Riscatto Eurobasket, Agrigento cede nel finale

Riscatto Eurobasket, Agrigento cede nel finale

L’Eurobasket protegge il vantaggio nel finale e trova la seconda vittoria stagionale.

di Gabriele Leslie Giudice

EBK ROMA 81-77 MRINNOVABILI AGRIGENTO (21-17, 17-19, 25-20, 18-21)

L’Eurobasket trova la seconda affermazione stagionale superando Agrigento al termine di 40′ combattuti. I padroni di casa partono forte toccando anche il +13 (21-8), Agrigento si avvicina tra primo e secondo quarto, raggiungendo l’intervallo a un possesso dall’Eurobasket (38-36). Nel terzo quarto l’Eurobasket, spinta dalle triple di Taylor Jr e Fanti, torna a +7 (47-40), soffre il ritorno di Agrigento (52-50) ma tiene il vantaggio ed entra nell’ultimo quarto di nuovo avanti di 7 lunghezze (63-56). Con 3 liberi di Pepe Agrigento si avvicina ancora (67-64), gli rispondono Fanti e Cicchetti tenendo davanti l’Eurobasket (75-69). La terza tripla di Pepe spaventa i capitolini (78-74), che con i liberi di Fanti e Miles sigillano la vittoria (81-77). Ottimi segnali per Maffezzoli, che trova tanto coinvolgimento in attacco (4 giocatori in doppia cifra, più Fattori a quota 9) e anche il season high di rimbalzi (49), con ben 21 offensivi. Cade dopo 4 vittorie consecutive Agrigento.

EBK ROMA: Loschi 6, Miles 20, Fattori 9, Fanti 12, Maganza 2, Viglianisi 3, Graziani, Taylor Jr 19, Cicchetti 10, Chinellato.

MRINNOVABILI AGRIGENTO: Chiarastella 4, Easley 9, De Nicolao 10, James 12, Pepe 17, Moretti 8, Rotondo 8, Cuffaro, Ambrosin 9.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy