ACB Liga Endesa, 15ª giornata: Clásico al Barcelona! Cook e Bourousis decisivi per Gran Canaria

ACB Liga Endesa, 15ª giornata: Clásico al Barcelona! Cook e Bourousis decisivi per Gran Canaria

Tanto equilibrio in questa giornata di ACB. Il big match del clásico va al Barça, mentre il Baskonia non riesce a rialzare la testa dopo una serie importante di sconfitte.

di Marta Bollini

15ª giornata in ACB Liga Endesa. Importantissima giornata, non solo per il clásico ma anche per le altre sfide molto equilibrate e combattute.

 

VALENCIA BASKET-IBEROSTAR TENERIFE 98-91 I taronja concludono al meglio l’anno con una convincente vittoria su una Tenerife mai doma. Un grande Dubljevic, MVP di giornata dopo esserlo stato anche del round di Eurolega, ha trascinato i suoi con 21 punti, 8 rimbalzi e3 assist. Decisiva anche la regia sempre attenta di Colom e Van Rossom e i 14 punti, tutti negli ultimi 10’, di Abalde. Il trio delle meraviglie di Tenerife (Huertas, Shermadini e Yusta) non è riuscito a strappare la vittoria nonostante la solita buona prova. Da sottolineare soprattutto i 15 punti e 14 assist di o metronomo, molti dei quali per i 17 punti di sherminator.

UCAM MURCIA-RETABET BILBAO 56-57 Un triple ganador sulla sirena di Alex Bouteille ha consegnato ai baschi la vittoria in un incontro tesissimo e a basso punteggio. Il francese è risultato il migliore tra i suoi con 20 punti e l’unico a segnare da oltre l’arco (3/6 da tre per il 3/20 di squadra). Per i padroni di casa hanno brillato i soliti Booker (25 punti  ma 9/24 dal campo e 5 perse) e Jarell Eddie con 17.

MONBUS OBRADOIRO-MOVISTAR ESTUDIANTES 78-57 Netta vittoria interna per la compagine galiziana contro un Estudiantes ancora in netta difficoltà. MVP Brodziansky con 20 punti e 6 rimbalzi. Ai madrileni non è bastato un ottimo Avramovic da 17 punti. Il serbo ex Varese (appena approdato nella capitale da Malaga) si è subito preso sulle spalle la squadra grazie a prestazioni maiuscole e grande leadership, ma ai suoi serviranno migliore organizzazione sui due lati del campo per provare a risalire in classifica.

HERBALIFE GRAN CANARIA-SAN PABLO BURGOS 92-89 GranCa vince con Burgos e la aggancia nel “gruppone” a 8 vinte e 7 perse. Decisivo il duo ex Olimpia Milano Cook-Bourousis. L’americano con passaporto montenegrino ha ispirato i compagni con 12 assist, mentre il greco ha aperto il campo sfruttando la sua doppia dimensione (15 punti con 2/4 da due e 2/2 da tre). Tra gli ospiti hanno brillato i soliti Clark, Fitipaldo e McFadden.

CASADEMONT ZARAGOZA-KIROLBET BASKONIA 101-80 Prosegue la crisi del Baskonia. La squadra di Vitoria esce pesantemente sconfitta anche dal campo di Saragozza, sorpresa della stagione e capolista assieme agli “alieni” di Real e Barca. Tra i padroni di casa spiccano isoliti Ennis (19), Alocen  e Brussino (15 a testa). I Baschi hanno pagato una difesa praticamente assente e lo scarso apporto della panchina (13 punti totali di cui 5 da Polonara). Devastante invece il loosing effort dell’ex Trento Shields, autore di 28 punti con 10/15 dal campo.

MONTAKIT FUENABRADA-UNICAJA 81-82 Grande rimonta dell’unicaja che con un quarto periodo da 13-29 è risucita a sbancare il campo del Fuenlabrada. Tra i madrileni bene gli ex italiani. 8 punti con 2/3 da 3 per karvel Anderson e 14 punti per air Congo Eyenga. A Guidare la rimonta degli andalusi un sontuoso Brizuela (16) letale da oltre l’arco con 5/9 da tre.

COOSUR REAL BETIS-BAXI MANRESA 88-89 Seconda vittoria consecutiva con il minimo scarto per i catalani, capaci di sbancare il campo del fanalino di coda Real Betis grazie a un ultimo quarto da 33 punti a segno.  Nonostante non riesca a schiodarsi dal fondo della classifica buoni segnali per coach Segura, la cui squadra è andata a segno con tutti gli uomini scesi in campo. Toolson, del Manresa, è stato il migliore in campo con 28 punti e 6/9 da tre.

MORABANC ANDORRA-CLUB JOVENTUT BADALONA 90-76 Andorra sfrutta il fattore campo e stacca Badalona in classifica. Grande prova di squadra dei padroni di casa, con Jelinek (6/10 da tre e 23 punti) sugli scudi. Nelle file dei catalani 40 punti in due per Omic (8/11 da due e 13 rimbalzi) e Prepelic (22 con 10/10 ai liberi).

BARCA-REAL MADRID 83-63. Qui il recap completo.

 

CLASSIFICA ACB LIGA ENDESA:

  1. REAL MADRID                                                                           12-3
  2. BARCA                                                                                        12-3
  3. CASADEMONT ZARAGOZA                                                     12-3
  4. IBEROSTAR TENERIFE                                                                9-6
  5. VALENCIA BASKET                                                                      8-7
  6. SAN PABLO BURGOS                                                                  8-7
  7. MORABANCA ANDORRA                                                           8-7
  8. RETABET BILBAO BASKET                                                         8 -7
  9. UNICAJA                                                                                       8-7
  10. HERBALIFE GRAN CANARIA                                                      8-7
  11. KIROLBET BASKONIA                                                                 7-8
  12. CLUB JOVENTUT BADALONA                                                   7-8
  13. MONBUS OBRADOIRO                                                             7-8
  14. BAXI MANRESA                                                                          6-9
  15. UCAM MURCIA                                                                        4-11
  16. MONTAKIT FUENLABRADA                                                    4-11
  17. MOVISTAR ESTUDIANTES                                                      4-11
  18. COOSUR REAL BETIS                                                               3-12

 

PROSSIMO TURNO ACB LIGA ENDESA:

Sabato 4 gennaio: Unicaja-Monbus Obradoiro, Morabanc Andorra-Casademont Zaragoza, RETAbet Bilbao-Movistar Estudiantes, San Pablo Burgos-Barca

Domenica 5 gennaio: KIROLBET Baskonia-BAXI Manresa, Club Joventut Badalona-UCAM Murcia, Coosur Real Betis-Herbalife Gran Canaria, Iberostar Tenerife-Montakit Fuenlabarada

Lunedì 6 gennaio: Real Madrid-Valencia Basket

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy