Scafati stellare, Agropoli schiantata

Scafati stellare, Agropoli schiantata

Partita della verità con verdetto chiaro: Scafati domina e si conferma in ripresa, Agropoli in piena crisi alla nona sconfitta consecutiva e adesso ultima in classifica. Non arrivano le attese e doverose dimissioni di coach Finelli.

di Nancy Del Giudice

BASKET AGROPOLI – GIVOVA SCAFATI: 62-92

(14/19 ;14/12 ;18/28 ;16/33 )

Si parte con Romeo, Carenza, Langford, Delas e Contento per Agropoli, Jackson, Lupusor, Naimy, Fantoni e Dobbins per Scafati. E’ Lupusor ad aprire le danze con Jackson a ruota per il + 4 ospite a 7’45”. Agropoli che non si sblocca e Lupusor che infila la tripla del + 7 . Trova finalmente punti Agropoli con Langford prima dalla lunetta (1/2) e poi dall’area: 3/7. Si presenta ai nuovi tifosi il croato Delas che infila la tripla che subito Lupusor annulla dall’angolo: 6/12. Fantoni infila dal pitturato, Molinaro dai 6,75, Jackson 3 dalla lunetta, Langford dall’area e gara sul + 6 ospite: 11/17. Santolamazza rileva Romeo in cabina di regia con Turel che subentra a Contento mentre Perdichizzi chiama dalla panchina Ammannato, Metreveli e Santiangeli. Quarto che si chiude con la tripla del – 5 Agropoli realizzata da Turel: 14/19. Apre il 2° quarto Scafati che con Dobbins, Naimy e Fantoni allunga a + 11 a 6’ e 47”: 14/25 Langford rosicchia 4 punti dall’area, Contento e Carenza trovano le triple del – 1 Agropoli: 24/25 a 3’30”. Marra a concedere respiro a Santolamazza mentre ritrovano punti per gli ospiti Ammannato  e Naimy (3) dalla lunetta con alcune decisioni arbitrali discutibili e ospiti ancora a + 6: 24/30. Langford (2) e Crow (1) dalla lunetta e ancora Langford dal pitturato fissano il risultato del 1° tempo sul 28 a 31.16523856_1544043245629525_667353734_o(1)

Si riparte dopo il lungo riposo con i 2 coach che mandano sul parquet gli stessi quintetti iniziali con carenza che commette subito il suo 4° fallo e manda Fantoni in lunetta per il + 5 Scafati: 28/33. Sale in cattedra Naimy che infila 5 punti consecutivi e Scafati allunga a + 10: 29/39. Time out di Finelli che manda sul parquet Turel al posto di Contento, con Carenza a trovare la tripla mentre Santolamazza viene letteralmente abbattuto senza intervento degli arbitri tra le proteste del PalaCilento e Naimy ancora a punti. Si annullano Delas e Naimy, infila la tripla Lupusor e Scafati che registra il massimo vantaggio, + 12: 34/46. Scatenato Naimy che infila punti a ripetizione a scavare un solco profondo con gli avversari. Non sbaglia Santolamazza dalla lunetta, infila la tripla Jackson, tiene a galla i delfini il solito Langford mentre Jackson infallibile dalla lunetta infila il 38/53 e nuovo massimo vantaggio per i canarini. Un indomito capitano cilentano a trovare ancora una tripla con Langford a trovare il – 8 cilentano dal pitturato e dalla lunetta: 45/53. Quarto che si chiude sul 46 a 59.

Ultimo quarto drammatico con Agropoli che sparisce letteralmente dal campo mentre Jackson, Ammannato e Crow non sbagliano mai e Scafati che vola sul + 29: 46/75 a 6’18”. Crow infierisce dalla distanza, Turel trova qualche punto per i delfini dai 6,75 e dal pitturato, Jackson e Naimy  colpiscono dalla luna: è un massacro. A 4’07” dal termine si aspetta solo il fischio finale a liberare Agropoli da un incubo. Finale 62 a 92

MVP: Jackson. 21 punti, 6 rimbalzi, 5 assist, 8 falli subitiDSC_0145

Tabellini:

BASKET AGROPOLI: Santolamazza 5, Molinaro 3, Delas 6, Langford 24,  Turel 11, Carenza 8, Contento 3, Marra 2, Romeo , Amanti n.e., Silvestri n.e.. Head Coach: Alex Finelli; Assistant coach: Alessandro Marzullo/G. Delia.

T2:  9/24 ( 38 %) ; T3: 9/32  ( 28% – 3 Turel); T.l. : 17/20 (85 %); Rimbalzi: 21 ( 2 Ro – 9 Rd-6 Carenza); Assist: 8 (4 Delas); F.f: 21  (5 Contento ); F.s.: 23  (10 Langford)

GIVOVA SCAFATI: Naimy 18, Jackson 21, Fantoni 4, Metreveli 2 , Santiangeli , Ammannato 8, Crow 23, Perez , Lupusor 11, Dobbins 5 . Head coach: Giovanni Perdichizzi; Assistant coach: Umberto Di Martino

T2: 17/28 (61%); T3: 12/29 (41% – 5 Crow ); T.l. : 22/23 (96%); Rimbalzi: 42  ( 8 Ro   -34 Rd  –8 Dobbins ); Assist: 13  ( 5 Naimy e Jackson) ; F.f : 23 (5 Ammannato) ; F.s. : 21 (8 Jackson)

Arbitri: Martino Galasso; Francesco Terranova; Calogero Cappello.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy