghezze. Rieti riesce a riportarsi sotto di 1 punto(42-43) con solo Bagnoli capace di spezzare il parziale amarantoceleste. C’è però una brutta notizia per coach Rossi, in quanto Frazier è costretto ad uscire per un colpo ad una caviglia dopo uno scontro di gioco con Raucci. Da come è uscito, è probabile che per Frazier finisca qui la partita. Prima una tripla di Paolin poi due liberi di Raucci riportano Cassino sul +6(42-48). Rieti accorcia sul meno 2, poi c’è un botta e risposta continuo che porta le squadre sul 52-54 quando mancano 2’ all’ultimi mini-intervallo. Rieti inizia a difendere a un’altissima intensità, Cassino soffre e a 10’ dalla fine della partita Rieti è sopra 60-57.
QUARTO QUARTO-
Rieti va sopra di 7 punti, con Bagnoli che compie prima un fallo antisportivo e poi il quinto della sua serata. Jackson prova ad accendersi, realizzando 3 tiri liberi(64-60).
Prima Gigli dalla media porta sopra Rieti, per Cassino rispondono Ingrosso e Paolin dall’arco che impattano a quota 66 a 6’ e 48’’ dalla sirena. Un paio di fischi degli arbitri fa infuocare il PalaSojoruner, che adesso è davvero una bolgia. In mezzo al campo, le due squadre iniziano ad alzare tantissimo l’intensità. Bobby Jones con una tripla di tabella, porta sul +2 Rieti a 5’ dalla fine(72-70). Le due squadre continuano a viaggiare affiancate, con nessuna delle due che riesce a portare l’inerzia dalla propria parte. E’ un super Ingrosso a portare sopra di 2 Cassino, con un fadeaway clamoroso. Rossi chiama timeout a 3’ e 35’’ dall’ultima sirena.
Le due squadre sono 79 pari a 1’ minuto dalla fine del match.
Segna Cassino, Tomasini fa 1/2 ma un prezioso Toscano strappa il rimbalzo offensivo e si prende un fallo realizzando 2 tiri liberi e portando Rieti sopra di 1 punto(82-81) a 27’’ dalla fine. Pepper sbaglia una tripla, Raucci prende il rimbalzo offensivo scarica per Jackson che trova solo il secondo ferro. Rieti vince 82-81.

PARZIALI:
TABELLINI: 17-18;31-41;60-57;82-81

RIETI:  Berrettoni, Tomasini 17, Casini 13, Toscano 19, Moretti, Gigli 2 , Jones 10, Carenza 7, Nikolic, Frazier 14, Bonacini .
CASSINO: Masciarelli, Ingrosso 16, Jackson 13, Paolin 12, De Ninno 7, Bagnoli 5, Bianchi, Raucci 9, Pepper 19, Rossi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy