Basket in Carrozzina – Si assegna lo scudetto 2023-24 nel weekend

0

Nel prossimo fine settimana il campionato italiano di pallacanestro in carrozzina conoscerà il proprio epilogo, con l’ultimo capitolo della serie di finale Scudetto. Il Palasport di Meda ospiterà infatti sabato 23 marzo alle ore 14.15 gara due delle finali tra i padroni di casa dell’UnipolSai Briantea84 Cantù e il S. Stefano Kos Group, con i lombardi avanti 1 a 0 dopo il successo 72 a 68 di mercoledì scorso. In caso di pareggio dei marchigiani, gara tre si giocherà sempre a Meda alle ore 18 di domenica 24 marzo.

La UnipolSai Briantea84 Cantù va a caccia del decimo Scudetto della propria storia, l’ottavo dalla stagione 2012/2013, mentre per il S. Stefano Kos Group sarebbe il secondo titolo nazionale dopo quello arrivato nel 2019 e sempre contro la Briantea84: in quell’occasione la squadra di coach Ceriscioli vinse due volte consecutivamente al PalaMeda, proprio come dovrebbe fare quest’anno per cucirsi il tricolore sulla maglia

In casa Briantea84 c’è fiducia per il recupero di Steve Serio, assente per le conseguenze di una botta alla spalla sia in gara uno che nella precedente gara due di semifinale contro la Dinamo Lab. Roster del S. Stefano Kos Group invece al completo.

Anche gara due (ed eventualmente gara tre) saranno trasmesse in diretta su Rai Sport, con telecronaca di Edi Dembisky. Atteso al PalaMeda anche il presidente federale Fernando Zappile.

Sempre sabato sono in programma le gare due delle finali per i piazzamenti dal terzo al settimo posto: in vantaggio la Dinamo Lab sull’Amicacci Abruzzo per il podio; avanti anche Firenze su Bergamo (per il quinto posto) e Reggio Calabria su Treviso (per il settimo posto).

Chiuso il capitolo Serie A, la prossima settimana la Nazionale italiana partirà per il Belgio: in programma l’Easter Tournament (venerdì 29 marzo match contro Colombia e poi Olanda), ultimo appuntamento della preparazione verso il torneo di ripescaggio paralimpico di Antibes (dal 12 aprile).

Ufficio Comunicazione FIPIC