Maccabi Tel Aviv: c’è Kalinic, si lavora con Ennis e Williams-Goss

Maccabi Tel Aviv: c’è Kalinic, si lavora con Ennis e Williams-Goss

La squadra israeliana sta giocando l’ultima fase del campionato, ma pensa alla prossima stagione.

di La Redazione

Il Maccabi Tel Aviv è impegnato nel momento clou del campionato israeliano ma intanto sta anche pensando alla prossima stagione.

C’è finalmente l’accordo con Nikola Kalinic, infatti manca solo la firma per l’ala serba che ha segnato 6.6 punti di media con il 50% scarso da 2.

Un altro ex Fener è sul taccuino dei gialloblù: c’è interesse per Tyler Ennis e le due parti sarebbero in contatto, ma ancora nessun accordo. Ha giocato solo tre partite lo scorso anno, a causa di un brutto infortunio.

Tuttavia, il vero obiettivo nel reparto esterni sarebbe Nigel Williams-Goss: le due parti sarebbero molto vicine ad un accordo finale, ma anche qui le trattative non sono terminate. L’ex Olympiacos la scorsa stagione ha tenuto medie di 9.2 punti e 4.2 assist con il 37% da 3 in 26′ sul parquet.

Attualmente il play statunitense è sotto contratto con gli Utah Jazz ed è nel campus di Orlando, tuttavia ha altri due anni di contratto ma non sono garantiti quindi a fine stagione potrebbe ritrovarsi senza squadra. Il suo desiderio è rimanere in NBA, ma se l’offerta del Maccabi sarà onerosa, il play classe ’94 potrebbe decidere di tornare in EuroLega.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy