Fuga dal Panathinaikos: Calathes al Lokomotiv Kuban, via anche Kaimakoglou

0

Dopo la risoluzione consensuale del contratto con Romain Sato, il Panathinaikos perde altri due pezzi da novanta: i nomi, in questo caso, sono quelli di Nick Calathes e Kostas Kaimakoglou. Le destinazioni, non a caso, sono proprio i due mercati più ricchi di questo mercato estivo, vale a dire Russia e Turchia.

La guardia statunitense è stata annunciata su Twitter dallo stesso Presidente del Lokomotiv Kuban Andrew Venistef: “Sembra che siamo riusciti a firmare Nick Calathes dal Panathinaikos. I prossimi due anni avremo a disposizione una delle migliori guardie in Europa, sono molto felice!” Calathes, come riportato da gazzetta.gr ha firmato un biennale da 2,8 milioni, cifre inavvicinabili per le attuali finanze del Panathinaikos. Il Lokomotiv Kuban ha chiuso al quarto posto l’ultimo campionato russo.

L’altro nome è quello di Kostas Kaimakoglou: il lungo con il vizio della tripla sta definendo i dettagli del contratto con il Galatasaray ma sembra si tratti anche in questo caso di un biennale. Come per Calathes, l’importante offerta economica dei turchi ha fatto sì che il giocatore decidesse di lasciare il Pireo dopo due stagioni.