Basket in Carrozzina – Parte il girone di ritorno in Serie A

0

Dopo una settimana di sosta, riprende il campionato di Serie A di pallacanestro in carrozzina con la prima giornata del girone di ritorno di stagione regolare. Tre le partite in programma, dopo il rinvio al 5 febbraio della partita tra Studio 3A Millennium Basket e Farmacia Pellicanò Reggio Calabria, fermata nelle ultime settimane da una serie di casi di positività al Covid-19 nel gruppo squadra.

La giornata verrà inaugurata alle ore 15 dalla sfida tra SBS Montello e Dinamo Lab Banco di Sardegna, prima partita della stagione trasmessa in diretta streaming sui canali web della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina. I bergamaschi, reduci dallo scivolone casalingo contro la sorprendente matricola di Firenze, sono ancora a caccia del primo successo in questo campionato, mentre la Dinamo Lab Banco di Sardegna, che nel match di andata aveva ottenuto l’unica vittoria in stagione, punta ad agganciare nella classifica del girone B proprio i toscani a quota 4.

Sempre nel girone B, alle ore 16 da Giulianova, palla a due tra Deco Metalferro Amicacci Abruzzo e Menarini Firenze: un girone fa, la partita tra queste due squadre rappresentò l’esordio sulla panchina abruzzese di coach Carlo Di Giusto ma soprattutto fece già intravedere le qualità di una Menarini che poi si sarebbe imposta come outsider nel prosieguo del campionato. Per l’Amicacci una vittoria significherebbe aggancio temporaneo al S. Stefano Avis (che osserverà un turno di riposo) in testa alla graduatoria, mentre la Menarini sogna un colpaccio che aprirebbe insperati scenari playoff.

Nel Girone A, l’unico match in programma è quello delle 15 tra Gsd Porto Torres e PDM Treviso: i sardi, che si sono rafforzati con l’arrivo dell’americano Tommy Lee Gray, ex S. Stefano, sono ancora fermi a quota zero in graduatoria, dopo un avvio di stagione certamente non facile, mentre Treviso intende riprendere la marcia interrotta dalla netta sconfitta di Padova con cui si era aperto il proprio 2022. Turno di riposo per la capolista UnipolSai Briantea84 Cantù.

Area Comunicazione FIPIC