ACB Liga Endesa, 10ª giornata: Vince il Baskonia degli “italiani”! Corrono Barcelona e Real Madrid

ACB Liga Endesa, 10ª giornata: Vince il Baskonia degli “italiani”! Corrono Barcelona e Real Madrid

Real Madrid solo in vetta con Barca e Zaragoza ad inseguire. Vince anche Baskonia contro Valencia.

di Marta Bollini

Decima giornata di campionato in Spagna, dove la ACB Liga Endesa regala sempre grande spettacolo.

 

KIROLBET BASKONIA-VALENCIA BASKET 85-74 Vittoria scaccia crisi per il Baskonia che completa la settimana perfetta dopo i successi nel doppio turno di Eurolega. Inizio di partita equilibrato con un tentativo di allungo taronja a metà del secondo quarto. I padroni di casa difendono meglio e iniziano la rimonta (38-32 all’intervallo) concretizzata con un grande terzo periodo. Una Valencia troppo arrendevole si lascia scappare di mano la partita reagendo solo nel finale. Cinque uomini in doppia cifra per Baskonia: Shields il migliore con 17 punti, 9 rimbalzi, 3 recuperi ei 24 di valutazione. A seguire, Henry 10 punti, Diop 10, Stauskas 16, Shengelia 10. Per gli ospiti spiccano Dubi con 16 punti e Loyd con 20. Per l’italiano Polonara 5 punti senza errori dal campo in 8’.

MONBUS OBRADOIRO-MORABANC ANDORRA 75-73 I galiziani vincono all’ultimo possesso con un canestro di Chris Czerapowic a meno di due secondi dalla fine. L’Obradoiro ottiene la seconda vittoria consecutiva con un bilancio totale di 4 vittorie e 6 sconfitte. Andorra si conferma a metà classifica con 5 successi. Altra ottima prova per Fletcher Magee autore di 20 punti, unico in doppia cifra dei suoi. Tra Andorra spicca Moussa Diagne con 18 punti (6/8 da due e 6/6 a cronometro fermo) e 11 rimbalzi per un totale di 30 di valutazione.

CASADEMONT ZARAGOZA-BAXI MANRESA 86-79 Gli aragonesi vincono una partita dominata per tre quarti da Manresa, imponendosi per 31-14 nell’ultima frazione. Il congiunto catalano si trovava in vantaggio di un punto a meno di due minuti dal termine ma la reazione d’orgoglio dei padroni di casa e la precisione in luntta negli ultimi secondi gli consegnano la vittoria. Zaragoza interrompe la mini-serie di due sconfitte consecutive e si assicura il terzo posto in classifica. Nota negativa l’infortunio del play italo americano Frankie Ferrari: rottura del quinto metatarso del piede sinistro per lui.

UNICAJA-RETABET BILBAO BASKET 77-70 Gli andalusi si impongono al Martin Carpena in un incontro equilibrato in cui, nonostante essere stati in vantaggio fin dall’inizio, hanno dovuto faticare contro la difesa basca. Le formazioni si trovano appaiate in classifica con 5 vittorie e altrettante sconfitte. Tra i migliori Alberto Diaz con 11 punti, 4 rimbalzi, 5 assist e Josh Adams con 14 punti. Per Bilbao solo Rafa Martinez in doppia cifra con 10 punti (1/1 da due, 2/5 da tre e 2/2 ai liberi).

MONTAKIT FUENLABRADA-CLUB JOVENTUT BADALONA 95-98 I catalani ottengono la sesta vittoria consecutiva grazie ad un’ottima difesa che finale ha arginato la rimonta dei padroni di casa. I madrileni ricuciono uno svantaggio di 13 punti in 3’ (da 77-90 a 91-92) senza però riuscire a concretizzare il sorpasso. Per la Penya spiccano la doppia doppia di Nikos Zisis con 10 punti e 10 assist e i 29 punti di Prepelic (4/5 da due, 5/10 da tre e 6/7 a cronometro fermo). A poco sono serviti i 19 punti e 10 assist di Urtasun e i 18 punti e 6 rimbalzi di Bellas.

REAL MADRID-HERBALIFE GRAN CANARIA 92-76 Restano imbattuti al WiZink Center i blancos grazie alla vittoria ai danni di Gran Canaria. Parte meglio il Real prima di complicare la partita al rientro dall’intervallo grazie alla reazione degli isolani: 18-28 il parziale del terzo periodo. Negli ultimi 10’ i padroni di casa dimostrano la loro superiorità chiudendo il match con 16 punti di margine. MVP Nico Laprovittola con 16 punti, 7 rimbalzi, 5 assist e 19 di valutazione. Nona vittoria per i madrileni che consolidano il loro primato in classifica.

IBEROSTAR TENERIFE-COOSUR REAL BETIS 94-89 Importante vittoria casalinga contro il Real Betis per gli aurinegro che si posizionano al quarto posto in classifica con un bilancio di 6 vittorie e 4 sconfitte. Determinante l’ultima frazione da 37 a 23 e uno Shermadini MVP della giornata di Liga Endesa. Per il georgiano 24 punti (6/11 da due e 12/15 ai liberi), 11 rimbalzi e 35 di valutazione. Per gli andalusi 22 punti di Whittington (7/8 da due, 2/5 da tre e 2/2 a gioco fermo).

UCAM MURCIA-BARCA 83-87 Vittoria molto sofferta per i blaugrana al Palacio de los Deportes di Murcia contro un UCAM combattivo fino alla fine. Padroni di casa in controllo per gran parte della partita fino all’espulsione di Sito Alonso e al conseguente parziale di 0-15 messo a segno dai catalani. Tra gli uomini di Pesic è Mirotic il migliore con 20 punti nonostante una pessima percentuale al tiro dalla lunga distanza (1/8).

MOVISTAR ESTUDIANTES-SAN PABLO BURGOS 76-78 Vittoria esterna per Burgos che si dimostra più solido durante tutto l’incontro e soprattutto più concreto nei momenti decisivi. I madrileni sbagliano il tiro che li avrebbe portati all’overtime costringendoli alla terza sconfitta consecutiva. La battaglia al rimbalzo è vinta nettamente dagli ospiti, 50 totali di cui 21 offensivi, 14 più di quelli catturati dall’Estudiantes. Clark, Benite e Lima i migliori realizzatori con rispettivamente 18, 17 e 14 punti. Per l’Estu e Brizuela il migliore con 15.

 

CLASSIFICA LIGA ENDESA ACB:

Real Madrid 9V-1P

FC Barcelona LASSA 8V-2S

Casademont Zaragoza 7V-3S

Iberostar Tenerife, San Pablo Burgos, Club Joventut Badalona 6V-4P

Unicaja, KIROLBET Baskonia, RETAbet Bilbao, Herbalife Gran Canaria, MoraBanc Andorra 5V-5P

Monbus Obradoiro, UCAM Murcia, Valencia Basket, Montakit Fuenlabrada, 4V-6P

Movistar Estudiantes 3V-7P

Coosur Real Betis, Baxi Manresa 2V-8P

  

PROSSIMO TURNO ACB LIGA ENDESA:

Sabato 30 novembre: Valencia Basket-Monbus Obradoiro, San Pablo Burgos-Unicaja, MoraBanc Andorra-KIROLBET Baskonia, BAXI Manresa- UCAM Murcia

Domenica 1 dicembre: Coosur Real Betis-Movistar Estudinates, Herbalife Gran Canaria-Montakit Fuenlabrada, Club Joventut Badalona-RETAbet Bilbao, Casademont Zaraoza-Real Madrid, Barca-Iberostar Tenerife

 

Per gli altri recap di ACB Liga Endesa, Clicca qui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy