Euro News Inside: Phila valuta l’aggiunta di Bolden, Thomas firma all’Hapoel

0

Mercato in fermento in Israele, con le principali squadre del campionato attive e alla ricerca di giocatori di talento per potersi rinforzare in vista della prossima stagione. Il Maccabi Tel Aviv è nel pieno di una rivoluzione tecnica che sta coinvolgendo buona parte del roster: David Pick afferma come Jonah Bolden sia finito nel mirino dei Sixers per l’anno prossimo. Il giocatore ha un buy out per la NBA di 400 mila $ e potrebbe essere firmato da Phila per essere utilizzato come elemento importante all’interno di una trade, considerando il grande interesse manifestato per lui da diverse squadre NBA:

Anche l’Hapoel Gerusalemme sta affrontando una rivoluzione tecnica mirata a costruire un roster affidabile per la prossima stagione: è arrivata nella mattinata di oggi l’ufficialità della firma di TaShawn Thomas con il club israeliano. Il giocatore americano, passato per Cremona nella stagione 2016/17, è reduce dall’esperienza all’Hapoel Holon e ha deciso di rimanere in Israele per proseguire la propria carriera.

Hapoel letteralmente scatenato sul mercato, visto che la firma di Thomas non è l’unico annuncio fatto dal club nella giornata odierna: da pochi minuti, infatti, gli israeliani hanno comunicato di avere ingaggiato anche Chris Johnson, come apparso sui canali social della squadra di Gerusalemme: