UFFICIALE – Anadolu Efes Istanbul, ecco il lungo cercato: arriva Mike Daum da Tortona

0

L’infortunio di Derek Willis ha portato l’Anadolu Efes Istanbul a tornare sul mercato e la scelta è ricaduta su Mike Daum, ala della Bertram Tortona. Il lungo 28enne ha da poco iniziato la sua terza stagione in Piemonte, ma ora prenderà il volo per la Turchia e per l’Eurolega. Per lui contratto fino al termine della stagione, più opzione per l’anno prossimo.

In queste prime 9 partite stagionali in LBA stava collezionando 14.1 punti e 7.1 rimbalzi con il 34% dall’arco, cifre leggermente inferiori in Champions League dove ha guidato Tortona a 3 successi consecutivi con 12 punti e quasi 7 rimbalzi.

Ecco il comunicato con cui la Bertram Tortona ha salutato il suo #24:

Una grande occasione personale per Mike Daum alla base della scelta della Bertram Derthona di concedere al giocatore classe ‘95, con risoluzione contrattuale dietro il pagamento di un buyout, l’opportunità di iniziare un nuovo percorso con una squadra di alto livello europeo. Mike è stato un grande Leone, protagonista di oltre due stagioni ad altissimo livello, di numerose partite emozionanti e di momenti indimenticabili che resteranno per sempre nel cuore dei tifosi.

Arrivato a Tortona nell’estate 2021, tra i primi americani a sposare il progetto bianconero nell’esordio in Serie A, Mike è entrato sin da subito nel cuore dei tifosi per il suo carisma e la sua capacità di coinvolgere il pubblico, dentro e fuori dal campo. Daum è stato un elemento imprescindibile nello scacchiere di coach Ramondino già dalle prime gare nel massimo campionato, contribuendo con il suo talento e le sue giocate al raggiungimento di grandi traguardi.

Indimenticabili la finale di Coppa Italia e la semifinale Scudetto centrati da Daum e dal Derthona nella prima annata, così come la nuova semifinale Scudetto nel 2022/23. ‘The Dauminator’ ha incarnato, dal suo arrivo a oggi, lo spirito che contraddistingue la Bertram Derthona in ogni occasione.

Ma Mike è stato anche l’uomo dei record tra tutte le competizioni di Serie A della Bertram Derthona: primatista, insieme a Severini, per partite giocate (89), primo per punti segnati in assoluto (1089) e in una singola gara (33), secondo per rimbalzi totali catturati (511) e primo per rimbalzi conquistati in una partita (17), primo per valutazione in un singolo incontro (46). E anche nelle prime tre sfide disputate dalla Bertram Derthona nella sua storia in BCL, Mike è stato il migliore per punti realizzati (36, come Radošević), rimbalzi (20) e valutazione (58). Numeri eccellenti che raccontano molto, ma non tutto, dell’apporto che Mike Daum ha portato alla squadra in tutte le occasioni in cui è sceso in campo con la canotta bianconera numero 24.

Numeri che lo portano ora ad affrontare una nuova affascinante sfida del suo percorso.

Bertram Derthona ringrazia Mike Daum per tutte le grandi emozioni vissute insieme, per essere stato un Leone ogni giorno dal suo arrivo a oggi, e gli augura le migliori fortune per la sua nuova esperienza.

“Non è stato facile prendere questa decisione. Mike è un ragazzo che in questi tre anni ha saputo trasmettere dentro e fuori dal campo la sua energia – il saluto di Marco Picchi, Presidente di Bertram Derthona – mettendo sempre il suo enorme talento al servizio della squadra e dei compagni. Non ci nascondiamo: per noi è una grande perdita, rinunciare a Daum è doloroso e lo stato d’animo odierno dei nostri tifosi è condiviso da proprietà, dirigenza e staff tecnico. Al tempo stesso, abbiamo ritenuto doveroso soddisfare il desiderio e l’ambizione di Mike, dandogli la possibilità di misurarsi al massimo livello europeo indossando la canotta di uno dei Club più prestigiosi del panorama continentale, con l’orgoglio di avere contribuito alla sua crescita e l’augurio di vederlo primeggiare ancora”.

UFFICIO COMUNICAZIONE BERTRAM DERTHONA BASKET TORTONA