EuroLega, 22ª giornata: L’Asvel si sveglia nella ripresa e stende il Baskonia

Grazie al parziale di 23-7 nel terzo quarto i francesi di Parker superano il Baskonia che si sgretola nel secondo tempo dopo un buon avvio. Decisivi Lighty e Cole. Tra i baschi 11 punti di Polonara

di Alessandro Elia

Dominando il campo nel terzo quarto l’Asvel Villeurbanne si prende l’ottava vittoria in Eurolega costringendo al Baskonia di riporre forse definitivamente i propri sogni di playoff. Bella vittoria dei francesi che accusano nella prima parte di gara la verve dei baschi e poi nella ripresa piazzano il colpo decisivo che permette di arrivare alla vittoria. A farla da padrone la coppia Lighty-Cole che produce in totale 41 punti, la metà di quelli segnati dalla squadra di Parker.

Il Baskonia parte bene e da l’impressione di essere più lucido e motivato. Al 10′ gli ospiti sono sul 17-26 mentre il vantaggio va oltre la doppia cifra (35-46) a metà partita con Fall in evidenza autore di 11 punti mentre si ritorna negli spogliatoi.  Nella ripresa succede l’inaspettabile. Il Baskonia smette di segnare. Appena 7 punti sul tabellino della squadra di Ivanovic che impreca dalla panchina. L’Asvel riduce con Lighty e riesce ad impattare a quota 51 a -2’42” dalla terza pausa. Non paghi della rimonta i transalpini mettono al freccia e diventano imprendibili chiudendo la terza frazione avanti 56-53 dopo il 23-7 di parziale all’interno del quarto. L’Asvel non si ferma neanche nell’ultimo periodo. Dopo 2′ e mezzo i padroni di casa sono sul +10 (65-55) con quintali di inerzia in mano. Arrivano gli ultimi 5′ di partita con il Baskonia che si scuote dall’ipnosi del secondo tempo. Peters, Polonara e Henry firmano il parzialino della speranza che riporta gli ospiti in scia (74-69). Ma Lighty e Cole decidono di farla finita qui. Arriva un bel 6-0 confezionato dalla coppia USA e per il Baskonia è k.o. tecnico.

ASVEL VILLEURBANNE – TD SYSTEMS BASKONIA VITORIA 83-77 (17-26, 35-46, 56-53)
Asvel: Freeman, Kahudi 3, Lacombe  2, Diot 3, Fall 2, Noua 6, Hayes 6, Bako 3, Lighty 21, Howard 10, Cole 20, Strazel 7. Coach: Parker
Baskonia: Raieste, Vildoza 8, Jekiri 5, Henry 8, Sederkiskis, Diop, Fall 11, Peters 15, Dragic 6, Giedraitis 13, Polonara 11, Kurucs. Coach: Ivanovic

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy