EURO-RUMORS: è Dario Saric l'erede di Mirotic ai blancos? Bayern e i rinnovi, Kazan su Langford

0

Giornata importante quella odierna, soprattutto per quanto riguarda i rinnovi, con la Beo Basket che porta a casa un triplo rinnovo per i suoi assistiti: dopo Nihad Djedovic al Bayern Monaco (2 anni) e Oliver Stevic in Turchia al Gaziantep, è il turno del franco-israeliano Afik Nissim, visto a Veroli in Italia, che ha rinnovato con l’Hapoel Eilat per altre due stagioni. Eilat che si conferma caldissima, ufficializzando il contratto annuale firmato con Niv Berkowitz, come riportato da David Pick via Twitter.
Sempre in ISRAELE sono stati numerosi i movimenti anche in ottica Nazionale, con le pratiche aperte per la naturalizzazione di D’or Fischer e l’ufficializzazione del nuovo Assistant Coach, Lior Lubin.
SPAGNA.  Il primo movimento lo porta a compimento il CAI Zaragoza, con la firma dell’ala serba Stevan Jelovac, proveniente dal Lietuvos Rytas con trascorsi anche a Caserta. Molto attivo anche l’Unicaja Malaga, che segue da vicino Othello Hunter e tenta di riconfermare Vasquez e Dragic.
Tra le big invece, giorni importanti per il Real Madrid, che oltre a dover sbrogliare la grana coach (importanti le parole di Sergio Llull in tal senso), deve anche risolvere l’eredità di Nikola Mirotic, che oggi ha confermato che la prossima  stagione giocherà a Chicago. Tra i possibili eredi, sia el Chapu ex Vitoria, Andres Nocioni, sia il giovane talento croato Dario Saric, anche se sulla neo-14° scelta c’è in vantaggio il Fenerbahce.
Chiudiamo il capitolo iberico con il Barcelona, che pare abbia identificato l’ultimo play da inserire (con Huertas e Satoranski): si tratta di Evangelios Mantzaris, 24enne dell’ Olympiacos.
RUSSIA. Kazan e CSKA animano la giornata di mercato, dopo il colpo Delaney che aveva in precedenza infiammato Kuban.
Kazan attivissimo su Keith Langford: il texano lascerà sicuramente (o quasi) l’Olimpia Milano, in ballo oltre i russi, anche i Philadelphia Sixers. Per quanto riguarda invece il CSKA, rinnovato Weems,  interessa un altro ex Olimpia, ovvero Jonas Maciulis, ma sul lituano c’è anche l’onnipresente Unics.
Tra le altre squadre invece, molto bene l’ Enisey che, oltre a firmare il play USA con passaporto bosniaco DJ Cooper, rinnova per un altra stagione Elmedin Kikanovic.
FRANCIA. è lo Chalon a fare la parte del leone: segue con molto interesse Anthony Ireland, attualmente nel roster dei Los Angeles Lakers alle Summer League, e intanto ufficializza l’ex Pesaro Elston Turner.
Batte un colpo anche il SIG Strasbourg, che si assicura le prestazioni di Matt Howard.
GERMANIA. Oltre al già citato Djedovic, arriva un’altra importante conferma in casa bavarese: lo statunitense Bryce Taylor, portato in Italia da Montegranaro, ha rinnovato con il Bayern per altre due stagioni, con opzione a favore della società per una terza.