Carlo Di Giusto esonerato dal GSD Porto Torres, torna Sara Cappellini

Cambio di panchina in serie A di basket in carrozzina

di La Redazione

Il GSD 4 Mori Porto Torres comunica che Carlo Di Giusto non è più l’allenatore della formazione turritana. Sulla panchina della 4 Mori torna Sara Cappellini, che aveva guidato la squadra con profitto nella passata stagione. Cappellini condurrà i biancoblù già durante la disputa delle gare previste dal Girone B della EuroLeague 1, in programma domani e dopodomani al Palazzetto dello Sport “Alberto Mura” di Porto Torres.

“Con Carlo Di Giusto – dichiara il presidente del GSD, Bruno Falchi – abbiamo deciso, di comune accordo, di interrompere qui la nostra collaborazione. A livello logistico l’impegno era troppo gravoso, il lavoro era pesante e Carlo viaggiava tutte le settimane, non si riusciva a portare avanti il progetto scelto a settembre. Abbiamo optato per il rientro di Sara Cappellini, che già da domani sarà con noi. Non è ovviamente un ripiego, Sara è come se non fosse mai andata via dal GSD. Anche se non presente, è sempre stata con noi. A settembre, per questioni di lavoro e di impegni, aveva scelto di allontanarsi un po’, ora che l’emergenza richiede un sacrificio da parte di tutti, Sara non si è tirata indietro, si è resa disponibile e ne siamo felici”.

La società turritana ringrazia Carlo Di Giusto per quanto fatto alla guida della squadra in questi mesi e gli augura le migliori fortune.

 

Uff.Stampa GSD Porto Torres

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy